Hai Android? Ecco le caratteristiche di iTunes che funzionano per te

Decidere di acquistare un dispositivo Android invece di un iPhone Android non significa che devi voltare le spalle all’enorme selezione di musica, film e altri media disponibili su iTunes. Che si tratti di musica o film, applicazioni o il programma iTunes stesso, alcuni utenti Android potrebbero voler usare iTunes – o almeno ottenere i loro contenuti. Ma quando si tratta di iTunes e Android , cosa funziona e cosa no?

Le informazioni in questo articolo dovrebbero valere indipendentemente da chi ha fatto il tuo telefono Android. Se avete un telefono Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, o uno qualsiasi dei molti altri produttori di Android, questi consigli si applicano.

Riprodurre la musica di iTunes su Android: Ś

La musica scaricata da iTunes è compatibile con i telefoni Android nella maggior parte dei casi. La musica acquistata da iTunes è in formato AAC, per il quale Android ha il supporto integrato. L’eccezione è costituita dai brani acquistati in iTunes prima dell’introduzione nell’aprile 2009 del formato iTunes Plus senza DRM . Questi file, che utilizzano il formato AAC protetto, non funzioneranno su Android perché non supporta iTunes Digital Rights Management (DRM). Tuttavia, è possibile aggiornare queste canzoni in file AAC compatibili con Android.

Riprodurre Apple Music su Android: Ś

Se stai cercando iTunes per Android per poter accedere a tutta la musica dell’iTunes Store, sei fortunato. Apple Music funziona anche su Android. Questo significa che avrai accesso illimitato alle decine di milioni di canzoni su Apple Music. Il servizio di streaming Apple Music è notevole perché rappresenta la prima grande app di Apple per Android. In passato, Apple produceva solo app per iOS. Apple Music sostituisce il servizio e l’app Beats Music, che funzionava su Android. Quindi Apple Music è disponibile anche per gli utenti Android. Scarica l’applicazione per una prova gratuita. Gli abbonamenti per gli utenti Android costano lo stesso che per gli utenti iPhone.

Se volete continuare a leggere questo post su "Hai Android? Ecco le caratteristiche di iTunes che funzionano per te" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Hai Android? Ecco le caratteristiche di iTunes che funzionano per te, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Come riprodurre i podcast di iTunes su Android: Circa

I podcast sono solo MP3, e tutti i dispositivi Android possono riprodurre MP3, quindi la compatibilità non è un problema. Ma senza un’applicazione iTunes o Apple Podcasts per Android, la domanda è: perché dovresti cercare di usare iTunes per ottenere i podcast di per il tuo Android? Google Play, Spotify e Stitcher – tutte applicazioni che funzionano su Android – hanno sostanziali librerie di podcast. Potresti tecnicamente scaricare i podcast da iTunes e sincronizzarli sul tuo Android, o trovare un’applicazione podcast di terze parti che ti permette di abbonarti a iTunes per scaricarli, ma probabilmente è più facile usare una di queste applicazioni.

Per saperne di più, vedi Come ascoltare i podcast di iTunes su Android.

Riproduzione di video iTunes su Android: No

Tutti i film e gli spettacoli televisivi noleggiati o acquistati da iTunes hanno restrizioni di Digital Rights Management. Poiché Android non supporta iTunes DRM di Apple, i video noleggiati o acquistati da iTunes non funzioneranno su Android. D’altra parte, alcuni altri tipi di video memorizzati in una libreria iTunes, come quelli registrati con una fotocamera di iPhone, sono compatibili con Android. Se si ottiene un software che rimuove il DRM o lo fa come parte della conversione di un file video iTunes in un altro formato, si dovrebbe essere in grado di creare un file compatibile con Android. Tuttavia, la legalità di questi approcci è discutibile.

Eseguire applicazioni iPhone su Android: No

Purtroppo, le applicazioni iPhone non funzionano su Android. Con l’enorme libreria di applicazioni e giochi attraenti nell’App Store, alcuni utenti Android potrebbero desiderare di poter utilizzare le applicazioni per iPhone, ma proprio come la versione Mac di un programma non funziona su Windows, le applicazioni iOS non possono funzionare su Android. Il negozio Google Play per Android offre più di un milione di applicazioni, e molte di esse hanno versioni per Android e per iOS.

Per saperne di più su questo argomento, comprese alcune sorprendenti possibilità multipiattaforma, date un’occhiata a Le app per iPhone possono funzionare su Android e Windows?

Lettura di libri Apple su Android: No

La lettura di eBooks acquistati dall’Apple Books Store richiede l’esecuzione dell’app Apple Books (ex iBooks), e poiché i dispositivi Android non possono eseguire e l applicazioni iPhone, Apple Books non pụ funzionare su Android (a meno che, come con i video, si utilizza un software per rimuovere il DRM dal file Apple Books; in tal caso, i file Apple Books sono semplicemente file EPUB). Fortunatamente, ci sono altre applicazioni e-book che funzionano su Android, come Kindle di Amazon.

Scopri di più sulle tue opzioni in Migliori lettori di eBook per tablet Android.

iTunes e Android Sync: Ś

Una delle cose principali che iTunes fa per i dispositivi iOS è sincronizzare i dati tra il dispositivo e un computer desktop. Se stai cercando iTunes per Android da sincronizzare con il tuo computer, hai alcune opzioni. Anche se iTunes non sincronizza di default file multimediali e altri file con i dispositivi Android, con un po’ di lavoro e un’applicazione di terze parti, i due possono parlare tra loro. Le applicazioni che possono sincronizzare iTunes e Android includono doubleTwist Sync di e iSyncr di JRT Studio.

Streaming AirPlay da Android: Ś

I dispositivi Android non possono trasmettere media in streaming sul software wireless AirPlay di Apple fuori dalla scatola, ma con le app associate possono farlo. Se usi già AirSync by DoubleTwist per sincronizzare il tuo dispositivo Android e iTunes, un’app Android aggiunge lo streaming AirPlay.

Non fa parte di iTunes, ma c’è un’altra interessante opzione multipiattaforma per gli utenti Android. Che ci crediate o no, se volete usare la piattaforma di messaggistica di testo iMessage di Apple su Android, potete farlo. Scopri come in iMessage per Android: come ottenerlo e usarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.