Chromecast contro Roku

Sia Chromecast che Roku sono popolari dispositivi di streaming video che hanno costantemente aggiunto caratteristiche e aggiornamenti software per migliorare la funzionalità. Sono dispositivi semplici, affidabili, convenienti e robusti che trasmettono l’intrattenimento direttamente alla TV. Esaminiamo entrambe le tecnologie per aiutarvi a prendere una decisione sicura su quale è giusto per voi.

Conclusioni generali

  • Streaming video ad alta definizione.
  • Offre modelli di base e avanzati.
  • Ha applicazioni per iOS e Android.
  • Contenuti da centinaia di fornitori di streaming premium e gratuiti.
  • Impostazione facile.
  • Guardare con Chromecast richiede un’app per quel canale o un’app su un telefono.
  • Nessun telecomando.
  • Funziona con Google Assistant.
  • Trasmette contenuti da singole app su uno smartphone, tablet o laptop.
  • Streaming video ad alta definizione.
  • Offre modelli di base e avanzati.
  • Ha applicazioni per iOS e Android.
  • Contenuti da centinaia di fornitori di streaming premium e gratuiti.
  • Impostazione facile.
  • Il telecomando è facile da usare e intuitivo.
  • L’uso dell’app è opzionale.
  • Nessun controllo vocale integrato.
  • Fornisce contenuti attraverso canali e app.

Roku e Chromecast sono dispositivi simili con forti capacità di media streaming. Entrambi offrono HD video streaming attraverso una porta HDMI disponibile su un televisore, e poi si collegano alla rete Wi-Fi di casa, fornendo immagini e suoni digitali nitidi e puliti. Sia Roku che Chromecast hanno modelli di base che supportano lo streaming standard su HD, coś come i modelli più avanzati. Entrambi sono facili da impostare e hanno applicazioni mobili intuitive per iOS e Android. Le opzioni di contenuto per Roku e Chromecast s on sono abbondanti. I dispositivi hanno peṛ alcune differenze significative. Roku offre contenuti attraverso canali e app, mentre Chromecast ha un approccio meno centralizzato, dove lo streaming avviene da singole app sul tuo smartphone, tablet o laptop. Chromecast offre anche più funzionalità vocali.

Consegna dei contenuti: Roku batte Chromecast

  • Il telecomando di Roku è facile da usare, intuitivo e chiunque pụ controllare cị che viene trasmesso in streaming.
  • L’uso dell’app è opzionale.
  • Chromecast pụ essere controllato tramite smartphone o tablet.
  • La visione con Chromecast richiede un’app per quel canale o un’app su un telefono.

È facile navigare nella schermata impilata di canali e applicazioni di Roku per fornire contenuti in streaming . Sia il telecomando Roku che l’applicazione ufficiale ( scaricabile da iTunes App Store o Google Play ) sono intuitivi, utilizzando il familiare D-pad e il pulsante OK. Chromecast non ha un telecomando. Invece di uno spazio dove si sceglie cosa guardare, viene trasmesso in streaming da applicazioni su uno smartphone , un tablet o un laptop. Questo è un approccio meno centralizzato, ma che pụ essere più familiare a coloro che guardano molti video su un telefono o tablet . L’app Google Home fornisce controlli di base per le app che sono in streaming, ma in generale, il controllo è all’interno dell’app che è in streaming in quel momento . Di conseguenza, se avete sei fonti per lo streaming video, andrete avanti e indietro tra sei app .

Capacità di controllo vocale: Chromecast Wins

  • Nessuna capacità vocale integrata.
  • Le funzioni avanzate permettono alcuni controlli vocali.
  • Controlla alcune fonti video dall’app Google Home.
  • Google Assistant pụ anche controllare un Roku.

Usando Google Assistant o un’unità Google Home correttamente configurata , dire, per esempio, «Ehi Google, riproduci Ballata di Buster Scruggs sulla TV del soggiorno», e come per magia, la lettera d’amore revisionista dei fratelli Coen ai western gioca sulla tua TV. Mentre Google Home si collega solo a una manciata di fornitori di contenuti, le incredibili capacità di connessione di Chromecast possono far dimenticare i canali limitati con cui è integrato. Roku ha alcune capacità di controllo vocale. L’applicazione mobile Roku per iOS e Android, il telecomando vocale potenziato, il telecomando vocale Roku TV e il telecomando da tavolo Roku Touch possono cercare i contenuti e gestire i comandi di riproduzione necessari per un controllo completo.

Google Assistant pụ controllare un Roku con pochi passi di configurazione rapida.

Canali e applicazioni: Roku ha più opzioni

  • Ampia gamma di contenuti.
  • Provider agnostico, quindi niente lotte sui contenuti come lo stallo Amazon/Google.
  • Non coś agnostico.

Cordcutting.com elenca più di 8.000 canali e applicazioni che sono disponibili su Roku. Dai popolari canali televisivi in chiaro come ABC, CBS e NBC , agli streamer premium via cavo come HBO, e tutto il resto, c’è molto da guardare su Roku. Il sito web di Chromecast elenca più di 2.600 app abilitate per Chromecast che coprono una gamma di fonti di intrattenimento. Sia Chromecast che Roku offrono YouTube, Netflix, HBO, ESPN, le reti di notizie, le principali emittenti sportive, coś come Amazon Prime Video.

Setup e facilità d’uso: entrambi sono intuitivi e diretti

  • Il setup di Roku ti guida passo dopo passo, rendendo chiaro cosa stai facendo e perché.
  • La configurazione di Roku richiede di creare un account Roku, poi collegarlo con PayPal o una carta di credito per acquistare contenuti.
  • La semplice gamma di prodotti di Google rende facile lo shopping. Se avete un televisore 4K, comprate l’Ultra.
  • Sei legato all’ecosistema di Google.

La gamma di prodotti con capacità video di Chromecast è semplice e dal prezzo aggressivo. Il Chromecast Ultra costa 69 dollari e supporta video HD 4K e audio tramite HDMI, Wi-Fi e rete Ethernet. La configurazione di Chromecast è semplice: collega il dispositivo a una porta HDMI disponibile, accedi al tuo account Google tramite l’app Google Home e collega Chromecast alla tua rete Wi-Fi di casa. Avrai bisogno di accedere con l’account del tuo provider TV o via cavo per accedere ai canali TV premium e in streaming di . Compra abbonamenti o noleggia contenuti attraverso Google Play.

Sempre più produttori di TV stanno includendo Chromecast nei loro televisori. Tuttavia, con solo due opzioni di dongle, stai davvero scegliendo il Chromecast che offre l’immagine che la tua TV è in grado di gestire.

Ci sono sette opzioni Roku disponibili, e tutti stream 1080p HD video c o meno, si collegano a una rete Wi-Fi domestica, e sono controllati con telecomandi compatti e facili da usare. I prezzi partono da $29.99 sul sito di Roku. I modelli di medio prezzo aggiungono un telecomando a controllo vocale, mentre la fascia alta Roku Ultra aggiunge 802.11ac dual-band MIMO networking e Ethernet, espansione di memoria tramite USB o microSD, e un paio di cuffie JBL. Vi costerà 99,99 dollari. La configurazione del Roku è un po’ più complicata. Dovrai aprire un account con Roku, fornire un numero di carta di credito e accedere con l’account del tuo provider TV o cavo sul tuo Roku per accedere ai canali TV premium e in streaming . Fornire una fonte di pagamento permette di acquistare abbonamenti a canali premium, comprare o noleggiare film e spettacoli televisivi, o fare altri acquisti dal Roku Channel Store. Roku ti guida attraverso ogni passo della configurazione, e in circa 15 minuti, puoi guardare un film. Mentre la configurazione è facile, inserire le password per le reti Wi-Fi e gli abbonamenti pụ essere un po’ una seccatura.

Scarica l’app Roku e tocca l’icona della tastiera per ottenere una vera tastiera per caricare nomi utente e password. Questo permette di risparmiare tempo e frustrazione se si pratica una buona sicurezza delle password .

Verdetto finale: Entrambe sono opzioni forti

Sia Roku che Chromecast sono scelte eccellenti per l’intrattenimento in streaming. Chromecast offre una linea di prodotti semplici a prezzi ragionevoli ed è un’esperienza facile fuori dalla scatola. Si integra bene con una casa connessa .

Related Stories

Llegir més:

La guida rapida di Xbox Game Pass Ultimate

Xbox Game Pass Ultimate è un po' come Netflix per i videogiochi:...

Come fare uno screenshot su iOS o Android

Fare uno screenshot su un Android o su un iPhone significa catturare ...

Cos’è un Hashtag su Twitter?

Un hashtag è una parola chiave o una frase usata per descrivere un argomento...

Come attivare la modalità in incognito in Chrome per...

Google Chrome salva dati come la cronologia delle ricerche e i cookie dal...

Domande frequenti sulla web radio: come funziona la tecnologia?

Web radio, più comunemente conosciuta come Internet radio, è una...

Come attivare e disattivare i sottotitoli di Disney Plus

Il servizio di streaming Disney+ è disponibile nella maggior parte delle regioni...