Come conoscere i convocatori delle opposizioni – 5 passi

Immagine: opposizionisecondary.info

Il pubblico impiego è un buon modo per trovare un lavoro , anche se si tratta di una lunga corsa di resistenza e in cui non manca la competizione, soprattutto negli ultimi anni. Tuttavia, se non sei sicuro del tipo di posizione per cui candidarti, è sempre una buona idea controllare i bandi aperti per i prossimi mesi. Allo stesso modo, molti avversari studiano per anni in attesa della chiamata che si aspettano che esca, quindi sono anche permanentemente in attesa. Da questo sito vi diamo alcune semplici risorse su come conoscere i bandi di opposizione.

Potrebbe interessarti anche: Come lavorare in aeroporto Passi da seguire:

uno:

Consulta i siti specializzati nella ricerca delle chiamate . Ce ne sono molti di questo tipo, come Public Employment, Search Oppositions, Opobusca e Opositor.com, tra gli altri. Potrai ricercare i bandi per concorsi a livello comunale, provinciale, regionale, nazionale ed europeo, ricercare per provincia o per area professionale, per livello di istruzione e per altri parametri.

Due:

Puoi consultare i siti web di editori specializzati in agende per preparare opposizioni, che includono quasi sempre un motore di ricerca per call e ti permettono di iscriverti via email alle newsletter che ti segnalano automaticamente le opposizioni che ti interessano. Alcuni esempi sono le pagine web di Editorial MAD o Cen Opicions .

3:

I portali per l'impiego online , come Infojobs, offrono ora anche la possibilità di ricercare bandi di gara e creare avvisi e-mail personalizzati.

4:

Se vuoi candidarti per un bando specifico, ad esempio Giustizia, puoi consultare direttamente il sito web dell'ente preposto alla convocazione, in questo caso il Ministero, che contiene nel suo caso le informazioni sui bandi per il pubblico impiego, i concorsi di trasferimento e personale e informazioni generali sul pubblico impiego.

5:

Utilizza il servizio BOE a la Carta, disponibile sul sito della Gazzetta Ufficiale dello Stato , con il quale puoi configurare gli avvisi a tuo piacimento per essere a conoscenza delle opposizioni che ti interessano. Dovrai pre-registrarti o accedere utilizzando il tuo account Google, Facebook o Twitter. Allo stesso modo puoi consultare e configurare avvisi automatici nelle pagine web dei bollettini ufficiali della tua Comunità Autonoma, Consiglio Provinciale o Comune.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come conoscere i bandi di opposizione , ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Occupazione.

Torna su