Come disabilitare l’NFC sui telefoni Android

La Near Field Communication (NFC) permette a dispositivi come gli smartphone di trasferire dati con altre tecnologie abilitate NFC portando i due dispositivi in prossimità. Questo facilita lo scambio di informazioni e apre il dispositivo a vulnerabilità di sicurezza. Per questo motivo, disabilitare NFC su dispositivi Android quando si è in luoghi molto pubblici dove hacker potrebbe sfruttare le vulnerabilità del telefono.

Come viene usato l’NFC

Quando viene usato per scopi non maliziosi, l’NFC porta funzionalità aggiuntive a un telefono. Tuttavia, ci sono dei rischi quando si usa NFC. I ricercatori di un concorso Pwn2Own ad Amsterdam hanno mostrato come l’NFC pụ essere sfruttato per ottenere il controllo di uno smartphone basato su Android. I ricercatori alla conferenza sulla sicurezza Black Hat di Las Vegas hanno dimostrato vulnerabilità simili usando tecniche diverse. Gli usi di NFC sono comuni. Molti negozi hanno cartelli alla cassa che informano i clienti che possono pagare con i loro telefoni tramite Google Wallet. Gli smartphone con Android 2.3.3.3 o successivi possono essere configurati per inviare o ricevere dati attraverso questo standard di comunicazione.

Se non sei sicuro che il tuo telefono supporti le trasmissioni NFC, cerca una lista definitiva di telefoni NFC per il tuo modello di dispositivo.

Disabilitare NFC su Android

Il processo per disabilitare NFC sulla maggior parte dei telefoni più recenti è molto semplice. Proprio come il Wi-Fi, il Bluetooth o qualsiasi altra tecnologia di connessione sul tuo telefono, è facile come disattivare il supporto NFC.

  1. Aprire l’applicazione Settings.

    Alcuni telefoni Android hanno l’opzione NFC nel menu della barra di sistema nella parte superiore dello schermo.

  2. Tap Dispositivi collegati.
  3. Disattivare l’interruttore NFC .
  4. Il tuo dispositivo non pụ comunicare con altri dispositivi NFC e non è vulnerabile agli attacchi tramite NFC.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba