Vimeo contro YouTube

Ci sono diversi siti e servizi che ti permettono di guardare la TV, vedere film in streaming e caricare contenuti online: tuttavia, due siti principali ottengono la maggior parte dell’attenzione sul web: YouTube e Vimeo . Abbiamo recensito entrambi per aiutarvi a decidere quale si adatta meglio alle vostre esigenze.

Conclusioni generali

YouTube

  • Popolare tra i blogger di video personali e aziendali.
  • Offre una grande comunità partecipativa.
  • La popolarità del sito guida il posizionamento nei motori di ricerca.
  • Molte opzioni di personalizzazione.
  • Limita la dimensione degli upload individuali (versione gratuita).

Vimeo

  • Popolare tra artisti, musicisti e registi indipendenti.
  • Offre una grande comunità partecipativa.
  • Offre un’opzione a pagamento per una qualità più alta, meno uso della larghezza di banda e più funzioni.
  • Permette agli utenti di incorporare i loro loghi e branding.
  • Analisi avanzata.
  • Limita i caricamenti annuali.

YouTube è il re dei video online. Fondata nel febbraio 2004, più di 48 ore di contenuti video generati dagli utenti vengono caricati su YouTube ogni minuto, e il sito riceve più di 3 miliardi di visualizzazioni al giorno. Google ha acquisito YouTube nel 2006 per 1,65 miliardi di dollari. Vimeo è in gran parte caratterizzato da contenuti creati e caricati da artisti, musicisti e registi indipendenti che vogliono condividere il loro lavoro creativo. Anche se la varietà di contenuti video è un po’ più limitata rispetto alla vasta gamma disponibile su YouTube, più di 16.000 video vengono caricati ogni giorno su questo popolare sito di condivisione video. Entrambi i siti sono reti di condivisione video dove gli utenti possono registrarsi, caricare video gratuitamente e partecipare a una comunità. In termini di opzioni di visualizzazione e velocità di connessione , questi due siti sono tra i migliori tra i servizi concorrenti sul web.

Classifica del pubblico: YouTube è al primo posto

YouTube

  • 1,9 miliardi di utenti mensili nel 2019.
  • Quasi l’80% degli utenti di Internet ha un account.
  • Enorme potenziale di pubblico.

Vimeo

  • 1,7 milioni di utenti mensili nel 2019.
  • 90 milioni di utenti registrati dal 2019.
  • Meno utenti possono significare meno concorrenza per il pubblico.

YouTube è il sito di condivisione video numero uno sul web. La popolarità del sito guida il ranking più alto nei risultati di ricerca Google. Inoltre, l’opportunità di scoperta attraverso video correlati e termini di ricerca e dà una forte reputazione. La possibilità di essere scoperti da un numero enorme di spettatori caricando un video su YouTube gioca un ruolo importante nella promozione dei contenuti. Anche se il pubblico massiccio e il potenziale di visualizzazione possono essere considerati un punto di forza di YouTube, possono anche essere uno svantaggio. I tuoi video possono perdersi tra i tanti altri video. Anche se il tuo video è considerato creativo e degno di essere guardato, pụ essere difficile da scoprire per gli altri. Poiché Vimeo è più piccolo di YouTube, le visualizzazioni dei tuoi video possono essere più limitate.

Se volete continuare a leggere questo post su "Vimeo contro YouTube" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Vimeo contro YouTube, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Restrizioni: Una scelta tra durata e larghezza di banda.

YouTube

  • Non c’è limite al numero di video che puoi caricare.
  • Limitare ogni caricamento a 15 minuti.

Vimeo

  • Il caricamento dei video è limitato a 500 MB a settimana e a 10 video al giorno.
  • 5 GB di memoria video per account.

Non c’è limite al numero di video che puoi caricare su YouTube , che è un’opzione attraente per le persone che amano caricare video spesso. Tuttavia, non puoi caricare video più lunghi di 15 minuti senza verificare il tuo account. In base alle visualizzazioni, agli abbonati, al numero di video e ad altre statistiche per il tuo account, YouTube aumenta gradualmente la lunghezza consentita per il caricamento dei tuoi video. Vimeo ti limita a un massimo di 500 GB di upload a settimana e 10 video al giorno. Un account gratuito ti dà fino a 5 GB di storage.

Coinvolgimento della comunità:

YouTube

  • I video possono essere contrassegnati e cancellati.
  • Puoi disabilitare i commenti per evitare commenti cattivi e trolling.

Vimeo

  • Maggiore coinvolgimento del pubblico.
  • Ambiente del pubblico più amichevole e positivo.
  • Il formato e il contenuto tipici tendono a favorire relazioni più forti con gli spettatori.

YouTube si affida alla sua comunità per segnalare e contrassegnare i video che contengono copyright, pornografia, violenza o altri argomenti inappropriati. Se il tuo video viene segnalato, YouTube pụ rimuoverlo dal sito senza preavviso. Man mano che i tuoi video diventano popolari e attirano più spettatori, il potenziale di commenti inappropriati, bestemmie e spam aumenta. Per questo motivo, alcuni utenti preferiscono disabilitare i commenti sui video. Vimeo tende ad avere più coinvolgimento del pubblico a causa del suo focus sull’arte creativa , il filmmaking e la musica. È più probabile che tu riceva commenti più amichevoli e costruisca relazioni più forti con gli utenti di su Vimeo che su YouTube.

Questioni di soldi: entrambi offrono opportunità di reddito.

YouTube

  • Possibilità di condivisione delle entrate per i video ad alto traffico. La versione Premium di
  • è rivolta agli spettatori, con vantaggi come un’esperienza di visione senza pubblicità.
  • Il caricamento di contenuti commerciali richiede un abbonamento Pro.

Vimeo

  • La funzione Tip Jar permette agli spettatori di contribuire ai fondi.
  • Offre la possibilità di vendere o affittare i vostri video.

Se i tuoi video hanno abbastanza visualizzazioni o il tuo canale attira abbastanza abbonati , YouTube ti inviterà a partecipare a una partnership di condivisione delle entrate. Gli annunci sono posizionati in fondo ai tuoi video e nella barra laterale. Questo ti dà l’opportunità di guadagnare un reddito dalla popolarità dei tuoi video. Anche se ci vuole tempo e sforzo per guadagnare una somma significativa, alcune persone vivono a tempo pieno con i loro canali. Anche se le caratteristiche di Vimeo Pro sono eccezionali, un account Pro è a pagamento. Non tutti troveranno le caratteristiche premium di degne di essere pagate. Se scegliete di non farlo, vi perderete molto di cị che Vimeo ha da offrire. Se hai intenzione di promuovere un prodotto o un servizio attraverso un video su Vimeo, devi pagare per un account Pro. Se carichi un video commerciale su un account gratuito, rischi che il tuo video venga rimosso. Caricare video su Vimeo è altrettanto comodo che su YouTube. Tuttavia, è possibile ottenere una qualità migliore passando a un account a pagamento Vimeo Pro. Con un account Pro, i video sono più puliti e richiedono meno larghezza di banda per la visualizzazione .

Analisi: quelle di YouTube sono sufficienti per gli utenti occasionali, ma le opzioni di Vimeo regnano sovrane.

YouTube

  • Offre una varietà di metriche e rapporti, compresi i dati sui tempi di visualizzazione, le fonti di traffico e i dati demografici.

Vimeo

  • Gli utenti di account business possono usufruire di Google Analytics integrato.
  • Opzioni di analisi più robuste rendono più facile individuare le tendenze.

La piattaforma di analisi di Vimeo – compresa l’opzione gratuita – è superiore a YouTube. Alcuni utenti trovano il sistema di analisi di YouTube troppo elementare.

Verdetto finale

Sia YouTube che Vimeo offrono a produttori di video e blogger molte opzioni creative, di monetizzazione e di monitoraggio. Se crei molti video per la tua azienda, gli amici o la famiglia, YouTube è la scelta migliore, ma i creativi che cercano un feedback costruttivo e utile e un sistema di analisi più robusto apprezzeranno la visione più artistica del mondo dei video di Vimeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.