Posso mantenere dati illimitati con iPhone Personal Hotspot?

Un piano dati illimitato sembra il complemento perfetto per la funzione Personal Hotspot dell’iPhone. La domanda chiave è se i dati illimitati includono l’hotspot. La risposta è spesso ś, ma con alcune limitazioni molto importanti.

I dati illimitati includono il Personal Hotspot?

Tethering è il nome generico per la funzione che Apple chiama Personal Hotspot. L ost compagnie telefoniche includono il tethering nei loro piani mensili senza costi aggiuntivi, e ancora meglio, la maggior parte delle compagnie offrono almeno alcuni piani che includono dati mensili illimitati. Quindi ś: i piani dati illimitati di solito includono Personal Hotspot. Sembra troppo bello per essere vero, vero? Come se ci fosse una fregatura… Beh, c’è. Questi piani dati illimitati sono «illimitati» nel senso che ti permettono di usare tutti i dati che vuoi. Ma non sono illimitati in termini di dare quei dati alla massima velocità possibile. Questi piani dati illimitati hanno dei limiti di utilizzo. Questo significa che se superi il limite, la tua velocità dati – incluso hotspot – sarà ridotta per il resto del periodo di fatturazione corrente . Per esempio, diciamo che il limite mensile di dati ad alta velocità sul vostro piano «illimitato» è 20 GB di dati al mese. Finché usi meno dati di coś, otterrai le velocità più elevate possibili, anche quando usi l’hotspot. Tuttavia, una volta che si utilizzano più di 20 GB di dati in un mese, la velocità rallenterà (spesso a poco più lento di velocità 3G).

La storia dei dati illimitati e dell’hotspot sull’iPhone

Il rapporto tra hotspot personale e dati illimitati non è sempre stato coś. Quando l’iPhone ha debuttato, AT&T ha offerto piani di dati illimitati agli utenti dell’iPhone (era l’unico operatore statunitense ad offrire l’iPhone all’epoca). Questi piani potevano essere illimitati, ma non includevano Personal Hotspot. La funzione non esisteva ancora; è stata introdotta con iOS 4. Quando l’hotspot ha debuttato sull’iPhone, AT&T ha permesso agli utenti esistenti di mantenere i loro piani dati illimitati, purché non apportassero alcuna modifica. I nuovi utenti non potevano acquistare piani di dati illimitati. Col tempo, AT&T e altre compagnie telefoniche hanno reso sempre più difficile mantenere sia un piano dati illimitato che l’hotspot. A quel tempo, gli utenti pagavano il loro utilizzo di dati per gigabyte , quindi un piano illimitato non generava coś tante entrate per le compagnie telefoniche . Da allora, le compagnie telefoniche sono per lo più passate al sistema di dati illimitati con limiti di utilizzo descritti sopra. Dato che non fanno più soldi in base alla quantità di dati utilizzati da un cliente, l’hotspot è tornato ai piani dati illimitati .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba