Come usare AirPlay con Apple TV

AirPlay è una soluzione creata da Apple che permette di trasmettere facilmente contenuti tra i dispositivi Apple. Quando è stato introdotto per la prima volta, funzionava solo con la musica, ma oggi permette di trasmettere in modalità wireless video, musica e foto dal tuo iPhone, iPad o iPod touch ) agli altoparlanti abilitati AirPlay e altri dispositivi, tra cui Apple TV. Apple ha introdotto AirPlay 2 nel 2017. Questa nuova versione include la capacità di controllare lo streaming musicale tra più dispositivi contemporaneamente. ( Abbiamo aggiunto alcuni dettagli aggiuntivi riguardo AirPlay 2 sotto ).

Cosa significa

Se hai una Apple TV, significa che puoi trasmettere i tuoi brani in streaming attraverso il sistema della tua stanza principale allo stesso tempo in cui li spingi dagli altri altoparlanti compatibili nella tua casa. Cị che lo rende ancora più utile è che i tuoi ospiti possono anche trasmettere i loro contenuti al tuo grande schermo. Questo è l’ideale per serate di film, condivisione di musica, studio, progetti di film, presentazioni e altro. Ecco come farlo funzionare con una Apple TV.

Rete

Il requisito più importante è che la tua Apple TV e il dispositivo o i dispositivi che ti aspetti di usare AirPlay per inviarti contenuti siano tutti sulla stessa rete Wi-Fi. Questo perché AirPlay richiede di condividere il contenuto su Wi-Fi, piuttosto che su reti alternative come Bluetooth o 4G. Alcuni dispositivi più recenti possono utilizzare la condivisione peer-to-peer AirPlay (vedi sotto). Supponendo che tu sappia su quale rete Wi-Fi si trova la tua Apple TV, ottenere che iPhone, iPad, iPod touch o Mac si connettano alla stessa rete è semplice come scegliere la rete e inserire la password. Quindi hai i tuoi dispositivi sulla stessa rete della tua Apple TV. Cosa fai ora?

Utilizzo di iPhone, iPad e iPod touch

È molto semplice condividere i tuoi contenuti utilizzando Apple TV e un dispositivo iOS , anche se devi prima assicurarti che tutti i dispositivi che pensi di utilizzare abbiano l’ultima versione di iOS e che siano tutti collegati alla stessa rete Wi-Fi .

  1. Scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo del tuo dispositivo iOS per aprire il Control Center .
  2. Trova il pulsante AirPlay e toccalo.
  3. Ti possono essere offerti diversi dispositivi a cui puoi usare AirPlay per inviare contenuti. Ogni dispositivo avrà un’icona a forma di TV o di altoparlante accanto al suo nome. Tocca il nome del dispositivo iOS con cui vuoi condividere i contenuti .
  4. Dopo alcuni istanti, il tuo contenuto inizierà a essere riprodotto attraverso la tua Apple TV e noterai che il nome del sistema su cui stai facendo lo streaming acquisirà un segno di spunta alla sua destra. Per disconnetterti, tocca semplicemente il nome del dispositivo per il su cui stai trasmettendo di nuovo.

Usare un Mac

Puoi anche usare AirPlay per specchiare lo schermo o estendere il desktop di qualsiasi Mac con OS X El Capitan o superiore e una Apple TV. Tenere premuta l’icona AirPlay nella barra dei menu, di solito situata accanto al cursore del volume. Apparirà un elenco a discesa delle condivisioni disponibili per la Apple TV, seleziona quella che vuoi usare e vedrai la sua visualizzazione sullo schermo della tua TV. Oltre a questo, quando riproduci alcuni contenuti sul tuo Mac (QuickTime o alcuni contenuti video da Safari), potresti vedere l’icona AirPlay apparire all’interno dei controlli di riproduzione. Quando lo farà, sarete in grado di riprodurre quel contenuto sulla vostra Apple TV semplicemente premendo quel pulsante.

Mirroring

Il mirroring è una funzione molto utile, soprattutto per accedere a contenuti che non sono ancora disponibili per Apple TV, come Amazon Prime Video. L’opzione mirroring è visibile in fondo alla lista dei dispositivi quando viene scelto il contenuto AirPlay. Tocca il pulsante a destra dell’elenco (diventa verde) per attivare la funzione. Ora sarai in grado di vedere il tuo schermo iOS sulla TV collegata alla Apple TV. Poiché il televisore utilizzerà l’orientamento e il rapporto d’aspetto del dispositivo, potrebbe essere necessario regolare il rapporto d’aspetto del televisore o le impostazioni dello zoom .

AirPlay peer-to-peer

Gli ultimi dispositivi iOS possono trasmettere contenuti alla Apple TV (3 o successiva) senza bisogno di essere sulla stessa rete Wi-Fi. Puoi usarlo con uno qualsiasi dei seguenti dispositivi, purché abbiano iOS 8 o successivo e il Bluetooth abilitato:

  • iPhone 5 o successivo
  • iPad mini o iPad (quarta generazione o successiva)
  • iPod touch (quinta generazione o successiva)

Se hai bisogno di ulteriore aiuto per usare AirPlay per lo streaming sulla tua Apple TV, visita questa pagina.

Presentazione di AirPlay 2

L’ultima versione di AirPlay, AirPlay 2, offre alcune utili funzioni audio aggiuntive, come

  • Supporto per lo streaming multi-room
  • Playlist musicali condivise
  • Supporto HomeKit
  • Riproduzione audio migliorata

Related Stories

Llegir més:

Perché dovresti usare Facebook?

Se sei un utente di Facebook da sempre o non hai mai avuto un...

Nintendo Switch, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Nintendo Switch, le caratteristiche, i prezzi e tutti i...

Come rimuovere i file musicali clonati con Duplicate Cleaner

Quando la vostra libreria musicale si accumula, è comune che di tanto in tanto...

Fai queste 12 cose prima quando prendi un nuovo...

Quando prendi un nuovo iPhone - soprattutto se è il tuo primo...

Leadership su Twitter: una biografia di Noah Glass

La persona che per prima ha chiamato Twitter "Twitter" deve fare milioni...

Elenco completo delle canzoni di Rock Band 4

Uscito il 6 ottobre 2015, Rock Band 4 è stato il primo...