Cosa è successo a MoviePass?

MoviePass era un servizio di abbonamento al cinema che permetteva di vedere i film nei cinema partecipanti per una quota ricorrente. Aveva senso per gli spettatori frequenti, perché dopo poche visite al mese, si risparmiava complessivamente denaro. Il servizio è stato sostenuto dagli investitori di come AOL Ventures, ha raccolto milioni di utenti ed è stato facile da usare dalla sua applicazione mobile e la carta di debito MoviePass inclusa. Tuttavia, dopo una serie di problemi, MoviePass ha chiuso il 14 settembre 2019 .

Come funzionava MoviePass

L’idea alla base di MoviePass era semplice: compilare alcuni dettagli per registrarsi e chiedere la carta di debito prepagata, scegliere un film dall’app, fare il check-in al cinema all’arrivo e poi usare la carta MoviePass per pagare il biglietto. La carta è stata impostata automaticamente per l’acquisto di un biglietto al prezzo esatto del film. I biglietti potevano essere acquistati nella maggior parte dei cinema degli Stati Uniti, comprese le grandi catene e i teatri indipendenti. Ogni film acquistato tramite la carta di debito MoviePass era «gratis» in quanto pagato. Tuttavia, c’era un limite al numero di film che potevano essere guardati, e alcuni film non erano sempre 100% gratuiti. Varie caratteristiche sono andate e venute durante la vita del servizio MoviePass. C’è stato un tempo in cui il piano includeva due o tre film al mese, il che significava che eri limitato a usare MoviePass solo quelle volte. In alcune zone, si potrebbero guardare sei film al mese per 50 dollari. Un altro piano che MoviePass ha testato era di circa 100 dollari per una visione illimitata, che alla fine è cambiato a 50 dollari e poi a circa 10 dollari. Per un po’ di tempo, si poteva ottenere qualsiasi film si volesse attraverso MoviePass, ma poi hanno iniziato a limitare l’acquisto dei biglietti solo ai film minori invece che alle nuove e grandi uscite. Quello che seguiva era una piccola selezione di film del tra cui dovevi scegliere.

Perché MoviePass ha chiuso

Per gli utenti che usavano sempre MoviePass, sembrava davvero troppo bello per essere vero. Se tu vedessi regolarmente un film nelle sale ogni due settimane, potrebbe facilmente superare i 30 dollari entro la fine del mese. MoviePass ha ridotto questo a una frazione del costo. Con milioni di utenti, era chiaramente un successo. Tuttavia, anche se è durato diversi anni dopo il suo lancio nel 2011, MoviePass ha avuto la sua giusta quota di battute d’arresto lungo la strada:

  • Nel 2011, poco dopo il suo lancio, MoviePass ha messo in pausa le operazioni perché i cinema che intendeva sostenere non volevano sostenere il servizio
  • Nel 2018, MoviePass aveva bisogno di un prestito di 5 milioni di dollari, quindi ha chiuso per un giorno
  • Nel 2018, oltre un milione di utenti hanno cancellato il loro piano dopo la rimozione dell’opzione illimitata
  • Nel 2019 , una class action è stata presentata contro MoviePass per l’impossibilità degli utenti di utilizzare il servizio a causa di interruzioni
  • Nel 2019, MoviePass ha chiuso, annunciando che sono «incapaci di prevedere se o quando il servizio MoviePass continuerà»
  • Nel 2020 , Helios e Matheson Analytics, la sua società madre, ha presentato istanza di fallimento

Oltre a questi problemi, alcuni film avevano costi aggiuntivi associati a loro, problemi di applicazione ha causato problemi per alcuni utenti durante la selezione degli orari degli spettacoli, IMAX film non sono stati inclusi e ci sono stati rapporti che password degli utenti erano in scadenza per, presumibilmente, impedire l’acquisto di biglietti. Il concetto di MoviePass che lo ha reso popolare non è stato quello che lo ha ucciso. Se fosse implementato correttamente e se i cinema condividessero parte dei loro profitti con MoviePass, potrebbe beneficiare tutti. P ma non è quello che si è rivelato.

Alternative a MoviePass

MoviePass è probabilmente sparito per sempre, almeno nella forma in cui esisteva. Se tornerà o meno è ancora in aria, ma ci sono alcune altre opzioni da considerare se stai cercando una buona alternativa a MoviePass. Una cosa che rendeva MoviePass coś unico era che non offriva film direttamente. Erano solo un servizio di terze parti collegato ai cinema veri e propri. La cosa più vicina a questo sono i servizi dei cinema. AMC, per esempio, ha quello che si chiama AMC Stubs A-List. È un abbonamento mensile al cinema come MoviePass che ti permette di vedere fino a tre film ogni settimana, tutti nello stesso giorno o sparsi nella settimana. IMAX e altri formati sono supportati, e si ottiene anche il 10 per cento indietro sul cibo / bevande acquisti. Regal Unlimited è un altro servizio simile a MoviePass, ma offre film illimitati e il 10% di sconto sugli acquisti in negozio. Cinemark Movie Club e Alamo Season Pass sono simili, e i cinema locali a volte hanno anche il loro programma, come un dollaro o due di sconto su ogni biglietto, biglietti gratuiti per i compleanni e altro. Se ti piace guardare i film a casa, puoi comprarli senza uscire di casa e poi guardarli sul tuo telefono , tablet o TV . Ci sono diversi servizi streaming premium movie , coś come siti con film gratis.

Related Stories

Llegir més:

Come creare adesivi WhatsApp personali

Fare un pacchetto di adesivi WhatsApp personalizzati è un ottimo modo per pubblicizzare...

Magic Duels: una storia di due revisioni

Magic Duels dimostra che è possibile essere un buon gioco e abbastanza insignificante allo...

Come controllare gli errori nei file MP3

Se avete masterizzato un certo numero di file MP3 su un CD e scoprite...

Come usare l’app Misura su iPhone o iPad

Se avete accidentalmente registrato un video di lato con la fotocamera dell'iPhone quando eravate...

Quali formati di file audio pụ riprodurre l’iPhone?

C'è un malinteso che il iPhone supporta solo il formato AAC...

Come usare Bumble Spotlight

Molte app di incontri sono scaricate e utilizzate gratuitamente, ma...