5 modi per guardare la TV via cavo mentre si viaggia

Mentre il tuo DVR è in grado di registrare fedelmente gli spettacoli televisivi a casa, potresti voler ottenere alcuni degli stessi contenuti mentre viaggi. Fortunatamente, non è mai stato coś facile portare i vostri programmi televisivi preferiti in viaggio, che sia tramite un portatile , uno smartphone o un tablet. A seconda del sistema che usi a casa, ci sono alcuni modi per guardare i tuoi programmi mentre sei via. In questa guida, vi diremo come guardare TV via cavo ovunque.

Il servizio di streaming della tua compagnia via cavo

La maggior parte delle compagnie via cavo ora offre un servizio che permette ai clienti di trasmettere la programmazione in streaming sui loro dispositivi mobili e computer. Molti provider via cavo usano un servizio chiamato TV Everywhere che include molti dei canali via cavo più popolari. Oltre a (o al posto di) TV Everywhere, le principali compagnie via cavo offrono anche le loro applicazioni di streaming. Per esempio, Time Warner Cable usa le applicazioni TV Everywhere e TWC TV, mentre Comcast usa la sua applicazione Xfinity TV. Servizi simili a questi stanno diventando un popolare add-on per i fornitori di cavi e spesso vengono senza costi aggiuntivi. Il grande vantaggio di questa opzione è che, nella maggior parte dei casi, si pụ godere della TV in movimento mentre tutti a casa godono di una TV ininterrotta. Le sue informazioni di accesso via cavo funzionano anche con gli stick di streaming e dispositivi come Roku.

Prendi uno Streaming Stick

Se non hai un abbonamento via cavo e usi un servizio di streaming come Roku o Amazon Fire, puoi portarlo in viaggio. Il Roku Stick e Amazon Fire Stick sono due dei migliori dispositivi di streaming per i viaggi. Sono compatti e possono entrare nella vostra valigia. La cosa migliore è che non perderai le tue preferenze di programmazione quando lo scollegherai dalla tua TV. La maggior parte dei televisori delle camere d’albergo hanno una porta HDMI, che entrambi i dispositivi richiedono. Se il posto in cui alloggiate offre anche una rete WiFi, è proprio come guardare la TV a casa. Puoi anche lasciare il telecomando a casa e usare il tuo smartphone o tablet come telecomando.

Ottieni una Slingbox

La Slingbox è un modo conveniente per guardare la programmazione mentre sei lontano da casa. Puoi collegare uno Slingbox al tuo DVR box fornito dal cavo o dal satellite, connetterti a Internet e, una volta impostato, controllare il tuo Slingbox da qualsiasi luogo in cui hai una connessione Internet. Uno dei vantaggi di Slingbox è che hai il pieno controllo del DVR, quindi puoi cambiare le impostazioni del menu o programmare e cancellare le registrazioni. Si pụ anche trasmettere la TV in diretta e registrata a computer e dispositivi portatili, a patto che le connessioni Internet a entrambe le estremità possano supportarla. Slingbox ha un inconveniente: se si sceglie di guardare la TV in diretta da fuori casa, le persone in casa devono guardare lo stesso programma, il che pụ essere un problema per chi ha un membro della famiglia che viaggia. Alcuni utenti risolvono questo problema collegando lo Slingbox a un secondo televisore .

Iscriviti a Plex

Plex è un servizio basato su cloud che ti permette di accedere e trasmettere i tuoi file multimediali da qualsiasi dispositivo collegato. È un’opzione popolare che piace agli utenti perché è veloce e affidabile. C’è un account di base gratuito, e puoi optare per un account a pagamento con più benefici se lo trovi utile. Plex è un modo fantastico per gestire la vostra intera libreria multimediale da qualsiasi luogo e vale sicuramente la pena provare.

Utilizzare Windows Media Player

Se sei un utente di Windows Media Center, puoi utilizzare le opzioni di streaming integrate in Windows Media Player (WMP). Per prima cosa, assicurati di avere l’ultima versione di WMP installata sul tuo PC . Da ĺ, è semplice come configurare le opzioni di streaming e si è pronti a partire. Windows Media Player usa le stesse librerie di Media Center , quindi se hai impostato correttamente la tua libreria TV registrata, dovrebbe essere pronto a partire. Lo streaming da Windows Media Player non è quasi la stessa cosa che usare un dispositivo come Slingbox: mentre Slingbox ti dà il controllo del tuo DVR a distanza, WMP ti dà solo accesso ai file nella tua libreria. Questa opzione ti dà accesso a musica, video, immagini e altri media, compresa la TV registrata. Ma non vi permette di guardare la TV in diretta, e se le vostre registrazioni sono protette da copia non sarete in grado di trasmetterle in streaming. Tutte le registrazioni aperte sono disponibili, e questo ti dà almeno l’accesso alla maggior parte della programmazione di rete. Non è una soluzione perfetta, ma pụ aiutarvi a cavarvela se siete disperati per guardare il vostro programma preferito della CBS in viaggio. Inoltre, il bonus aggiunto di poter accedere alla tua collezione di musica, foto e video pụ essere piacevole.

Un importante promemoria sull’uso dei dati

Quando sei in movimento, ti affidi alla tua rete mobile per lo streaming e questo pụ richiedere un pedaggio al tuo piano dati. Lo streaming dei media consuma molti più dati di semplici attività come il controllo delle e-mail o degli account dei social network sul tuo telefono o tablet. Quando puoi, connetti il tuo dispositivo a una rete Wi-Fi affidabile e sicura mentre sei in viaggio. Molti hotel offrono una connessione Wi-Fi gratuita o a basso costo, e ti farà risparmiare quei brutti costi di overage. L’altra opzione è quella di sottoscrivere un piano dati illimitato. In ogni caso, fate attenzione ai vostri dati. La TV in streaming è fantastica, ma pụ costare più del previsto se non stai attento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su