Come impostare il tuo Roku TV, Box o Streaming Stick

Hai comprato un Roku e ora hai bisogno di metterlo in funzione. Che tu abbia una scatola Roku, un bastone di streaming o una TV, il processo di base è lo stesso, ed è facile. Vi mostriamo come farlo qui sotto.

Preparazione della configurazione iniziale di Roku

Ecco alcune cose da tenere a mente prima di impostare il tuo nuovo dispositivo Roku:

  • Collega il Roku box o lo streaming stick Roku al tuo TV via HDMI , o accendi il Roku TV.
  • Se hai una chiavetta o un box di streaming Roku che supporta il 4K , come uno Streaming Stick+, Roku 4, Premiere, Premiere+ o Ultra, collega la chiavetta o il box a una porta HDMI che sia compatibile con HDCP 2.2. Questo è particolarmente importante per la compatibilità con i contenuti codificati in HDR.
  • Se hai un Roku stick, un box o un televisore abilitato al 4K, assicurati di avere accesso a velocità internet che supportino il 4K.
  • Se hai un Roku 1 o Express Plus, hai la possibilità di collegare un box Roku a un televisore utilizzando connessioni video composito e audio analogico. Tuttavia, questo dovrebbe essere usato solo per le TV analogiche.
  • Metti le batterie nel tuo telecomando e collega il TV, lo stick o il Roku box alla rete elettrica usando l’adattatore o il cavo di alimentazione in dotazione.

Le chiavette di streaming Roku offrono la possibilità di utilizzare l’alimentazione USB. Tuttavia, se la tua TV non ha una porta USB, usa l’adattatore di corrente.

Cos’è Roku e come funziona?

Come configurare Roku

Una volta effettuata la configurazione iniziale, segui questi passi per rendere il tuo dispositivo Roku operativo:

  1. Accendi la tua TV Roku o la TV a cui è collegato il tuo stick o il box di streaming Roku. La prima cosa che vedrete è la pagina di accensione del Roku, con un logo animato.
  2. Selezionare la lingua utilizzata per il sistema di menu a schermo di Roku. Per i televisori Roku, potrebbe anche essere necessario selezionare il paese in cui ti trovi.

    Il tuo paese determina quali funzioni e servizi sono disponibili nella tua località, come ad esempio le applicazioni di streaming specifiche della regione.

  3. Collega la tua TV, stick o Roku box al router della tua rete per accedere a Internet. Gli stick di streaming Roku usano solo il Wi-Fi, mentre i box Roku e le TV Roku offrono opzioni di connettività Wi-Fi ed Ethernet. Se usi il Wi-Fi, il dispositivo Roku esegue la scansione di tutte le reti disponibili. Scegli la tua rete preferita e inserisci la tua password Wi-Fi.
  4. Una volta stabilita la connessione di rete, potreste vedere un messaggio che un aggiornamento software/firmware è disponibile. Se è coś, permetti a Roku di eseguire il processo di aggiornamento.
  5. Se si utilizza HDMI, il dispositivo Roku rileva automaticamente la capacità di risoluzione e il rapporto di aspetto del televisore e imposta di conseguenza il segnale di uscita video dal dispositivo Roku. Potete cambiarlo in seguito, se lo desiderate.

    Questo passo non è incluso sui televisori Roku, poiché il tipo di display è impostato di default.

  6. Il telecomando Roku dovrebbe funzionare automaticamente, dato che ti serve per eseguire i passi descritti finora. Se richiede l’accoppiamento, vedrai una notifica e le istruzioni sullo schermo del televisore.
  7. Se hai il telecomando Roku avanzato che viene fornito con alcuni dispositivi, l’opzione Controlla impostazioni telecomando appare e configura automaticamente il telecomando per controllare l’alimentazione e il volume della TV.

    Per attivarlo o modificarlo in seguito, andare su Setup > Remote control > Configure e l telecomando per il controllo TV.

  8. Crea un account andando alla pagina di registrazione di Roku. Creare un nome utente, inserire una password, fornire informazioni sull’indirizzo e fornire un metodo di pagamento.

    L’uso dei dispositivi Roku è gratuito. Tuttavia, le informazioni di pagamento sono richieste per rendere conveniente effettuare pagamenti di noleggio di contenuti, fare acquisti, o pagare ulteriori tasse di abbonamento attraverso il dispositivo Roku.

  9. Una volta creato l’account Roku, sullo schermo del televisore appaiono ulteriori istruzioni, compreso un codice di attivazione. Vai su Roku.com/Link usando un PC, un portatile , un tablet o uno smartphone e inserisci il numero di codice.
  10. Vedrai un messaggio sullo schermo della TV che il tuo dispositivo Roku è stato attivato.
  11. Il menu Roku Home appare, permettendoti di accedere al funzionamento del dispositivo e alla selezione di canali e applicazioni. Se il menu Home non appare, clicca sulla freccia a destra del messaggio All done.

Passi aggiuntivi per i televisori Roku

I televisori Roku hanno alcune procedure di configurazione aggiuntive richieste e opzionali prima di poter essere utilizzati in una configurazione home theater. Ecco cosa devi fare:

  • Seleziona Uso domestico: A meno che tu non stia configurando la tua Roku TV per l’uso come display per negozi, seleziona Configura per uso domestico. Questo imposta la configurazione video predefinita per il tipico ambiente di illuminazione domestica. L’impostazione Store Display massimizza l’emissione di luce, il colore e le impostazioni di contrasto del televisore per essere adatto agli ambienti luminosi dei negozi.
  • Collega i tuoi dispositivi: Puoi collegare i dispositivi al tuo televisore in qualsiasi momento, oppure puoi fare tutto durante la configurazione iniziale. Esempi di dispositivi di input includono un decoder via cavo/satellite, un lettore Blu-ray/DVD, un videoregistratore o una console di gioco. I dispositivi audio esterni includono una sound bar o un ricevitore home theatre.
  • Accendere i dispositivi collegati: Roku TV potrebbe rilevare alcuni dispositivi e chiedere di accenderli prima di continuare. Quando è pronto, seleziona Tutto è collegato e acceso e segui le ulteriori istruzioni.
  • Assegnare i nomi degli ingressi: È possibile assegnare un nome e un’icona al dispositivo collegato a ciascun ingresso. Per farlo, scegliete da un menu a tendina preselezionato o selezionate Set Custom Name per personalizzare il nome dell’ingresso e scegliete un’icona da una selezione disponibile. Lo schermo visualizza anche una finestra che mostra il programma in riproduzione sul dispositivo collegato all’ingresso. Usa i tasti freccia su e giù del telecomando per scorrere la lista, poi premi il tasto OK per effettuare la selezione.

Alla fine dei passi precedenti, il televisore potrebbe riprodurre un video di benvenuto o dimostrativo. Se non volete guardarlo, premete il tasto Home.

Opzioni Roku TV

    • (Opzionale) Collegare un’antenna: Se si riceve la porzione di programmazione della TV che non viene trasmessa attraverso un’antenna o canali via cavo non criptati senza un box, selezionare l’icona Antenna TV sulla schermata iniziale di Roku TV. Il televisore vi chiederà di cercare i canali disponibili da guardare.

    Anche se tutti i dispositivi Roku condividono funzioni di configurazione e attivazione comuni, ci possono essere impostazioni aggiuntive sulla maggior parte dei lettori che possono regolare la tua esperienza utente Roku.

    Una volta che il tuo Roku TV, stick o streaming box è impostato, puoi esplorare tutti i contenuti in streaming che Roku ha da offrire.

Related Stories

Llegir més:

Come annullare l’iscrizione ai canali di YouTube

Quando le iscrizioni a YouTube si accumulano o si perde interesse per alcuni canali,...

Cosa fare quando la porta USB dell’auto non ricarica...

Punti di forza e di debolezza dei caricabatterie USB Connessioni...

Braun Silk-épil 9 9/990 recensione e prezzo.

Il Silk-épil 9 9/990 è un modello di epilatore elettrico della Braun. È un...

Come risolvere il problema quando OK Google non funziona

L'Assistente Google è un utile assistente digitale che risponde alla tua voce e guida...

Miglior aspirapolvere 2021 guida all’acquisto.

Qual è il miglior Mini Vac del 2021? Scopritelo in questa classifica completa...

Profondità di bit vs. bit rate nella registrazione audio

I termini audio digitale profondità di bit e bit rate sono coś simili che...