Come lavorare su Google – te lo spieghiamo

Attualmente, uno degli obiettivi principali per un gran numero di persone è trovare un lavoro stabile che offra condizioni accettabili e un salario adeguato per poter mantenere uno stile di vita dignitoso e di qualità. La crisi economica che ha colpito la società mondiale ha fatto sì che trovare un lavoro con queste caratteristiche non fosse così comune come avrebbe potuto essere anni fa.

Uno dei modi che possono essere utilizzati per raggiungere questo obiettivo è presentare una domanda per un lavoro in una società multinazionale che offre condizioni che si adattano a ciò che stai cercando. Uno dei settori più richiesti è, ovviamente, quello della tecnologia, in particolare quello riferito a Internet. E nello specifico, una delle aziende che si distingue per un ambiente di lavoro molto positivo è Google. Un gran numero di persone è alla ricerca di un modo per ottenere un lavoro all'interno di questa multinazionale, e se anche tu sei interessato, non è difficile. In aHOWTO spieghiamo come lavorare in Google .

Potrebbe interessarti anche: Come lavorare su YouTube Index

  1. Informazioni e cronologia di Google
  2. Come lavorare in Google da casa
  3. Di cosa ho bisogno per lavorare nell'azienda Google

Informazioni e cronologia di Google

Prima di entrare in un'azienda, ancor prima di sostenere un colloquio di lavoro, è vivamente consigliato conoscerne la storia ei valori , perché potrebbero esserti poste alcune domande ad essa relative.

Google ha già compiuto 20 anni. Era lo scorso settembre 2018, anche se i suoi creatori, Sergey Brin e Larry Page, hanno iniziato a svilupparlo nel 1996. Il primo prodotto che hanno lanciato, e il più conosciuto e utilizzato, è il motore di ricerca omonimo , che è attualmente il sito web con il maggior numero di visite in tutto il mondo.

Ma non è l'unico servizio offerto da Google. Negli anni ha ampliato i suoi prodotti, incorporandone alcuni di largo uso, come:

  • Google Maps
  • google-calendario
  • Google Earth
  • Google Drive
  • documenti Google

Ha anche lanciato il proprio browser, Google Chrome, uno dei più utilizzati al mondo. È stato realizzato nel 2006 con la pagina video di YouTube , crescendo ancora di più. E probabilmente l'email che usi regolarmente è Gmail, una piattaforma sviluppata da Google. Potrebbe interessarti anche Come lavorare su YouTube.

Ma oltre a concentrarsi sul web, i suoi proprietari hanno voluto fare un ulteriore passo avanti e hanno presentato all'inizio del 2010 un telefono cellulare, il Nexus One , con un proprio sistema operativo, Android. Negli ultimi anni ha rilasciato modelli più avanzati di questo terminale mobile e ha aggiunto i tablet. Ha anche sviluppato una propria televisione, Google TV .

Tutte queste informazioni sullo sviluppo e sui prodotti che Google ha lanciato nel tempo confermano che si tratta di un'azienda in grande e rapida crescita , che ha bisogno di professionisti di ogni genere e caratteristica, poiché offre servizi molto vari ed è presente in un gran numero di paesi, ha bisogno di un grande volume di lavoratori.

Come lavorare in Google da casa

Per entrare a far parte di un'azienda, la prima cosa che devi fare è farti raggiungere dal tuo profilo in modo che possano valutare la tua candidatura. È possibile che sarai molto fortunato e in uno dei motori di ricerca a cui sei registrato per conoscere le offerte di lavoro, ne compare uno che fa riferimento a Google o alle aziende che ne fanno parte. Ma per non lasciare tutto nelle mani di quell'opportunità più o meno probabile, è meglio assicurarsi che abbiano il tuo curriculum per qualsiasi candidato che si adatti al tuo profilo.

Abbiamo già spiegato tutti i servizi che Google offre sul web, quindi la cosa più normale è che ha anche una piattaforma dedicata alla parte di lavoro. È molto facile accedervi, devi solo fare quanto segue:

  1. Digita il tuo motore di ricerca web Google Carriere .
  2. Fare clic sul primo risultato che appare nella nuova finestra.
  3. Si aprirà la piattaforma dove troverai informazioni sull'azienda e sulle posizioni offerte, che sono principalmente legate all'ingegneria e alla tecnologia (associata al software), al web design, alle vendite, ai servizi e al marketing.

Inoltre, ti offre la possibilità di una ricerca specifica e puoi anche accedere al menu a tendina in alto a sinistra della pagina dove sono spiegati i diversi team di lavoro che abbiamo già nominato, i luoghi del mondo in cui si trovano presente, il processo di assunzione e una sezione per gli studenti (borse di studio) e un'altra per un lavoro, dove puoi iscriverti a quello più adatto a te.

Potrebbe interessarti anche Come iniziare a lavorare da casa.

Di cosa ho bisogno per lavorare nell'azienda Google

Google è caratterizzato da una politica di zero discriminazioni nell'assunzione dei dipendenti, ovvero non importa razza, sesso, religione, luogo di nascita, orientamento sessuale, età o disabilità. In effetti, accettano anche domande anche se hai precedenti di reati penali.

Google valorizza soprattutto le competenze e le conoscenze tecniche specifiche nell'area di lavoro, nonché l'esperienza sul campo e la capacità di lavorare in team, e la conoscenza delle lingue. Se soddisfi queste condizioni, molto probabilmente sarai in grado di accedere a un lavoro in Google.

Ora che sai come lavorare in Google, potresti essere interessato anche a questo altro articolo di OneHOWTO su Come iniziare a lavorare come libero professionista.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come lavorare in Google , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Occupazione.

Torna su