Come nascondere le foto sui telefoni Android

Se hai un telefono Android, ci sono diversi modi per mantenere le tue foto private, ma ci sono diversi metodi che proteggono le tue foto più di altri. Per esempio, alcuni semplicemente spostano le immagini dal tuo flusso di foto, in modo che quando dai il tuo telefono a un amico o un membro della famiglia, quelle foto non appaiono. Tuttavia, le applicazioni più sicure assicurano che le immagini rimangano disponibili solo all’interno dell’applicazione e richiedono l’autenticazione ogni volta che si accede all’applicazione.

Seleziona uno (o più!) dei seguenti cinque metodi per mantenere le tue foto private su qualsiasi telefono Android.

Nascondere le foto usando Google Photos

L’archiviazione fornisce un modo rapido per spostare le foto dal flusso fotografico principale. Tuttavia, chiunque abbia accesso al tuo telefono pụ facilmente accedere alle foto archiviate, e le foto archiviate appariranno ancora negli album e nei risultati di ricerca di . Considera l’archiviazione di Google Photos come un modo semplice e veloce per tenere le foto fuori dalla vista, non come un modo sicuro per proteggere le immagini che vuoi mantenere private.

Se qualcuno ha accesso al tuo telefono, avrà anche accesso alle immagini archiviate in Google Photos.

Per nascondere le tue foto con questo metodo

  1. Apri Google Foto su Android.
  2. Toccare per selezionare una o più immagini .
  3. Toccare il menu verticale a tre punti in alto a destra.
  4. Toccare Spostare in un file. Questo raggruppa le foto selezionate con tutte le altre foto archiviate.

Per accedere alle foto in Archivio, tocca Biblioteca in basso a destra, quindi tocca Archivio.

Opzioni aggiuntive per nascondere le foto su Android

Controlla con il produttore del tuo dispositivo Android per vedere se offrono un modo per proteggere le immagini. Per esempio, Samsung offre Secure Folder sui dispositivi che eseguono Android Nougat 7 . Per esempio, Samsung offre Secure Folder su dispositivi che eseguono Android Nougat 7.0 o successivo, e Private Mode per telefoni che eseguono versioni precedenti di Android. Allo stesso modo, LG fornisce una funzione Lock di Content per proteggere immagini e video su alcuni dispositivi. Una volta impostati, questi metodi forniti dal fornitore richiedono un PIN, un modello o una password per accedere alle foto protette. In tutti i casi, questi metodi rendono le tue foto più private rispetto alla funzione di archiviazione di base Google Photos.

Usare applicazioni open source di terze parti per nascondere le foto

Molti professionisti concentrati sulla privacy preferiscono le applicazioni open source rispetto a quelle private e proprietarie , in quanto il codice open source pụ essere rivisto.Questo permette ai programmatori di rivedere il codice per determinare che un programma non stia facendo nulla di nefasto con le tue foto.

Facile da usare: Simple Gallery Pro

Simple Gallery Pro: Photo Manager & Editor ($1.19 a partire da settembre 2020) è un’applicazione open source destinata a funzionare sulla maggior parte dei dispositivi Android e ad offrire un’alternativa alle app predefinite Google. Simple Gallery Pro offre la possibilità di nascondere le foto. Puoi proteggere gli elementi nascosti o, se vuoi, l’accesso all’app, con un modello, un PIN o un’impronta digitale. Lo sviluppatore, Simple Mobile Tools, offre anche altre applicazioni, come le applicazioni Camera e Simple File Manager Pro, che servono come alternative open source a diverse applicazioni proprietarie di Android .

Protezione professionale: CameraV

CameraV offre una fotocamera che scatta foto, come previsto, e l’applicazione pụ memorizzare le immagini in modo sicuro all’interno dell’applicazione. Un codice di accesso pụ essere impostato e deve essere inserito per accedere all’applicazione e alle immagini. CameraV è una delle diverse applicazioni supervisionate dal Guardian Project, che crea applicazioni per servire il giornalismo mobile e gli sforzi di advocacy. L’app offre ai giornalisti (e ad altri) un modo sicuro per documentare attività sensibili, come le violazioni dei diritti umani, in luoghi potenzialmente ostili. Una volta cancellate, non avrete accesso alle vostre foto, ma la persona che prenderà il vostro telefono non avrà nemmeno accesso ad esse.

Esplora altre app caveau per Android

Proprio come un vero caveau cerca di mettere al sicuro gli oggetti di valore che ci metti dentro, un’app caveau promette di proteggere i tuoi contenuti digitali. In genere, un’app vault ti permette di selezionare e mettere foto, video o altri file nell’app e poi richiede un PIN, un passcode, un’impronta digitale (o, in alcuni casi, un altro tipo di autenticazione biometrica , come il riconoscimento facciale) per accedervi. Una ricerca per «Vault» nel Google Play Store produrrà una lunga lista. Per identificare possibili app per il caveau che potresti voler provare, guarda il numero di download e la valutazione a stelle, che appaiono nella lista di un’app nel Play Store. In generale, cercate le app che hanno diversi milioni di download e una valutazione di 4,5 o superiore. Tocca «Leggi tutto» per vedere i dettagli dell’app e cerca la data «Aggiornato il». In generale, preferisce le app che hanno ricevuto uno o più aggiornamenti negli ultimi 90 giorni , ed esclude le app che non sono state aggiornate nell’ultimo anno. Dai un’occhiata alla Top 9 Vault Apps of 2020 di Lifewire, per saperne di più su quattro popolari app per caveau Android: AppLock di DoMobile, Gallery Lock (Hide Pictures), Keepsafe Photo Vault e Vault-Hide SMS, Picks & Videos.

Related Stories

Llegir més:

Cos’è un Hashtag su Twitter?

Un hashtag è una parola chiave o una frase usata per descrivere un argomento...

Come attivare la modalità in incognito in Chrome per...

Google Chrome salva dati come la cronologia delle ricerche e i cookie dal...

Domande frequenti sulla web radio: come funziona la tecnologia?

Web radio, più comunemente conosciuta come Internet radio, è una...

Come attivare e disattivare i sottotitoli di Disney Plus

Il servizio di streaming Disney+ è disponibile nella maggior parte delle regioni...

Cos’è il servizio di streaming Kanopy?

Kanopy è un servizio di video streaming disponibile in molte biblioteche che offre...

Come trasmettere in streaming i giochi per Nintendo Switch...

Cosa devi sapere Usa i cavi HDMI per collegare un...