Pulizia della custodia degli AirPods

Cosa devi sapere

  • Aprire la valigia. Rimuovere gli AirPods. Usate un bastoncino di cotone per pulire l’interno della custodia.
  • Pulire accuratamente lo stelo. Non toccare i contatti di ricarica sul fondo e non usare alcool isopropilico nei pozzetti.
  • Chiudere il coperchio e usare il panno in microfibra per pulire l’esterno, leggermente inumidito con alcol isopropilico se necessario.

Questo articolo spiega come pulire la custodia degli AirPods senza danneggiare la finitura o il meccanismo. Il processo di pulizia è lo stesso per le custodie AirPods o AirPods Pro.

Come pulire la custodia degli AirPods

Ti serviranno un panno in microfibra e un bastoncino di cotone. Se non avete un panno in microfibra, un normale panno morbido andrà bene. Se avete un caso particolarmente sporco, potete anche usare un po’ di alcool isopropilico, ma seguite attentamente le istruzioni qui sotto.

Ecco il modo migliore per pulire la custodia di ricarica AirPods o AirPods Pro quando è sporca.

Se volete continuare a leggere questo post su "[page_title]" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a [page_title], continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Per prima cosa, pulire l’interno. Apri la custodia e tira fuori i tuoi AirPods o AirPods Pro.

Prendete un tampone di cotone. Se è particolarmente soffice, rimuovi con attenzione alcuni dei pelucchi dall’estremità del tampone, lasciando solo la punta pizzicata.

Usa il tampone per rimuovere lo sporco, la sporcizia e il cerume dall’interno della custodia, pulendo il coperchio interno superiore, la scanalatura intorno alla metà inferiore della custodia e l’incavo per i padiglioni stessi.

Fare attenzione a pulire bene lo stelo. È raro che lo sporco entri in quella parte della cassa, ma se succede, estendi il tampone nel pozzetto oltre lo sporco e poi spingi il tampone contro il pozzetto mentre lo tiri verso l’alto, “spazzando” lo sporco con la punta del tampone. È importante non spingere accidentalmente più in là nel pozzo o toccare i contatti di carico del fondo.

Se necessario, potete inumidire il tampone con alcol isopropilico per pulire le parti superiori dell’alloggiamento, ma non usate mai un tampone inumidito nel pozzetto dello stelo.

Una volta pulito l’interno, chiudere il coperchio e pulire l’esterno. Usare un panno in microfibra per pulire accuratamente l’esterno dell’alloggiamento. Se necessario, inumidire il panno con una piccola quantità di alcol isopropilico per aiutare a sciogliere lo sporco.

Se la porta di ricarica della custodia è sporca o intasata, è possibile pulirla utilizzando le stesse tecniche discusse in Pulizia sicura e corretta della porta di ricarica dell’iPhone.

Cosa non fare quando si pulisce la custodia degli AirPods

Pulire la custodia degli AirPods sembra buon senso, ma in questo caso, le strategie di pulizia di buon senso possono metterti nei guai. Ecco alcuni “don’t” delicati:.

  • Non versare o spruzzare mai alcun liquido direttamente sulla o nella custodia. Il caso peggiore è che il liquido finisca sui contatti di ricarica nella parte inferiore della bacchetta.
  • Non sparare mai aria compressa nella cassa aperta. Pụ forzare i detriti nel pozzo dell’asta, dove possono sporcare o danneggiare i contatti di carica sul fondo del pozzo.
  • Non usare mai nulla di metallico o tagliente per rimuovere lo sporco.

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

Grazie per la registrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su