Come ricordare i 12 apostoli – 3 passaggi

Gli apostoli più famosi sono : Pietro, Giacomo, Giovanni, Tommaso e Giuda Tutti hanno storie legate al loro tempo come discepoli di Gesù, quindi i loro nomi sono relativamente facili da ricordare – ma che dire degli altri sette apostoli? Fortunatamente, ci sono una varietà di ausili per la memoria per aiutarti a ricordare se Matteo era un discepolo o solo uno scrittore di Vangeli ei nomi degli "altri" apostoli.

Potrebbe interessarti anche: Qual è il significato del bacio di Giuda? Passaggi da seguire:

1:

Metti in rima i nomi dei discepoli. Una possibilità è la seguente: Pedro, Andrés, Santiago e Juan, Felipe e Bartolomé, seguono Tomas, e anche Mateo, Santiago il minimo e Giuda e il più grande Simone il Cananeo e Giuda il traditore.

Due:

Impara un canto con i nomi degli apostoli , se un canto senza melodia non basta. Un canto mette i nomi dei discepoli con la melodia di "Cristo mi ama" Gesù li chiamò uno ad uno Pietro, Andrea, Giacomo e Giovanni, poi venne Filippo, anche Tommaso, Matteo e Bartolomeo. Sì, Gesù li ha chiamati, li ha chiamati uno per uno. Giacomo il minore, quello che era chiamato l'ultimo, Simone, anche Tadeo, Giuda era il dodicesimo apostolo, Gesù fu tradito da lui.

3:

Memorizza una semplice frase o un elenco di lettere se hai problemi con rime e canzoni. Una possibile frase da imparare è: "Matteo, Andrea, Taddeo, Tommaso, Giacomo il Minore, Giacomo Zebedeo, Giuda, Giuda Iscariota, Bartolomeo, Pietro, Filippo e Simone".

Se desideri leggere altri articoli simili a Come ricordare i 12 apostoli , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cultura e società.

Torna su