Come rifiutare un lavoro per un lavoro – Tecniche e consigli

Trovare offerte che potrebbero interessarti a prima vista sarà comune se stai cercando attivamente un lavoro. Proprio come ci saranno aziende che rifiutano la tua domanda, ce ne saranno altre che mostreranno un interesse speciale per il tuo profilo e curriculum. In questi casi, ti troverai di fronte a due tipi di situazioni: quelle in cui puoi fare un colloquio e altre in cui l'interesse sarà nullo.

Quando fai un colloquio di lavoro e l'azienda ti fa un'offerta, starà a te accettarla o meno. Se è così, l'impegno è molto relativo, poiché puoi decidere di rifiutarlo dopo averlo accettato. Per questo, è meglio non chiudere le porte per il futuro. Tutto dipende da come lo fai. Scopri come rifiutare educatamente un'offerta di lavoro e quali parole usare per rifiutare un lavoro leggendo questo articolo di OneHOWTO.

Potrebbe interessarti anche: Come cercare lavoro a Madrid Index

  1. Come rifiutare un'offerta di lavoro dopo un colloquio
  2. Come rifiutare un'offerta di lavoro già accettata
  3. Come scrivere una lettera di rifiuto del lavoro

Come rifiutare un'offerta di lavoro dopo un colloquio

La paura di rifiutare un lavoro dopo aver fatto il colloquio corrispondente è condivisa da molte persone. Per allontanare questa paura, è fondamentale saper dire di no a un lavoro con cortesia ed eleganza. Seguendo una serie di linee guida, sarà più facile per te.

Per rifiutare un'offerta di lavoro senza fare brutta figura, su OneHOWTO ti consigliamo di seguire queste istruzioni:

  1. Prima di comunicare la tua decisione, scrivi i motivi per cui vuoi rifiutare l'offerta dopo il colloquio. Non devi dirle letteralmente all'intervistatore: è solo così che hai le idee molto chiare.
  2. Il modo migliore per rifiutare un'offerta di lavoro è di persona. Quindi, richiedi un appuntamento con la persona che ti ha intervistato. Se ciò non è possibile, optare per una telefonata e, infine, per e-mail.
  3. Devi essere molto chiaro su quali parole usare per rifiutare un lavoro. In questo senso, scommetti sulla sincerità e sii il più conciso possibile. Non perdere tempo: puoi essere educato e diretto allo stesso tempo. Cogliere l'occasione per ringraziare il trattamento ricevuto e l'opportunità offerta.
  4. Commenta i motivi per cui hai deciso di rifiutare l'offerta di lavoro. Non commentare in ogni caso che l'azienda non offre ciò che stai cercando, ma che le tue condizioni personali sono quelle che non si adattano all'offerta per poterla accettare.
  5. Saluta ringraziando il tempo investito e augurando buona fortuna all'azienda. Prova a chiedere loro di conservare il tuo CV per future offerte a fronte di un possibile cambiamento nella tua situazione attuale che ti permetta di accettarlo.

Ricorda che il contatto personale è sempre più prezioso del telefono e della posta elettronica. L'azienda apprezzerà questo gesto di impegno e il valore che date all'offerta.

Come rifiutare un'offerta di lavoro già accettata

Rifiutare un lavoro dopo aver firmato una lettera di offerta, anche dopo averla accettata, è possibile senza che la tua immagine venga pregiudicata dall'azienda. Ci sono diversi modi per raggiungerlo:

  • Impegno per il lavoro attuale : comunica all'azienda che sei soddisfatto della tua posizione attuale. È un modo per esprimere il tuo impegno lavorativo e per dimostrare la tua professionalità, così sarai ben apprezzato e, probabilmente, salveranno il tuo CV per il futuro.
  • Lavoro stabile : cerchi stabilità lavorativa e l'hai raggiunta con il tuo attuale lavoro firmando un contratto a tempo indeterminato. Comunicarlo all'azienda che è stata interessata al tuo profilo è un buon argomento per rifiutare l'offerta, soprattutto se si tratta di un contratto a tempo determinato.
  • Sviluppa te stesso professionalmente : se ti senti realizzato con il tuo attuale lavoro e non senti il ​​bisogno di cambiarlo, la sincerità è un valore aggiunto. Comunicarlo all'azienda è il modo più naturale per rifiutare la proposta senza dover chiudere opzioni in futuro.
  • Aspetti economici : forse non sei convinto dello stipendio offerto. Se questo è l'unico motivo per cui vuoi rifiutare la proposta, dillo in modo educato e chiaro. Entrambe le cose non si escludono a vicenda.
  • Problemi personali : le situazioni familiari di ogni persona sono sconosciute alle aziende. Pertanto, adduce questo motivo se l'offerta non è davvero compatibile con la tua vita attuale, soprattutto se l'azienda si trova in un'altra città.

Se stai cercando lavoro e l'opportunità che stavi cercando non è arrivata, non perdere questo articolo con le migliori app per cercare lavoro.

Come scrivere una lettera di rifiuto del lavoro

Hai bisogno di esempi per rifiutare educatamente un'offerta di lavoro ? La teoria presentata finora può sembrare semplice da applicare, ma la pratica non lo è. Per questo motivo, in oneHOWTO ti aiutiamo con i seguenti suggerimenti:

  • Sincerità : sii sempre chiaro. Non imbrogliare l'azienda o trovare scuse per rifiutare l'offerta. La verità sarà sempre più preziosa della bugia.
  • Comunicalo di persona : solo se non è possibile fallo telefonicamente. In ogni caso, devi lasciare una traccia scritta del rifiuto dell'offerta in modo che non ci sia confusione o la tua parola sia messa in discussione.
  • Istruzione : sii educato e non perdere la tua forma in nessun momento. La tua immagine è importante e l'azienda la terrà a mente prima di una nuova offerta in futuro.

lettera di esempio per rifiutare un lavoro

Dopo aver comunicato il tuo rifiuto dell'offerta di persona o telefonicamente, invia un'e-mail simile alla seguente per registrare la tua decisione di rifiutare il lavoro per iscritto:

"Gentile NOME E COGNOME DELL'INTERVISTATORE,

Il motivo di questa email è rispondere all'offerta di lavoro per la posizione xxx per la quale abbiamo condotto un colloquio in ufficio il xx/xx/xx.

Mi dispiace informarvi che dopo aver analizzato a fondo l'offerta, devo rifiutarla. Nonostante mi piacerebbe lavorare in questa azienda, al momento ho bisogno di concentrarmi sul raggiungimento dei miei obiettivi professionali e la posizione offerta è lontana da essi. Tuttavia, apprezzo la tua gentilezza durante l'intervista e la compagnia mi ha fatto una grande impressione. Per questo motivo, vorrei che tu conservassi il mio CV nel caso in cui avessi un posto vacante in futuro che si adatta ai miei piani di lavoro.

I miei più sinceri ringraziamenti per la vostra dedizione e tempo.

NOME E COGNOME."

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rifiutare educatamente un'offerta di lavoro , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Occupazione.

Torna su