Come monitorare l’utilizzo dei dati sul tuo dispositivo Android

Se non avete un piano dati illimitato, è essenziale che facciate attenzione al vostro utilizzo dei dati Android per evitare costosi sovrapprezzi. Gli smartphone Android f rendono facile tracciare e gestire il tuo utilizzo dei dati. E ci sono molti modi per ridurre il consumo di dati senza molti problemi.

Le istruzioni di questo articolo si applicano agli smartphone con Android 10, 9, 8 o 7.

Come controllare l’utilizzo dei dati su Android

Le funzioni integrate nelle impostazioni di Android sono simili per tutte le versioni del sistema operativo. Se hai una versione recente di Android, le istruzioni qui sotto dovrebbero darti informazioni sul tuo utilizzo dei dati.

Queste istruzioni dovrebbero applicarsi a qualsiasi telefono Android, compresi i dispositivi Samsung, Google, Huawei e Xiaomi. Gli smartphone Samsung possono avere opzioni di menu leggermente diverse.

  1. Aprire l’applicazione Settings.
  2. Touch Connessioni.
  3. Touch Utilizzo dei dati.
  4. Touch uso dei dati mobili.
  5. La parte superiore dello schermo mostra una visualizzazione del vostro utilizzo dei dati per il mese corrente (secondo l’impostazione del ciclo di fatturazione).
  6. Scorri verso il basso e tocca qualsiasi applicazione per scoprire quanti dati stai usando e controllare se puoi usare i dati mobili, Wi-Fi o entrambi.
  7. Torna alla schermata di utilizzo dei dati e tocca Ciclo di fatturazione per impostare la data in cui il tuo piano reimposta il ciclo di fatturazione mensile .
  8. Tornare alla schermata Utilizzo dati e toccare Risparmio dati.
  9. Toccare l’interruttore a levetta per attivare Data Saver.

A seconda dell’operatore, del produttore del telefono e della versione di Android, potresti trovare alcune variazioni nelle opzioni presentate. Alcuni telefoni possono avere opzioni aggiuntive per controllare l’utilizzo dei dati.

Applicazioni di terze parti per monitorare l’uso dei dati

Ci sono anche applicazioni di terze parti per monitorare l’uso dei dati. Tutti e quattro i principali vettori offrono applicazioni ( myAT&T, T-Mobile My Account, Sprint Zone e My Verizon Mobile) che si sincronizzano con il tuo account. Altre applicazioni popolari per la gestione dei dati includono My Data Manager e Data Usage. Ogni applicazione pụ impostare limiti e avvisi, e My Data Manager tiene traccia dell’utilizzo dei dati su piani condivisi o familiari e su più dispositivi. Data Usage traccia l’utilizzo di Wi-Fi e prevede quando potresti superare il tuo limite di dati in base all’utilizzo giornaliero. È anche possibile impostare limiti di dati giornalieri, settimanali e mensili.

Suggerimenti per ridurre l’utilizzo dei dati

Se hai difficoltà a rispettare il tuo piano dati, ci sono alcune cose che puoi fare. La maggior parte degli operatori offre piani condivisi, quindi fai squadra con il tuo partner, un amico fidato o i membri della famiglia per risparmiare un po’ di soldi. Vai alla sezione di utilizzo dei dati delle impostazioni del tuo smartphone per limitare i dati in background delle app, uno alla volta o tutti insieme. In questo modo, le app non consumano dati quando non stai usando il telefono, anche se questo pụ influire sulle sue prestazioni. Un’altra soluzione semplice è quella di utilizzare il Wi-Fi quando si pụ, per esempio quando si è a casa o al lavoro.

Diffida delle reti Wi-Fi non protette, come quelle nei caffè e altri luoghi pubblici, dove la tua privacy potrebbe essere compromessa. Se usi Wi-Fi pubblico , investi in un dispositivo hotspot , come il Verizon MiFi.

Related Stories

Llegir més:

Amazon Music Unlimited vs. Amazon Prime Music

Uno dei vantaggi dell'iscrizione ad Amazon Prime è Prime Music, un servizio di streaming...

Come ottenere i frammenti di stelle in Animal Crossing

Uno dei piaceri più semplici di Animal Crossing : New...

Come scannerizzare documenti con il tuo telefono Android o...

Le funzioni aggiornate di iOS e Google Drive ti permettono di scannerizzare documenti...

Come usare il mirroring dello schermo (Miracast) in Windows...

Cosa devi sapere Vai al Centro Azioni ...

Come usare WhatsApp su Android

Essendo una delle applicazioni di messaggistica istantanea più popolari, vale la pena avere WhatsApp...

Il Nintendo Switch è gratis?

Nonostante la sua lunga storia di region locking , Nintendo ha cambiato il...