Cosa ti serve per riprodurre media su un lettore multimediale di rete o uno streamer

Stanco di affollare i tuoi amici e la tua famiglia intorno al tuo computer per guardare le foto o un video? Forse vuoi solo guardare i film che hai scaricato o in streaming da internet sul tuo televisore a grande schermo o vuoi solo ascoltare la tua musica lontano dalla tua scrivania, sugli altoparlanti full range nel tuo salotto. È il momento di procurarsi un lettore multimediale di rete o un media streamer (box, stick, smart TV, la maggior parte dei lettori Blu-ray Dis c) in grado di recuperare i contenuti multimediali da Internet, dal tuo computer o da altri dispositivi in rete, e quindi riprodurre i tuoi film, musica e foto sul tuo sistema home theatre. Ma hai bisogno di più di un lettore multimediale in rete o di un dispositivo multimediale in streaming compatibile per far funzionare il tutto.

Hai bisogno di un router

Per iniziare, hai bisogno di un router che si colleghi ai computer multimediali e ai dispositivi di riproduzione che vuoi includere nella tua rete. Un router è un dispositivo che crea un percorso per tutti i tuoi computer e dispositivi di rete per comunicare tra loro. Le connessioni possono essere via ethernet (ethernet), wireless (Wi-Fi), o entrambi. Anche se i router di base possono costare meno di 50 dollari, quando si imposta una rete domestica per condividere i tuoi media, vorrai un router in grado di gestire video ad alta definizione. Scegliete un router che si adatta meglio alle vostre esigenze.

Hai bisogno di un modem

Se vuoi scaricare o trasmettere contenuti Internet, avrai anche bisogno di un modem. Quando ti iscrivi al servizio Internet, il tuo fornitore di servizi Internet di solito installa il modem.

Anche se alcuni modem sono anche router , non sono la stessa cosa. Saprai se il tuo router ha un modem incorporato se ha più di una o due connessioni ethernet sul retro, e/o ha il Wi-Fi incorporato.

Tuttavia, un modem potrebbe non essere necessario se non hai bisogno di accedere a Internet, ma solo di accedere ai media memorizzati sui tuoi altri computer, server collegati alla rete , o altri dispositivi all’interno della tua casa.

Come collegare il lettore multimediale in rete, lo streamer e i dispositivi di archiviazione a un router

Collega i tuoi computer e i dispositivi di riproduzione multimediale al router con cavi ethernet o in modalità wireless tramite Wi-Fi. La maggior parte dei portatili sono dotati di n Wi-Fi integrato. Per i desktop e i dispositivi NAS, la maggior parte delle volte avrai bisogno di usare cavi ethernet , ma un numero crescente di essi è dotato di Wi-Fi integrato. I lettori multimediali di rete e i media streamer hanno spesso il Wi-Fi integrato e la maggior parte offre anche connessioni ethernet . Se il tuo non include il Wi-Fi, e vuoi usare questa opzione, dovrai acquistare un dongle wireless, che è un dispositivo che si inserisce nell’ingresso USB del tuo lettore multimediale. Una volta connesso, dovrai aprire le impostazioni wireless del tuo lettore multimediale per scegliere la tua rete. Dovrai conoscere la tua password se ne hai una impostata sul tuo router wireless . Se si collegano dispositivi o computer tramite Wi-Fi, deve assicurarsi che siano sulla stessa rete. A volte, quando si configura un router, le persone scelgono una rete per il proprio uso e un’altra per gli ospiti o il business. Affinché i dispositivi possano vedersi e comunicare, devono essere tutti sulla rete con lo stesso nome. Le reti disponibili appariranno in una lista di selezioni, sia sui computer che quando si imposta una connessione wireless su un lettore multimediale di rete o un media streamer.

Elimina il problema della configurazione utilizzando una connessione cablata

Il modo più semplice e affidabile per connettersi è quello di utilizzare un cavo ethernet per collegare il lettore multimediale di rete o il media streamer al router. Se hai una casa più recente con cablaggio ethernet su tutta la parete, dovrai semplicemente collegare il tuo cavo ethernet al tuo dispositivo o computer e poi inserire l’altra estremità nella presa ethernet a muro. Tuttavia, se non avete un cablaggio ethernet integrato nella vostra casa, è dubbio che vorrete aggiungere cavi che corrono da una stanza all’altra. Invece, considera un adattatore powerline ethernet. Inserendo un adattatore powerline in qualsiasi presa a muro, invia dati attraverso il cablaggio elettrico della tua casa come se fossero cavi ethernet.

Contenuto

Una volta che hai impostato la tua rete, hai bisogno di contenuto – foto, e/o musica e film – per trarne vantaggio. Il contenuto pụ provenire da qualsiasi numero di fonti:

  • Foto e filmati scaricati dalla tua fotocamera digitale, videocamera digitale o smartphone.
  • Foto scaricate da amici e familiari da siti web di condivisione di foto come Instagram o da foto inviate via e-mail.
  • Rip CD musicali o usare un dispositivo per registrare da album in vinile o cassette.
  • Scaricare o trasmettere film da Internet o versioni digitali di film contenuti in dischi DVD/Blu-ray. Nota: Le versioni digitali dei film possono essere protette da copyright e potrebbero non essere compatibili con alcuni lettori multimediali di rete .

Memorizzazione dei contenuti scaricati

Se decidete di scaricare contenuti da Internet o volete trasferire o salvare i vostri contenuti, avete bisogno di un posto per memorizzarli. Le migliori opzioni per l’archiviazione dei contenuti sono un PC , un portatile o un NAS (Network Attached Storage Device) . Tuttavia, puoi usare il tuo smartphone anche come dispositivo di archiviazione, purché tu abbia abbastanza spazio.

Accesso al contenuto memorizzato

Una volta che il contenuto scaricato o trasferito è memorizzato, è possibile utilizzare il dispositivo di archiviazione selezionato come un server multimediale a cui si pụ accedere dal lettore multimediale di rete o dallo streamer multimediale compatibile. I dispositivi di archiviazione devono supportare DLNA o UPnP, che pụ essere ulteriormente migliorato con opzioni software di terze parti.

La linea di fondo

Con un lettore multimediale di rete o uno streamer multimediale compatibile con la rete (che pụ includere un box o una chiavetta dedicata, una smart TV o un lettore di dischi Blu-ray), puoi trasmettere contenuti direttamente da Internet e/o riprodurre immagini fisse, musica e video che hai memorizzato sul tuo PC, media server, smartphone o altri dispositivi compatibili , a condizione che tutti i dispositivi siano collegati alla stessa rete e che il lettore multimediale di rete o lo streamer possa leggere i file multimediali digitali a cui vuoi accedere e riprodurre. Utilizzando un dispositivo lettore multimediale di rete, è possibile espandere la portata dell’accesso ai contenuti per la vostra esperienza di home theatre e home entertainment.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba