Come risolvere l’errore “Impossibile trovare il file originale” in iTunes

Se provi a riprodurre un brano in iTunes che ha un punto esclamativo (!) accanto, iTunes visualizza il messaggio di errore “Il file originale non pụ essere trovato”. Alcuni semplici passaggi di risoluzione dei problemi possono correggere questo errore, sia che appaia per una singola canzone o per più canzoni q mancanti dalla tua libreria iTunes, e aiutare a prevenire che l’errore si verifichi di nuovo

Le istruzioni in questo articolo si applicano a iTunes su macOS Mojave (10.14) o precedente e a iTunes su Windows 10. Apple ha sostituito iTunes con l’app Musica in macOS Catalina (10.15), ma molti dei passaggi qui sono gli stessi.

Cause dell’errore del file originale mancante

Un punto esclamativo appare accanto a un brano quando iTunes non sa dove trovare il file MP3 o AAC per quel brano. Questa situazione si verifica perché le canzoni non sono memorizzate nell’applicazione iTunes, ma iTunes funziona come una directory per i file musicali memorizzati sul disco rigido del computer. Quando fai doppio clic su una canzone, iTunes cerca la posizione sul disco rigido dove si aspetta di trovare il file. Le cause comuni dell’errore includono un file che è stato spostato dalla sua posizione originale, un file che non è memorizzato nella cartella Musica, o un file canzone che è stato cancellato. Inoltre, un’altra applicazione multimedia potrebbe aver spostato il file senza dirvelo. Le posizioni predefinite per i file musicali sono:

  • Nell’applicazione Musica: Home/Music
  • In iTunes su Mac: Home/Music/iTunes/iTunes Media
  • In iTunes su Windows 10: Musica/iTunes/iTunes Media

Come risolvere l’errore di un singolo file musicale mancante

Se iTunes visualizza un punto esclamativo accanto a una singola canzone nella tua libreria iTunes, completa i seguenti passi:

  1. In iTunes, fai doppio clic sulla canzone con il punto esclamativo accanto.
  2. Nella finestra di dialogo che appare, selezionate Locate.
  3. Individua il brano mancante sul disco rigido locale o esterno, seleziona il file e poi seleziona Open.
  4. Se iTunes offre di usare la stessa posizione per trovare altri file che potrebbero mancare nella tua libreria iTunes, seleziona Trova file.
  5. Nella finestra di dialogo che appare, selezionate OK.
  6. Seleziona il brano in iTunes da riprodurre. Il punto esclamativo dovrebbe scomparire.

    Questo metodo non sposta la posizione del file musica . Invece, aggiorna la posizione in cui iTunes si aspetta di trovare il file.

Come risolvere l’errore di più file musicali mancanti (disco rigido locale)

Se ci sono punti esclamativi accanto a molte canzoni, trovare ogni canzone individualmente potrebbe richiedere molto tempo.Questa funzione di iTunes analizza il tuo disco rigido per i file musicali, e poi li sposta automaticamente nella posizione corretta nella cartella iTunes Music. Per consolidare la tua musica in iTunes, segui i passi seguenti:

  1. In iTunes, seleziona File > Libreria > Organizza libreria.
  2. In Organizza libreria, seleziona la casella di controllo Consolida file e poi seleziona OK.
  3. iTunes scansiona il tuo intero disco rigido per trovare i file che ti mancano. Fa delle copie di questi file, poi sposta quelle copie nella posizione corretta della cartella iTunes Music.

    Questo processo fa due copie di ogni canzone, occupando il doppio dello spazio su disco. Se non volete canzoni duplicate, cancellate i vecchi file dalle loro posizioni originali.

  4. Seleziona un brano in iTunes per riprodurlo. Il punto esclamativo dovrebbe scomparire.

Risoluzione dei problemi Errore multiplo di file musicali mancanti (disco rigido esterno)

Se esegui la tua intera libreria iTunes da un disco rigido esterno, il collegamento tra le canzoni e iTunes potrebbe essere perso di tanto in tanto, specialmente dopo aver scollegato il disco rigido. Per ristabilire il collegamento tra iTunes e la tua libreria, esegui i seguenti passi:

  1. Seleziona iTunes (Mac) o Modifica (Windows) poi seleziona Preferenze.
  2. Sotto Preferenze generali, seleziona la scheda Avanzate.
  3. In Preferenze avanzate , vai alla sezione iTunes Media Folder Location , e poi seleziona Change.
  4. In Change iTunes Media folder location, sfogliare e selezionare la cartella iTunes Media sul disco rigido esterno, quindi selezionare Select folder.
  5. In Preferenze avanzate, selezionare OK.
  6. iTunes saprà ora dove trovare i tuoi file e dovresti essere in grado di ascoltare nuovamente la tua musica.

Come evitare che l’errore si ripeta

Per evitare che l’errore si ripeta in futuro, eseguire i seguenti passi:

  1. Seleziona iTunes (Mac) o Modifica (Windows), poi seleziona Preferenze.
  2. Sotto Preferenze generali, seleziona la scheda Avanzate.
  3. In Preferenze avanzate, seleziona la casella di controllo Mantieni la cartella iTunes Media organizzata e poi seleziona OK.
  4. Ora, ogni volta che aggiungi un nuovo brano in iTunes, verrà automaticamente aggiunto al posto corretto nella tua cartella iTunes Music, indipendentemente da dove il file si trovava in precedenza.

    Questo metodo non risolve le canzoni che attualmente hanno l’errore “could not find original file”, ma dovrebbe prevenire questo errore in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su