Cosa fare quando Google Assistant non imposta una sveglia per te

L’Assistente Google è un assistente virtuale che consente di utilizzare i comandi vocali per inviare messaggi di testo, fissare appuntamenti e persino impostare allarmi. La funzione di allarme Google Assistant utilizza la stessa app predefinita eloj r che permette di impostare manualmente timer e allarmi. Quando l’Assistente Google non imposta l’allarme, ma puoi ancora impostare gli allarmi manualmente, di solito c’è qualche tipo di problema con l’app Google sul tuo telefono.

Se Google Assistant non imposta gli allarmi sul tuo dispositivo Google Home , assicurati che il tuo dispositivo Google Home abbia una forte connessione alla tua rete Wi-Fi e che sia stato aggiornato all’ultimo firmware .

Come resettare il tuo Assistente Google

Se l’Assistente Google imposta gli allarmi e questi non scattano mai, o se si rifiuta del tutto di impostare gli allarmi, è probabile che ci sia qualche tipo di problema con la tua app Google. L’app Google è responsabile di molte funzioni dietro le quinte, compresi i comandi vocali di Google Assistant, quindi quando non funziona bene, si pụ finire per avere questo tipo di problemi. La prima cosa che dovresti provare è ripristinare la tua app Google al suo stato originale di fabbrica. Questo processo disinstalla tutti gli aggiornamenti che hai scaricato per l’app Google, in modo da poter ripristinare il funzionamento di Google Assistant se il tuo problema è stato causato da qualche tipo di bug in un recente aggiornamento.

  1. Aprire l’app Impostazioni e toccare App e notifiche.

    Se hai una versione precedente di Android, potresti dover toccare Apps invece.

  2. Touch Google.
  3. Toccare l’icona del menu ? (tre punti verticali).

    Se non vedi l’icona del menu ? (tre punti verticali), la tua app Google non è mai stata aggiornata o hai una vecchia versione di Android o l’app Google che non ti permette di disinstallare gli aggiornamenti. In questo caso, dovrete passare alla prossima sezione di risoluzione dei problemi.

  4. Premere Premere Disinstallare aggiornamenti.
  5. Premere OK.
  6. Attendere disinstallare gli aggiornamenti dell’applicazione Google e verificare se Google Assistant pụ impostare gli allarmi. In caso contrario, vai alla prossima sezione di risoluzione dei problemi.

Rimuovere i dati corrotti dall’app Google per risolvere gli allarmi

Google Assistant pụ anche funzionare male a causa di dati locali corrotti, il che pụ comportare che gli allarmi non vengano impostati o non vengano attivati. Il modo più semplice per risolvere questo problema è quello di cancellare la cache e la memorizzazione dei dati locali dell’app Google.

  1. Aprire l’applicazione Impostazioni e toccare Applicazioni e Notifiche.

    Se hai una versione precedente di Android, potresti dover toccare Apps invece.

  2. Tap Google.
  3. Tap Storage.
  4. Premere Clear Cache.
  5. Premere Clear Storage.

    Se hai una versione precedente di Android, potresti dover toccare Gestisci dati invece.

  6. Toccare Cancella tutti i dati.
  7. Tap OK.
  8. Controlla se Google Assistant è in grado di impostare gli allarmi. Se ancora non ci riesce, vai alla prossima sezione di risoluzione dei problemi.

Aggiornare completamente Google Assistant se non è possibile impostare gli allarmi

Se Google Assistant non è ancora in grado di impostare gli allarmi dopo aver annullato gli aggiornamenti delle applicazioni Google e aver cancellato i dati locali, l’ultima opzione è quella di aggiornare completamente Google Assistant. Questo processo coinvolge anche l’app Google, ma in realtà bisogna disabilitarla e riabilitarla.

Se non siete in grado di disinstallare gli aggiornamenti perché la vostra versione di Android o l’app di Google lo impedisce, la disabilitazione dell’app dovrebbe riportare forzatamente allo stato in cui si trovava quando avete acquistato il telefono.

  1. Aprire l’applicazione Impostazioni e toccare App e notifiche.

    Se hai una versione precedente di Android, potresti dover toccare Apps invece.

  2. Touch Google.
  3. Toccare Spegnere .
  4. Toccare Disattivare l’applicazione .
  5. Toccare Accettare .
  6. Toccare Attivare .
  7. Controlla se Google Assistant pụ impostare allarmi. In caso contrario, premere Aggiorna per scaricare e installare l’ultimo aggiornamento dell’applicazione Google direttamente dal Google Play Store.
  8. Una volta completato l’aggiornamento, c omcheck se l’assistente Google è in grado di impostare gli allarmi . Se non è ancora in grado di impostare gli allarmi, dovrete aspettare che Google rilasci una correzione. Puoi visitare il forum di supporto ufficiale di Google Assistant per ulteriori informazioni e per segnalare il tuo problema.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba