Come risolvere il problema dell’Assistente Google che non funziona

Gli utenti Android e i fan di Google si sono abituati alle utili funzioni a mani libere di Google Assistant. Coś, quando smette di rispondere, questo pụ causare frustrazione. Quando l’Assistente Google non risponde ai tuoi comandi, ci sono alcune semplici soluzioni per far funzionare di nuovo correttamente il popolare assistente virtuale.

Hey Google è un comando vocale per Google Assistant. Alcune vecchie versioni del servizio possono invece usare la frase OK Google.

Cause per cui l’Assistente Google non funziona

Ci sono molte ragioni per cui la frase OK Google o Hey Google potrebbe non funzionare quando si cerca di usare l’Assistente Google. Questi possono andare dal fatto che il telefono non ha una connessione internet al fatto che il servizio Google Assistant sia disabilitato sul telefono. Di seguito sono riportate alcune cause comuni per il mancato funzionamento di Google Assistant:

  • Incompatibilità del telefono.
  • Il telefono è disconnesso.
  • Il microfono non funziona bene.
  • Altre app stanno interferendo.

Risoluzione dei problemi di Google Assistant

Ci sono diverse cose che puoi guardare per cercare di risolvere i problemi di Google Assistant. Se sai cosa controllare, dovresti essere in grado di farlo funzionare di nuovo sul tuo telefono velocemente.

Le istruzioni per abilitare questi servizi sono diverse su Android e iPhone. Scegliere il modello di telefono corretto sulla pagina di supporto di Google prima di seguire le istruzioni.

  1. Assicurati che Google Assistant sia compatibile con il tuo dispositivo. La prima cosa da confermare, soprattutto se è la prima volta che cerchi di far funzionare l’assistente vocale con il tuo telefono, è che il tuo telefono soddisfi i requisiti di sistema di Google Assistant. Conferma anche che Google Assistant funziona con il tuo modello di telefono.
  2. Controllare il Wi-Fi o la connessione dati mobile. Potresti essere offline o in una zona morta per la tua rete mobile. Questo non significa che sei completamente sfortunato. Ci sono diverse cose che puoi fare con Google Assistant offline, anche se non hai accesso al Wi-Fi o a Internet mobile.
  3. Controlla il tuo microfono. Potrebbe essere disattivato o malfunzionante. Ci sono alcune opzioni per testare il microfono: – Usa i servizi di test dell’eco/suono di Skype per testare il microfono. – Installare l’applicazione Phone Check da Google Play ed eseguire i controlli del microfono. Usa i passi per la risoluzione dei problemi audio di Hangouts dal supporto di Google.
  4. Assicuratevi che l’attività vocale e audio sia abilitata. Queste funzioni sono necessarie affinché l’Assistente Google ascolti e reagisca alle istruzioni.
  5. Controllare le impostazioni della lingua. Quando hai impostato per la prima volta Google Assistant, potresti aver selezionato la lingua sbagliata. Se stai usando una lingua diversa dall’inglese, segui le istruzioni di Google per aggiornare il language pack di Android.

    Se hai problemi a cambiare la lingua, ci sono dei passi che puoi fare per forzare un aggiornamento della lingua per Google Assistant.

  6. Impostare ancora una volta Google Assistant. Il processo di configurazione iniziale potrebbe essere stato corrotto o interrotto. Ripartire da zero pụ risolvere il problema.
  7. Reinstalla Google Assistant. Se l’applicazione non risponde, potrebbe essere corrotta. Reinstalla Google Assistant per risolvere il problema.
  8. Disattivare o eliminare le app su Android o iOS. Alcune di queste app possono interferire con Google Assistant. Se hai una di queste applicazioni installate sul tuo telefono, disabilita o disinstalla le applicazioni per vedere se i problemi si risolvono.
  9. Le seguenti applicazioni sono note per causare problemi con Google Assistant: – Samsung Voice (S Voice) – Bixby – KingRoot – AppLock
  10. Retrain Voice Match. Rieducare il dispositivo a riconoscere meglio la tua voce. Vedere la guida di Google Assistant o contattare il servizio clienti Google. Se tutto il resto fallisce, prova il percorso del servizio clienti per un ulteriore aiuto nella risoluzione del problema.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba