Come sapere se il tablet il giorno successivo ha funzionato

La contraccezione di emergenza, nota come "pillola del giorno dopo", viene utilizzata per ridurre al minimo il rischio di gravidanza dopo rapporti sessuali non sicuri o non protetti. C'è molta ignoranza su di loro, poiché molte persone credono che siano abortivi o che potrebbero danneggiare il feto se la gravidanza fosse già avvenuta.

In OneHOWTO vogliamo chiarire i tuoi dubbi su questo medicinale di emergenza e parlarti degli effetti della pillola del giorno dopo, come funziona e, cosa molto importante, come sapere se la pillola del giorno dopo ha funzionato o meno. Continua a leggere e cancella tutti i tuoi dubbi.

Potrebbe interessarti anche: Posso fare sesso dopo aver preso la pillola del giorno dopo? Indice

  1. Come prendere la pillola del giorno dopo
  2. Come sapere se la pillola del giorno dopo ha funzionato dopo averla presa
  3. Domande frequenti sulla pillola del giorno dopo

Come prendere la pillola del giorno dopo

La pillola del giorno dopo è un farmaco ormonale che riduce le possibilità di gravidanza dopo aver avuto una relazione sessuale rischiosa. È molto importante sottolineare che non si tratta di un farmaco abortivo ma di un trattamento ormonale che rende difficile per lo sperma raggiungere l'ovulo, aumentando la viscosità del muco vaginale.

La pillola del giorno dopo è venduta in Spagna senza prescrizione medica e contiene una singola compressa da 1,5 milligrammi per una singola dose. Per assumere correttamente la pillola di emergenza, ti consigliamo di farlo come segue:

  • Prendi la pillola il prima possibile, idealmente entro le prime 24 ore. Puoi prenderlo fino a 72 ore dopo il rapporto, ma ricorda che più a lungo lo prendi, più può diminuire l'effetto.
  • Se hai il ciclo, puoi prenderlo in qualsiasi giorno del ciclo mestruale.
  • Assumere con acqua o accompagnato da cibo.
  • Se prendi contraccettivi orali, non dimenticare di continuare a prenderli regolarmente. Non importa se hai preso la pillola del giorno dopo, devi continuare a prenderla fino alla fine della vescica. Se smetti di prenderlo, aumenterai il rischio di gravidanza.
  • Se per altri motivi vomiti e non sono trascorse 2 ore da quando l'hai preso, dovresti prenderlo di nuovo. Se sono trascorse almeno 2 ore, non preoccuparti, il tuo corpo lo avrà già completamente assorbito.

In questo articolo su Quando assumere la pillola del giorno dopo ti offriamo informazioni più utili.

Come sapere se la pillola del giorno dopo ha funzionato dopo averla presa

Se hai già preso il contraccettivo d'emergenza e hai dei dubbi sul fatto che abbia funzionato o meno, dobbiamo dirti che l'unica prova che indica che la pillola d'emergenza ha funzionato è l'arrivo del periodo . Qui vi lasciamo alcune linee guida e alcuni consigli per sapere se ha funzionato.

  • Se hai il ciclo alla data prevista o compare con un ritardo non superiore a 7 giorni, significa che ha funzionato.
  • Se il tuo ciclo non arriva alla data in cui dovrebbe apparire o hai più di 7 giorni di ritardo, ti consigliamo di fare un test di gravidanza.
  • Se hai preso la pillola dopo 72 ore di rapporto sessuale, dovresti fare un test di gravidanza se sei in ritardo di diversi giorni.
  • Se hai dubbi o timori sul fatto che la pillola abbia funzionato, è meglio andare dal tuo medico per risolvere tutti i tuoi dubbi e rassicurarti fino all'arrivo delle mestruazioni.

Domande frequenti sulla pillola del giorno dopo

Essendo un farmaco che solleva così tante domande, in OneHOWTO abbiamo raccolto le domande più frequenti su questa pillola di emergenza e quindi ti aiutiamo a comprenderne il funzionamento e gli effetti.

  1. La pillola del giorno dopo protegge dalle infezioni sessualmente trasmissibili? Falso. La pillola di emergenza non ti protegge dall'HIV o da altre malattie sessualmente trasmissibili. L'unico metodo di protezione contro queste malattie è il preservativo.
  2. Mantiene il suo effetto se ho rapporti sessuali non protetti dopo averlo preso? No, il suo effetto non rimane nel corpo né ti protegge nelle successive relazioni non protette. Devi sempre usare la protezione e non usare questa pillola di emergenza come metodo contraccettivo in quanto può avere effetti collaterali sul tuo corpo.
  3. Come funziona la pillola del giorno dopo? È un farmaco ormonale che agisce prevenendo o ritardando l'ovulazione, prevenendo così la gravidanza.
  4. Se la gravidanza è già avvenuta, questa pillola può danneggiare il bambino? No. Se c'è già una gravidanza, la pillola del giorno dopo non provoca alcun danno all'embrione.
  5. Quante volte posso usarlo? È un farmaco di cui non si può abusare in quanto contiene un'elevata dose ormonale. Ricorda che dovrebbe essere usato solo in casi di emergenza poiché l'uso continuato potrebbe far perdere efficacia. Per maggiori informazioni su quante volte puoi prendere la pillola del giorno dopo, dai un'occhiata a questo articolo.
  6. La contraccezione d'emergenza provoca infertilità? No, non ci sono studi che lo dimostrino.
  7. Come fai a sapere quando usarlo? Dovresti prenderlo quando hai una relazione sessuale considerata rischiosa, se non hai usato metodi contraccettivi, se il preservativo si rompe o si stacca o se il cerotto contraccettivo si è staccato, per esempio. Se hai dei dubbi, è meglio chiedere a un centro di pianificazione familiare o a un farmacista.
  8. Altera il funzionamento dei contraccettivi? No. Da qui l'importanza che abbiamo sottolineato sopra di continuare a prendere regolarmente i contraccettivi.

Inoltre, da oneHOWTO ti consigliamo anche di informarti sulle Controindicazioni della pillola del giorno dopo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se la pillola del giorno dopo ha funzionato , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni romantiche.

Torna su