Come le caratteristiche di Samsung One UI riducono lo stress ripetitivo

Se avete uno smartphone o un grande phablet , sapete quanto pụ essere difficile usare il touchscreen. Stai costantemente allungando il pollice per raggiungere le icone e le funzioni situate nella parte superiore del dispositivo . L’interfaccia utente Samsung One UI mira ad aiutare in questo, utilizzando caratteristiche ergonomiche progettate per ridurre lo stress ripetitivo su mani e dita.

L’interfaccia utente One UI di Samsung è disponibile solo su smartphone e tablet Samsung.

La scarsa ergonomia degli smartphone pụ danneggiarti

Smartphone più grandi significano schermi più grandi, il che mette più distanza tra le tue dita e i vari pulsanti sullo schermo. Spesso significa allungare il pollice fino a dove i muscoli possono arrivare. Questo allungamento eccessivo ferisce i muscoli e pụ finire per causare la sindrome da stress ripetitivo . Molte persone usano i loro telefoni per 3,5 ore o più ogni giorno, e la maggior parte di questo digitare e toccare è fatto con il pollice. Questi movimenti sono anche ripetitivi e portano all’infiammazione dei tendini che controllano i movimenti del pollice, a volte chiamata sindrome di De Quervain .

Come l’ergonomia di Samsung One UI riduce lo stress ripetitivo

Secondo Samsung, quando l’azienda ha progettato l’interfaccia utente One UI, lo ha fatto pensando all’usabilità . In particolare, volevano rendere il dispositivo più facile da usare con una mano. Uno dei cambiamenti apportati in One UI è la creazione di una divisione virtuale tra un’area di «visualizzazione» e un’area di «interazione». Ecco la differenza tra i due:

  • L’area di visualizzazione si riferisce alla metà superiore dello schermo, che mostra dati e informazioni. È pulito, chiaro, visibile e facilita la concentrazione sul compito da svolgere.
  • L’area di interazione si riferisce alla metà inferiore dello schermo. È dove gli utenti eseguono azioni touch e swipe per accedere e utilizzare menu e funzioni.

Questa divisione delle funzionalità significa che i pulsanti che usi sono più spesso situati nella parte inferiore del dispositivo, a portata del tuo pollice. In One UI, Samsung raggruppa anche le funzioni di uso frequente, in modo che tutto sia in un unico posto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba