Come usare Audacity per i podcast

Audacity è un programma gratuito di registrazione ed editing audio disponibile per Windows, Linux e macOS. Anche se non è stato progettato specificamente per i podcast , Audacity è una scelta popolare per la registrazione di podcast. Ha una curva di apprendimento ripida, ma non c’è bisogno di scavare coś a fondo nelle sue capacità per registrare, modificare ed esportare un podcast dal grande suono.

Come impostare Audacity per registrare podcast

Audacity è un software abbastanza complicato, ma non hai bisogno di una profonda comprensione di come funziona per iniziare. Se vuoi provare a registrare un podcast con Audacity, ti guiderà attraverso tutte le impostazioni iniziali, le opzioni di editing di base che devi conoscere, e anche come esportare in un formato che puoi caricare sul tuo host podcast . Per iniziare, ecco come impostare Audacity per registrare il tuo podcast:

  1. Seleziona il tuo host audio cliccando sulla casella a sinistra del microfono nella barra degli strumenti in alto. Gli utenti di Windows dovrebbero selezionare MME, e macOS dovrebbero usare Core Audio .
  2. Clicca sul menu a destra dell’icona del microfono per selezionare l’interfaccia audio o il microfono. Audacity userà il dispositivo che hai selezionato in questo menu per registrare il tuo podcast.

    Se state registrando due microfoni , e non avete un dispositivo di mixaggio degli ingressi, potete impostare la casella accanto all’ingresso del microfono su 2 canali di registrazione (stereo).

  3. Clicca nella casella a destra dell’icona dell’altoparlante e poi seleziona le tue cuffie. Audacity userà il dispositivo che hai selezionato in questo menu per riprodurre i tuoi file audio.

Testare il tuo input in Audacity

Prima di iniziare a registrare il tuo podcast, dovresti testare il tuo input. Questo ti permetterà di assicurarti che tutto sia impostato correttamente e di garantire che il tuo podcast registri effettivamente.

  1. Clicca sul misuratore Monitoring situato in alto al centro della barra dei menu. Dice Clicca per avviare il monitoraggio.
  2. Parla normalmente nel microfono.
  3. Regolare il misuratore di volume del microfono in modo che il misuratore non vada più in alto di circa -12dB.

Registrare il tuo podcast in Audacity

Una volta che hai impostato i tuoi ingressi, uscite e livelli, registrare in Audacity è facile. Notate solo che se state registrando con un solo microfono, dovete selezionare 1 (Mono) canale di registrazione. Se hai un’interfaccia o un mixer con più microfoni collegati, creerà automaticamente un canale audio per ogni microfono. Se hai più persone nel tuo podcast, ogni persona dovrebbe avere il proprio microfono e canale, in modo da poterli modificare individualmente e assicurarsi che tutto suoni bene insieme. Quando poi esporterai il tuo podcast, ognuno di questi canali mono sarà mixato in stereo per il prodotto finale. In ogni caso, l’attuale processo di registrazione è molto semplice:

  1. Premi il pulsante rosso di registrazione per iniziare a registrare il tuo podcast.
  2. Premi il pulsante nero di stop quando hai finito di registrare il tuo podcast.
  3. Premi Ctrl+s per salvare il tuo progetto non appena finisci la registrazione. In questo modo non lo perderai se chiudi accidentalmente Audacity, o se Audacity va in crash durante il processo di editing di .

Modifica il tuo podcast in Audacity

Oltre a registrare, puoi anche modificare il tuo podcast usando Audacity. Mentre puoi esportare e caricare il tuo podcast grezzo non appena finisci di registrarlo, l’editing pụ aggiungere un livello di lucidatura che lo rende più piacevole da ascoltare. Alcuni dei compiti di editing che Audacity è in grado di eseguire includono la regolazione dei livelli delle singole tracce nel caso in cui un microfono fosse troppo vicino o qualcuno stesse parlando troppo forte, il taglio e lo spostamento di segmenti per riorganizzare il flusso del tuo podcast, la rimozione di trims se le tue impostazioni iniziali erano sbagliate, e anche la rimozione del rumore di fondo. Alcuni di questi compiti di editing sono più complicati di altri, e il tuo podcast potrebbe non aver bisogno di molto lavoro se hai attrezzature di alta qualità e le giuste impostazioni. Prova ad ascoltare il tuo podcast, o almeno a saltare e ad ascoltare diversi segmenti, per avere un’idea di quanto lavoro di editing hai davvero bisogno.

Premi Ctrl+s regolarmente per salvare il tuo progetto Audacity mentre ci lavori. Se Audacity si blocca mentre stai modificando il tuo podcast e non l’hai salvato, perderai il tuo lavoro.

Aggiungere musica introduttiva e outro del podcast, clip ed effetti sonori in Audacity

Audacity permette anche di inserire facilmente altre clip audio come musica introduttiva, musica outro, effetti sonori, clip di interviste e altro. Ecco come aggiungere e spostare clip audio come la musica di introduzione in Audacity:

  1. Con l’audio del tuo podcast caricato in Audacity, clicca su File > Import > Audio, o premi Ctrl+Shift+I.
  2. Seleziona la tua musica introduttiva, la musica outro, la clip dell’intervista o qualsiasi cosa tu voglia aggiungere.
  3. Clicca sullo strumento di spostamento temporale (frecce che puntano a sinistra e a destra) nella barra degli strumenti superiore.
  4. Clicca e trascina la traccia audio principale del tuo podcast per farla partire quando finisci la musica di introduzione.

    Se lo sposti finché non vedi una linea verticale gialla, l’hai posizionato subito dopo la musica d’introduzione. Se vuoi che l’intro suoni sopra l’inizio del podcast, prova a farlo scorrere un po’ a sinistra.

  5. Ripeti questi stessi passi per aggiungere un outro alla fine del tuo podcast o effetti sonori e musica che suonano durante il podcast. Ogni file sonoro deve avere il proprio canale in modo che sia facile spostarlo

    . Se inserisci un outro , usa lo strumento di spostamento temporale per spostarlo alla fine del tuo podcast. Se inserisci effetti sonori o musica, usa lo strumento di spostamento temporale per spostarli dove vuoi durante il podcast.

  6. In qualsiasi momento, potete cliccare sul pulsante verde play per vedere se avete posizionato correttamente le vostre tracce audio . Clicca sull’icona del cursore nella barra degli strumenti, e poi clicca in qualsiasi punto della traccia del podcast per iniziare l’ascolto in un punto diverso.

Come esportare il tuo podcast in Audacity

Una volta che hai finito di modificare il tuo podcast, ascoltalo un’ultima volta per essere sicuro di essere soddisfatto del risultato, e poi salvalo per essere sicuro di non perdere il tuo lavoro se qualcosa succede durante il processo di esportazione. Quando esporti il tuo podcast, crei un file audio che puoi caricare sul tuo host di podcast che altre persone possono ascoltare. Ecco come esportare il tuo podcast in Audacity:

  1. Click File > Export > Export As…

    Controlla con il tuo host di podcast per vedere che tipo di file esportare. In genere, cliccando su Esporta come MP3 funziona bene.

  2. Inserisci un nome per il tuo podcast, poi clicca su Save.

    Lasciate tutte le impostazioni predefinite a meno che non abbiate una ragione specifica per cambiarle.

  3. Inserisci i metadati se vuoi, o semplicemente premi OK per iniziare il processo di esportazione.
  4. Se il vostro podcast è lungo, o avete un computer lento, questo processo pụ richiedere molto tempo. Lasciate il computer acceso ed evitate di addormentarvi o ibernarvi durante questo processo.
  5. Quando il tuo podcast ha finito di essere esportato, sei pronto a caricarlo sul tuo host di podcast .

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba