Come sincronizzare le note dell’iPhone su Mac usando iCloud

Creare un documento di testo nell’app Notes che viene preinstallata su iPhone, iPad e Mac è fantastico, ma è ancora più utile quando quella nota è disponibile su tutti i tuoi dispositivi . Fortunatamente, è possibile sincronizzare facilmente Note su tutti i dispositivi Apple utilizzando iCloud.

Le istruzioni in questo articolo si applicano ai dispositivi che eseguono iOS 11 e superiori, iPadOS 13 e superiori, e macOS 10.14 e superiori.

Prima di sincronizzare Note da iPhone a Mac

Prima di poter sincronizzare Note da iPhone a Mac (e viceversa), assicurati che:

  • Mac sia connesso al Wi-Fi.
  • iPhone è collegato a Internet.

Successivamente, per collegare l’iPhone al Mac, entrambi i dispositivi devono essere collegati allo stesso account iCloud. Probabilmente l’hai fatto quando hai impostato i dispositivi, ma se non lo fai solo segui questi passi:

  • Sull’iPhone, andare su Impostazioni > Accedi a iPhone.
  • Sul Mac, vai al menu Apple > Preferenze di sistema > iCloud.

Quando richiesto, accedi con lo stesso nome utente e password Apple ID su entrambi i dispositivi.

Come sincronizzare le note dell’iPhone al Mac con iCloud

Per mantenere le tue note in sincronia automaticamente tra il tuo iPhone e il tuo Mac, è necessario attivare questa impostazione su entrambi i dispositivi. Questo funziona indipendentemente dal dispositivo su cui si creano le note. Cominciamo con questi passi sul vostro iPhone:

  1. Creare un documento utilizzando Note .
  2. Vai all’applicazione Impostazioni.
  3. Tocca il tuo nome.
  4. Toccare iCloud.
  5. Spostare il cursore Note su on/verde.

Una volta eseguiti questi passaggi, il tuo iPhone sincronizzerà automaticamente le tue note con il tuo account iCloud ogni volta che vengono apportate modifiche al telefono . Successivamente, è necessario impostare il Mac per fare lo stesso seguendo questi passaggi:

  1. Sul Mac, vai al menu Apple in alto a sinistra.
  2. Seleziona Preferenze di sistema .
  3. Selezionare iCloud .
  4. Selezionare la casella accanto a Note .
  5. Fatto, il tuo Mac è ora anche configurato per sincronizzare Note con iCloud c ogni volta che ci sono modifiche.

La sincronizzazione con iCloud è automatica, quindi non devi fare nulla per sincronizzarlo. Ogni volta che si apporta una modifica a una nota sull’iPhone o Mac , la modifica si sincronizza automaticamente con iCloud e poi si risincronizza automaticamente con gli altri dispositivi. Se uno dei dispositivi non è collegato a Internet quando si effettua la modifica, la sincronizzazione avviene la prossima volta che si collega il dispositivo .

Come sincronizzare le note su un iPad con iCloud

Se hai anche un iPad (o un iPod touch) , puoi anche sincronizzare le note . Poiché esegue la stessa app Note e si connette allo stesso account iCloud, tutto funziona allo stesso modo con l’iPad come con l’iPhone e il Mac . Basta seguire questi passi :

  1. Come per gli altri dispositivi, iniziate assicurandovi che l’iPad sia connesso a Internet e che abbia effettuato l’accesso ad iCloud.
  2. Toccare Impostazioni.
  3. Tocca il tuo nome.
  4. Toccare iCloud.
  5. Spostare il cursore Note sulla posizione on/verde.

È possibile utilizzare alcune funzioni di iCloud su Windows, ma la sincronizzazione delle note non è una di queste. Questo perché non c’è un’applicazione Apple Notes disponibile per Windows.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba