Come usare il multitasking sull’iPhone

Multitasking, nel caso dei computer desktop, significa eseguire più di un programma allo stesso tempo. Il multitasking sull’iPhone funziona diversamente. L’iPhone permette ad alcuni tipi di applicazioni di funzionare in background mentre altre applicazioni vengono eseguite in primo piano. Per la maggior parte, le applicazioni dell’iPhone si mettono in pausa quando non le stai usando e poi tornano rapidamente in vita quando le selezioni.

Le istruzioni di questo articolo coprono tutte le versioni di iOS.

Multitasking, stile iPhone

Invece di offrire il multitasking convenzionale , l’iPhone usa qualcosa che Apple chiama Fast App Switching. Quando cliccate il tasto Home per uscire da un’app (o passate il dito verso l’alto sullo schermo di un iPhone X o più recente) e tornate alla schermata Home, l’app che avete lasciato si blocca dov’era e cosa stava facendo. La prossima volta che tornerete a quell’applicazione, essa riprenderà da dove avete lasciato invece di ricominciare da capo.

Il multitasking su iPad è simile all’iPhone, ma più flessibile e potente. Per sapere come sbloccare la potenza del multitasking dell’iPad, leggi come usare il dock in iOS 11 e iOS 12.

Le app sospese utilizzano la batteria, la memoria o altre risorse di sistema?

Le app congelate in background non consumano la batteria, la memoria o altre risorse di sistema. Per questo motivo, chiudere forzatamente le applicazioni che non sono in uso non fa risparmiare la durata della batteria. Infatti, uscire dalle applicazioni sospese pụ danneggiare la durata della batteria. C’è un’eccezione alla regola che le applicazioni sospese non usano risorse: le applicazioni che supportano gli aggiornamenti delle applicazioni in background.

In iOS 7 e versioni successive, le app che possono girare in background sono ancora più sofisticate. Questo perché iOS impara come vengono utilizzate le app aggiornandole in background. Se normalmente controlli i social network come prima cosa al mattino, iOS pianifica questo comportamento e aggiorna le tue app di social networking qualche minuto prima che tu le controlli normalmente per assicurarti che le ultime informazioni siano ad aspettarti.

Le app che usano questa funzione vengono eseguite in background e scaricano dati quando sono in background. Per controllare l’impostazione di aggiornamento dell’applicazione in background, vai a Settings > General > Background Application Refresh .

Alcune applicazioni dell’iPhone vengono eseguite in background

Mentre la maggior parte delle applicazioni si blocca quando non viene utilizzata, alcune categorie di applicazioni supportano il multitasking convenzionale e vengono eseguite in background (ad esempio, mentre sono in esecuzione anche altre applicazioni). I tipi di applicazioni che possono essere eseguite in background sono:

  • Musica : Ascolta l’applicazione Musica, Pandora, lo streaming radio e altre applicazioni musicali mentre fai altre cose.
  • Posizione : Sia Apple Maps che Google Maps permettono di ottenere indicazioni e di utilizzare altre applicazioni contemporaneamente.
  • AirPlay : : la tecnologia Apple per lo streaming audio e video dall’iPhone a TV, stereo e altri dispositivi compatibili funziona in background.
  • VoIP (Voice Over IP) : applicazioni come Skype che fanno telefonate su Internet piuttosto che su una rete cellulare funzionano con altre applicazioni.
  • Notifiche automatiche : queste notifiche ti fanno sapere che è successo qualcosa in un’altra applicazione che potresti voler controllare.
  • Apple News : Il contenuto dell’app Apple News viene scaricato in background per assicurarsi che le ultime notizie ti aspettino.
  • Accessori Bluetooth : Quando gli accessori Bluetooth sono associati al tuo iPhone, i dati possono essere inviati avanti e indietro.
  • Background : La funzione Background Application Refresh aggiorna alcune applicazioni mentre non sono in esecuzione.

Il fatto che le applicazioni in queste categorie possano essere eseguite in background non significa che lo faranno. Le applicazioni devono essere scritte per trarre vantaggio dal multitasking, ma la capacità è nel sistema operativo e molte, forse anche la maggior parte, delle applicazioni in queste categorie possono essere eseguite in background.

Come accedere al

Fast App Switcher salta tra le applicazioni usate di recente. Come accedervi dipende dal modello di iPhone. Su iPhone 8 e precedenti, fai doppio clic sul pulsante Home dell’iPhone. Sull’iPhone X e successivi, scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo (questo gesto ha sostituito il pulsante Home su questi modelli, tra le altre scorciatoie basate sui gesti).

  • Su iOS 9 e successivi : lo schermo si tira un po’ indietro per rivelare un carosello di schermate e icone delle app correnti. Scorri a sinistra e a destra per cercare le app, poi tocca l’app che vuoi usare.

  • Su iOS 7 e 8 : L’esperienza è simile a iOS 9, tranne che invece di un carosello, c’è una fila piatta di app. Le scorciatoie per i contatti usati di frequente appaiono nella parte superiore di questa schermata. Altrimenti, funziona come in iOS 9.
  • Su iOS 4-6 : La maggior parte dello schermo è oscurato e mostra una serie di icone in basso. Scorri le icone a sinistra e a destra per visualizzare le app recenti, poi tocca un’icona per lanciare quell’app.

Su un iPhone serie 8, iPhone 7 e iPhone 6S , il 3D touchscreen fornisce una scorciatoia per accedere Fast App Switcher . Premi forte sul bordo sinistro dello schermo per accedere a due opzioni:

  • Scorri da sinistra a destra per passare all’ultima app che hai usato.
  • Premere di nuovo con forza per andare al selettore rapido delle applicazioni.

Uscire dalle app dell’iPhone in Fast App Switcher

Fast App Switcher chiude anche le app, il che è particolarmente utile se un’app non funziona correttamente. Chiudere le app di terze parti che sono sospese in background impedisce loro di funzionare fino a quando non le riavvii. Uscire dalle applicazioni preinstallate Apple permette loro di continuare le attività in background come il controllo della posta elettronica, ma le costringe a riavviarsi.

Per uscire dalle app, apri Fast App Switcher, quindi:

  • Su iOS 7-12 : scorri l’app che vuoi chiudere dal bordo superiore dello schermo. L’applicazione scompare e si chiude. Chiudi fino a tre applicazioni alla volta passandoci sopra allo stesso tempo.
  • Su iOS 4-6 : Tenere premuta l’icona di un’applicazione finché le icone iniziano a tremare e sulle applicazioni appare un badge rosso con un segno meno. Tocca il badge rosso per uscire da quell’applicazione. Si pụ uscire solo da un’applicazione alla volta.

Come sono ordinate le applicazioni in Fast App Switcher

Le applicazioni in Fast App Switcher sono ordinate in base a cị che avete usato recentemente. Questa disposizione raggruppa le applicazioni usate più di frequente in modo da non dover scorrere troppo lontano per trovare le tue preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su