Last.fm Scrobbling: come si usa per la musica?

Se non hai mai usato il servizio musicale Last.fm o non sai nulla della sua storia, potresti non avere familiarità con l’atto dello scrobbling. Il processo di scrobbling registra le canzoni che ascoltate. La parola deriva originariamente dal sistema di raccomandazione musicale, Audioscrobbler, che inizị come un progetto universitario concepito e programmato dal co-fondatore di Last.fm Richard Jones. Lo scopo del sistema Scrobbling di Last.fm è quello di offrire agli utenti un modo per vedere le loro abitudini di ascolto della musica e anche per vedere raccomandazioni che possono essere di interesse. Quando riproduci canzoni da fonti che utilizzano Scrobbling, il servizio di Last.fm aggiunge queste informazioni al suo database, che visualizza varie statistiche (titolo della canzone, artista, ecc.). Le informazioni dai metadati , come il ID3 tag di una traccia, supportano questo rapporto. Costruendo un profilo delle canzoni che ascolti, Last.fm diventa un grande strumento di scoperta musicale .

Posso scroccare dai servizi di musica in streaming?

Lo scrobbling non è limitato al servizio Last.fm. Ci sono molti modi per costruire il tuo profilo di ascolto, anche mentre trasmette musica in streaming . Per aiutarti a raccogliere informazioni su tutte le canzoni che ascolti, alcuni servizi online offrono la possibilità di collegarsi a Last . Per aiutarti a raccogliere informazioni su tutte le canzoni che ascolti, alcuni servizi online offrono la possibilità di collegarsi a Last.fm (usando i dettagli del tuo account) in modo che i dati vengano inviati automaticamente a . servizi di musica in streaming come Spotify, Deezer, Pandora Radio e Slacker registrano le canzoni che ascolti e trasferiscono queste informazioni al tuo profilo Last.fm. In questo caso, è necessario scaricare e installare speciali plug-in per il vostro browser.

I lettori multimediali permettono lo scrobbling?

Se usi VLC Media Player, MusicBee, Bread Music Player o Amarok, hanno tutti un supporto integrato per lo scrobbling. Tuttavia, se usi i Tunes, Windows Media Player, Foobar2000, MediaMonkey, ecc. Il software Scrobbler di Last.fm è attualmente disponibile per Windows, Mac e Linux e funziona con diversi lettori musicali, quindi è probabilmente la prima scelta da provare.

Per altri lettori multimediali che non sono elencati come compatibili, è probabilmente meglio visitare il sito ufficiale dello sviluppatore per vedere se il tuo particolare lettore musicale ha un add-on personalizzato per Scrobbling.

I dispositivi hardware musicali possono essere usati per lo scrobbling?

Un bel po’ di dispositivi fanno Scrobbling a Last.fm, inclusi dispositivi come l’iPod e sistemi di intrattenimento domestico come Sonos.

Altri software di scrobbling

Last.fm fornisce anche una lista completa di strumenti Scrobbler attraverso il suo sito Build. Last.fm per varie applicazioni. Questi plugin aggiungono il supporto per browser web, stazioni radio Internet e dispositivi hardware .

Related Stories

Llegir més:

Candy CSS14102T3-01, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa del Candy CSS14102T3-01, tutte le caratteristiche, il prezzo, le...

Come guardare i live stream della NASA

I live stream della NASA coprono tutto, da eventi di lancio innovativi, a emozionanti...

Last.fm Scrobbling: come si usa per la musica?

Se non hai mai usato il servizio musicale Last.fm o non sai nulla della...

Come usare Roku Hotel & Dorm Connect mentre si...

Puoi usare il tuo dispositivo di streaming Roku quando sei in viaggio o...

Come disconnettere Spotify da Facebook

Cosa dovete sapere Andate su Spotify e cliccate sulla freccia...

Portabilità del numero: posso trasferire il mio numero di...

Hai pensato di avere un'applicazione di elaborazione testi sul tuo dispositivo Android? Le applicazioni...