Come usare Opera Mini per iPad, iPhone e iPod touch

Opera Mini per iOS include molte caratteristiche comuni ad altri browser mobili, e alcune imitano l’esperienza desktop. Opera Mini brilla per la sua attenzione alle reti lente e ai piani dati limitati. Le sue molteplici modalità di compressione accelerano i tempi di caricamento, minimizzano l’uso dei dati e facilitano il controllo della velocità di rendering delle pagine web.

Opera Mini per iOS: Panoramica

Nella sua modalità di compressione più restrittiva, il browser pụ risparmiare fino al 90% di dati di navigazione. Accanto a queste tecniche di risparmio c’è una funzione di compressione video, che funziona mentre un video clip è reso sul vostro iPad, iPhone o iPod touch. Questa compressione riduce il buffer , altri intoppi di riproduzione e l’utilizzo di dati. Un’altra comoda caratteristica di Opera Mini è la modalità notturna, che oscura lo schermo del dispositivo ed è ideale per navigare sul web al buio. Opera Mini aggiunge anche l’esperienza di navigazione su iOS con caratteristiche come Discover, Speed Dial e schede private. Se non l’hai installato, Opera Mini è disponibile gratuitamente nell’App Store . Quando sei pronto per iniziare, lancia il browser selezionandolo dalla schermata iniziale del tuo dispositivo.

Salvataggio dei dati

Per impostazione predefinita, Opera Mini è impostato per salvare i dati. Per vedere quanti dati hai salvato, seleziona il pulsante del menu Opera, rappresentato dall’icona rossa O nella parte inferiore della finestra del browser. Il menu pop-up di Opera Mini appare e mostra queste statistiche:

  • Percentuale di dati salvati.
  • Quale modalità di risparmio dati è abilitata (di default è Opera Mini).
  • Dati effettivi salvati, rappresentati in KB, MB o GB.

Cambiare la modalità di risparmio dati

Si possono attivare tre modalità e ognuna è diversa in termini di compressione dei dati, velocità e utilizzo dei dati. Per passare a un’altra modalità di risparmio dei dati, selezionare Saving enabled. Le modalità di risparmio dei dati includono:

  • Opera Mini: La selezione predefinita. La modalità Opera Mini comprime immagini, testo e pagine web per fornire il contenuto richiesto rapidamente, anche su reti lente. Molti siti potrebbero non avere lo stesso aspetto o la stessa sensazione di quelli in condizioni ideali. Tuttavia, nella fascia alta dello spettro di utilizzo dei dati, è possibile risparmiare fino al 90% con questa modalità attivata.
  • Opera Turbo: Non è potente come Opera Mini in termini di compressione. Questa modalità condensa immagini e testo. L’algoritmo si basa sulla distanza dalla torre del segnale più vicina e sul carico attuale della rete. La modalità Opera Turbo non modifica le pagine web, con un risparmio di dati fino al 50% senza alterazioni evidenti all’esperienza di navigazione.
  • Off: Quando è attivo, tutte le funzioni relative alla compressione e al salvataggio dei dati sono disabilitate. Questa modalità è consigliata se avete un piano dati illimitato e una connessione di rete veloce e costante.

Se volete resettare le metriche di risparmio dati accumulate, selezionate Reset data saving statistics.

Impostazioni avanzate

Le impostazioni avanzate disponibili variano a seconda della modalità di risparmio dati attualmente attiva. Queste modalità sono:

  • Livello di zoom (disponibile in modalità Opera Mini): Il browser ingrandisce automaticamente la visualizzazione di tutte le pagine fino al 200%, secondo una scala definita dall’utente.
  • Layout (disponibile in modalità Opera Mini): Contiene due opzioni, entrambe accompagnate da un pulsante on/off e disabilitate per default. Il primo, Single Column View, rende le pagine web per adattarle alla larghezza dello schermo del dispositivo, evitando la necessità di scorrimento orizzontale. Il secondo, Text Wrapping, assicura che la maggior parte del testo sul sito web sia reso per adattarsi allo schermo.
  • Qualità dell’immagine (disponibile in modalità Opera Mini e Opera Turbo): Usa questa impostazione per disabilitare il caricamento delle immagini nel browser e per impostare la qualità dell’immagine su Bassa, Media o Alta (impostazione predefinita).
  • Video Boost (disponibile in modalità Opera Turbo): Questa impostazione fa ś che Opera comprima i video clip sui suoi server prima di inviare il video al tuo dispositivo. La degradazione della qualità è talvolta evidente. Tuttavia, sulle reti più lente, Video Boost fa un buon lavoro per ridurre il buffering e altri problemi di riproduzione.

Sincronizzazione, impostazioni generali e avanzate

L’interfaccia delle impostazioni di Opera Mini permette di cambiare il comportamento del browser in diversi modi. Per accedere alla pagina delle impostazioni, seleziona il pulsante del menu di Opera Mini, rappresentato dall’icona rossa O nella parte inferiore della finestra del browser.

Sincronizzazione

Se usi Opera su altri dispositivi, inclusi un Mac o un PC, questa funzione sincronizza i tuoi segnalibri su ogni istanza del browser, assicurandoti che i tuoi siti preferiti siano a portata di mano. Per far funzionare la sincronizzazione dei segnalibri , accedi con il tuo account Opera Sync. S se non hai un account, seleziona Crea account.

Impostazioni generali

Le impostazioni generali di Opera Mini includono quanto segue:

  • Modalità notturna: Disattivata di default. La modalità notturna è perfetta per navigare sul web in un ambiente buio per minimizzare l’affaticamento degli occhi. Attiva questa impostazione con il pulsante on/off che si trova nel menu principale di Opera.
  • Cambia tema: Con più di una dozzina di design tra cui scegliere che cambiano l’aspetto dell’interfaccia del browser, questa impostazione ti permette di cambiare tema tutte le volte che vuoi.
  • New Tabs: Questa impostazione permette di determinare se le nuove schede si aprono in background, che è il comportamento predefinito, o in primo piano nella finestra del browser.
  • Clear: Questa impostazione permette di cancellare la cronologia di navigazione, la cache, i cookie e le password salvate dal disco rigido del dispositivo.

Impostazioni avanzate

Le impostazioni avanzate di Opera Mini includono quanto segue:

  • User-Agent: Questa impostazione offre due opzioni, Mobile e Desktop, e detta come vengono visualizzati i siti web nel browser Opera Mini. La maggior parte dei siti web sono visualizzati di default nella loro versione mobile quando viene rilevato il browser iOS. Cambiando questa impostazione si forza la visualizzazione della versione desktop della pagina attiva.
  • Accetta i cookie: I cookie sono piccoli file di testo che contengono preferenze specifiche dell’utente, informazioni di accesso e altri dati che vengono utilizzati per creare un’esperienza di navigazione personalizzata. Spinti dai siti web, i cookie sono consentiti di default in Opera Mini. Tuttavia, questa impostazione le permette di rifiutare la memorizzazione di tutti i cookie sul suo dispositivo.
  • Blocca le finestre pop-up: Il blocco pop-up incorporato in Opera Mini è disabilitato di default, ma pụ essere rapidamente abilitato con il pulsante abilita/disabilita in questa impostazione.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba