Consigli e trucchi essenziali per i nuovi possessori di Xbox One

Se hai appena comprato un nuovo sistema Xbox One , ci sono alcuni suggerimenti e trucchi essenziali che devi conoscere e che ti aiuteranno a ottenere il massimo dal tuo .

Xbox One Setup Help

Collegare la tua Xbox One alla TV è semplice: basta inserire il cavo HDMI incluso nella porta di uscita HDMI etichettata sul retro del sistema e l’altra estremità in un ingresso HDMI della tua TV. Inoltre, naturalmente, collegare il cavo di alimentazione e spina nel muro . Quando accendete la vostra Xbox One per la prima volta, sarete guidati attraverso alcuni passaggi di configurazione iniziale per fare cose come selezionare la vostra lingua, impostare una connessione Wi-Fi , e creare un nuovo account Xbox Live o accedere con uno esistente. Basta seguire le istruzioni sullo schermo una volta che ti connetti, ma se hai bisogno di aiuto, Microsoft ha una grande guida passo-passo per guidarti attraverso di essa.

Quando si utilizza per la prima volta una Xbox One, si DEVE connettersi a Internet, sia tramite un cavo ethernet o tramite Wi-Fi, al fine di aggiornare il sistema. Non dovete tenerlo collegato dopo, ma dovete collegarvi almeno una volta per aggiornarlo.

Aspetta che la tua Xbox One si inizializzi

Sii paziente! È anche importante ricordare di essere pazienti durante il processo iniziale di avvio e di aggiornamento di . Pụ sembrare che non stia succedendo nulla o che non stiate facendo alcun progresso, ma siate pazienti. Pensare che qualcosa sia sbagliato e cercare di riavviarlo pụ causare problemi se l’aggiornamento è interrotto a metà . Sii paziente. Nel caso improbabile che qualcosa vada storto (come se vedeste uno schermo nero o lo schermo verde di Xbox One per più di 10 minuti ), allora potreste effettivamente avere un problema di . Tuttavia, solo una piccola frazione dell’uno per cento dei sistemi ha un problema durante la configurazione iniziale , quindi, come abbiamo detto, siate pazienti e dovrebbe aggiornare con successo.

Impostare la Xbox One prima di regalarla

Nessuno vuole stare seduto per un’ora dopo aver aperto la sua nuova Xbox One la mattina di Natale mentre si aggiorna, quindi una buona idea è quella di fare la configurazione iniziale e il processo di aggiornamento prima del tempo e poi rimetterla nella scatola. In questo modo, i vostri bambini (o voi…) possono collegarlo e iniziare a giocare subito.

I giochi per Xbox One richiedono molto tempo per essere installati

Tutti i giochi, compresi quelli su disco, devono essere installati sul disco rigido di Xbox One, e a volte questo pụ richiedere molto tempo (di solito perché è necessario installare un aggiornamento del gioco allo stesso tempo). Come sopra, è probabilmente una buona idea preinstallare i giochi prima di Natale o la mattina del compleanno in modo che i bambini possano iniziare a giocare senza dover aspettare.

La posizione della tua Xbox One è vitale

Non metterla semplicemente in un centro di intrattenimento o in un altro spazio chiuso. Ha bisogno di spazio per respirare e ventilare. Naturalmente, il Xbox One fa un lavoro molto migliore per mantenere il fresco rispetto al 360 (ecco a cosa serve la grande ventola sul lato destro ), ma è ancora meglio essere sicuri che dispiaciuti. Inoltre, assicuratevi di posizionare il blocco di alimentazione in un posto che abbia anche una certa ventilazione, e non mettetelo sul pavimento su un tappeto (le fibre del tappeto possono bloccare le prese d’aria e causarne il surriscaldamento). Inoltre, non impilare i sistemi di gioco (qualsiasi sistema di gioco , non solo Xbox) uno sopra l’altro, e non mettere oggetti come le custodie dei giochi sopra un sistema. Questo blocca la ventilazione e riflette anche il calore nel sistema. Prendetevi cura dei vostri sistemi e vi serviranno bene.

Risolvi la maggior parte dei problemi con un hard reset

Diciamo che la dashboard è lenta e pigra, o un gioco non si carica, o la rete Xbox si comporta in modo strano, o una serie di altri problemi. Il modo per risolvere questo problema è quello di tenere premuto il pulsante di accensione sulla parte anteriore del sistema per diversi secondi fino a quando non si spegne . Questo spegne completamente il sistema, invece di metterlo in modalità standby, e resetta completamente l’hardware. Simile al modo in cui il reset del computer risolve molti problemi, il reset di Xbox One pụ risolvere molti problemi.

Non mettere una carta di credito sulla tua Xbox One

È molto più difficile per i cattivi ottenere le tue informazioni ora di quanto non fosse nel periodo d’oro del «FIFA Hack «, ma è meglio andare sul sicuro. Non c’è niente che qualcuno possa rubare se non è nel tuo account, giusto? Invece, usa le carte regalo Xbox che puoi comprare come carte fisiche dai negozi fisici o codici digitali dai rivenditori online. Sono disponibili in una vasta gamma di denominazioni , in modo da poter ottenere esattamente l’importo desiderato. Un’altra opzione sicura è di mettere un conto PayPal sul tuo sistema. In questo modo, si ottengono più livelli di sicurezza PayPal oltre a più livelli di sicurezza da Microsoft.

Hai bisogno di un solo abbonamento Xbox Live Gold

Sulla 360, avevi bisogno di abbonamenti separati per ogni account. Su Xbox One, un abbonamento Xbox Live Gold copre tutti coloro che usano quel sistema, quindi tutti possono avere account separati con i propri risultati e tutto il resto e possono giocare online, ma non è necessario che tutti comprino il proprio abbonamento.

Non hai bisogno di Xbox Live Gold per le app

Anche legato a Xbox Live è che non è più necessario un abbonamento Gold per usare app come Netflix , YouTube, Hulu, ESPN, WWE Network o altro. Puoi usarli tutti e qualsiasi altra app con un account gratuito. (Gli abbonamenti aggiuntivi richiesti per le app sono ancora validi, ovviamente).

Compra un hard disk esterno per la tua Xbox One

L’hard disk interno della Xbox One non è necessariamente piccolo, ma i giochi sono decisamente enormi e riempiranno 500GB drive abbastanza velocemente. A seconda di quanti giochi avete intenzione di acquistare, potreste non rimanere a corto di spazio per un po’, ma se avete intenzione di usare la vostra Xbox One per giocare a molti giochi, alla fine avrete bisogno di un’unità esterna. La buona notizia è che le unità esterne sono abbastanza economiche (1TB per circa 60$) e hai molte scelte di prezzi e dimensioni.

Impara ad amare lo snap

La funzione snap ti permette di far scattare le app e certi giochi (Threes! funziona, per esempio) al lato dello schermo mentre giochi o guardi la TV o fai qualsiasi cosa sulla parte principale dello schermo. Si pụ facilmente controllare quali app regolano, o scegliere cosa si vuole regolare, toccando due volte il pulsante Xbox Guide (la grande X lucida sul controller), che aprirà il menu di regolazione. Se hai Kinect, puoi anche attivare o disattivare le app sintonizzate dicendo «Xbox, imposta ‘X’ «. (‘X’ è il nome dell’app che volete usare) o chiuderla dicendo «Xbox, unsnap». .

Non devi essere sempre online

Anche se le politiche sono cambiate più di due anni fa, c’è ancora molta confusione al riguardo. Quindi lo spiegheremo in dettaglio. Non è necessario registrarsi sempre online. Microsoft non ti controlla con Kinect. Non c’è nemmeno bisogno di usare Kinect se non si vuole.

I giochi usati funzionano bene

I giochi usati funzionano esattamente come sempre: puoi scambiarli o venderli o darli ai tuoi amici o altro. Tutto cị che si sente dire altrimenti su queste cose è falso.

Linea di fondo

Ecco a voi, nuovi proprietari di Xbox One. Questi consigli dovrebbero aiutarvi a ottenere il massimo dal vostro nuovo sistema. Dai un’occhiata ad alcune delle nostre recensioni di giochi per vedere cosa vale la pena di comprare il . E, soprattutto, divertiti!

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba