Conti collettivi o di controllo

Cosa sono i conti di controllo?

Può essere definito come un conto riepilogativo che si trova nel Financial Ledger, che raggruppa i dati di un determinato conto in un Subsidiary Ledger con una certa codifica, quest'ultimo raccoglie informazioni sui conti attivi, passivi, entrate e scorte.

Quali sono gli esempi di conti collettivi?

Conti collettivi personali. – Come indica il nome: sono "conti che controllano il saldo dei sottoconti il ​​cui nome rappresenta persone fisiche o giuridiche". Ad esempio di questa classificazione abbiamo: Banche, Clienti, Debitori Vari, Fornitori, Creditori Vari, Studiosi.

Qual è il più grande ausiliario delle banche?

Il libro mastro ausiliario è un termine utilizzato nell'area della contabilità, della revisione e della contabilità finanziaria per riferirsi al gruppo di conti diversi da quelli che compaiono nella contabilità generale, che serve a dettagliare il saldo del conto di controllo che appare nel libro mastro generale.

Qual è il libro mastro ausiliario o il conto ausiliario?

Nel sistema contabile, al conto vendite di contabilità generale potrebbero essere allegati i conti secondari per ciascun cliente. Le singole transazioni specifiche per quel cliente verranno registrate nel conto contabile sussidiario del cliente come dettaglio dell'importo totale registrato nella contabilità generale.

Cosa sono i conti di controllo?

Può essere definito come un conto riepilogativo che si trova nel Financial Ledger, che raggruppa i dati di un determinato conto in un Subsidiary Ledger con una certa codifica, quest'ultimo raccoglie informazioni sui conti attivi, passivi, entrate e scorte.

Cosa sono i conti di controllo e i conti sussidiari ed esempi di essi?

conti collettivi o di controllo: sono tenuti nel libro mastro ed esprimono il totale di una serie di conti tenuti in un libro o registro, detto libro ausiliario. Come esempio di conti collettivi abbiamo quelli di banche, clienti, fornitori, creditori, ecc. per ciascuno di essi viene utilizzato un ausiliare maggiore.

Cosa viene registrato nei conti di controllo?

I conti collettivi, o conti di controllo, sono tenuti nella contabilità generale ed esprimono il totale dei saldi di una serie di conti privati ​​regolati in libri, o registri, detti libri ausiliari.

Che cos'è un conto di controllo della contabilità generale?

2. -SPIEGA CHE COS'È UN CONTO DI CONTROLLO DEL MAGAZZINO GENERALE. È IL CONTO IN CUI CIASCUNO DEI CLIENTI DEVE SAPERE COSA È DOVUTO, CONSENTE DI RIVEDERE OGNI SINGOLA SEDE O LE FATTURE. IN QUESTO C'È UNA REGISTRAZIONE INDIVIDUALE PER OGNI CLIENTE.

Cosa sono i conti collettivi?

Nozione di conti collettivi nel campo della contabilità, del diritto finanziario e di altre materie correlate: sono quelli il cui scopo è raggruppare sotto un unico titolo o voce i movimenti e i saldi di una serie di conti simili, che, se raggruppati in tale modo , sono designati con il nome di "sottoconti" o "

Cosa rappresentano i conti collettivi?

I conti collettivi o di controllo sono tenuti nella contabilità generale ed esprimono la somma dei saldi di una serie di conti privati ​​regolati in libri, o registri, detti libri ausiliari.

Quali sono esempi di conti sussidiari?

PRINCIPALI GRANDI ASSISTENTI

  • libro mastro ausiliario di cassa (diario di cassa), rapporto di liquidazione in contanti.
  • Assistente di banca senior.
  • Assistente di magazzino maggiore.
  • assistente clienti senior
  • Ausiliario maggiore dei documenti ricevibili.
  • maggiori debitori ausiliari ausiliari.
  • assistente principale del fornitore.

Altri articoli…

Quando vengono utilizzati i conti sussidiari?

L'Assistente Conto mostra una ripartizione dettagliata dei singoli movimenti di tutti i conti principali. La sua funzione principale è quella di garantire la trasparenza e la veridicità della contabilità, di verificare l'esattezza del bilancio.

Cos'è un assistente senior?

Il libro mastro ausiliario è un termine utilizzato nell'area della contabilità, della revisione e della contabilità finanziaria per riferirsi al gruppo di conti diversi da quelli che compaiono nella contabilità generale, che serve a dettagliare il saldo del conto di controllo che appare nel libro mastro generale.

Cos'è l'assistente bancario?

Ottengono, compilano, registrano ed elaborano informazioni bancarie, assicurative e altre informazioni finanziarie. Sono impiegati da banche, società di credito, agenzie assicurative, società di investimento, fondi pensione e altri enti finanziari del settore pubblico e privato.

Che cos'è la contabilità generale e la contabilità ausiliaria?

Qual è il libro mastro? Si tratta di un record in cui ogni pagina contiene uno dei conti contabili giornalieri dell'azienda in questione. Normalmente la sua struttura è composta da cinque colonne in cui vengono incassati la data, il concetto, il "dovere", il "credito" e nell'ultima il saldo.

Qual è il registro ausiliario dei crediti?

Registro ausiliario (Sub Mayor) che contiene un conto per ogni cliente con credito. Il totale di questo libro mastro corrisponde al conto di controllo del libro mastro generale, contabilità clienti.

Quali sono i conti di controllo?

Può essere definito come un conto riepilogativo che si trova nel Financial Ledger, che raggruppa i dati di un determinato conto in un Subsidiary Ledger con una certa codifica, quest'ultimo raccoglie informazioni sui conti attivi, passivi, entrate e scorte.

Che cos'è il controllo dell'account in contabilità?

In questo senso, il controllo contabile consiste essenzialmente nel determinare la situazione finanziaria della società e nella gestione delle sue operazioni economiche sulla base di tali informazioni.

Cosa viene registrato nei conti d'ordine?

I conti d'ordine sono quelli che servono a registrare operazioni commerciali che non incidono sui valori reali al momento, ma che necessitano di essere contabilizzate a fini di sollecito, controllo o per eventi contingenti che potrebbero verificarsi in futuro.

Quali sono i conti di controllo e ausiliari?

Un conto di controllo è un conto riepilogativo all'interno di un libro mastro finanziario che accumula i dettagli di un conto in un libro mastro sussidiario: i libri mastri tengono traccia di tutte le transazioni finanziarie all'interno di un'azienda.

Video: Conti collettivi o di controllo

Torna su