Cos’è Google TV e come funziona?

Attraverso Google TV, gli utenti possono sfogliare le loro librerie di TV e film, insieme a una serie di applicazioni di streaming come Netflix, Hulu e HBO Max, tutto in una interfaccia utente unificata.

Cos’è Google TV?

Precedentemente chiamato Google Play Movies & TV, Google TV è una piattaforma che si concentra sulla personalizzazione dell’utente e sulle raccomandazioni di contenuti.

Il negozio di TV e film esistente di Google continua ad esistere, e gli utenti possono scaricare e accedere a una serie di applicazioni di streaming, sia che il contenuto sia dal vivo o su richiesta. Google TV raggruppa ed elenca vari spettacoli televisivi e film in un menu , personalizzato per l’utente.

Essenzialmente, Google TV combina tutto cị che guardi da diversi servizi in un’esperienza combinata e senza soluzione di continuità, indicandoti anche la direzione di contenuti simili da iniziare a guardare. Google TV dispone anche del pieno supporto di Google Photos, permettendo agli utenti di visualizzare le loro foto dal cloud al loro grande schermo TV.

Il software è attualmente disponibile sul nuovo Google Chromecast, e gradualmente sostituirà l’interfaccia Android TV su smart TV e altri dispositivi Android TV.

Cosa pụ fare Google Chromecast con Google TV?

Come i precedenti modelli di Google Chromecast , Google Chromecast con Google TV si presenta sotto forma di un dongle HDMI . Chromecast usa tradizionalmente dispositivi mobili o computer come controllo remoto tramite la tecnologia Google Cast.

Quando mandi in streaming video o audio da un’applicazione come YouTube al tuo dispositivo Chromecast, tale dispositivo visualizzerà il video e l’audio sul televisore a cui è collegato Chromecast. Da ĺ, il dispositivo mobile o il computer viene utilizzato per mettere in pausa, riprodurre, riavvolgere o saltare avanti.

Google Cast è ancora possibile su Google Chromecast con Google TV, ma non è l’opzione predefinita per questo dispositivo. A differenza dei precedenti dispositivi Chromecast, questo nuovo Chromecast è dotato di un telecomando. Questo telecomando ha un pad a quattro vie, un pulsante centrale, un pulsante back, un pulsante Google Assistant, i pulsanti del volume , un pulsante Netflix e un pulsante YouTube.

E a differenza dei precedenti modelli Chromecast, che disponevano di una modalità ambiente mentre nulla veniva trasmesso in streaming da un dispositivo mobile, questo Google Chromecast fa pieno uso dell’interfaccia e del menu di Google TV.

La Google TV funziona con Google Assistant?

Come gran parte del software e dell’hardware di Google, la Google TV ha una completa integrazione con Google Assistant. Al tocco di un pulsante, gli utenti di Google TV possono utilizzare i comandi vocali per una serie di funzioni. Con Google TV in particolare, si pụ chiedere a Google Assistant di trovare film raccomandati di un certo genere. Gli utenti possono anche utilizzare Google Assistant per funzioni di base, come la navigazione del menu o l’apertura di applicazioni specifiche per nome.

Se la casa dell’utente ha tutti i dispositivi collegati all’Assistente Google, essi possono controllarli attraverso la Google TV. Controlla le luci e gli altoparlanti, o forse usa gli altoparlanti intelligenti con Google Assistant per controllare la riproduzione di Google TV, aprire le app o anche spegnere il dispositivo Google TV con un comando vocale senza il telecomando.

In che modo Google TV è diversa dalle altre piattaforme?

I dispositivi intelligenti concorrenti e le piattaforme smart TV includono Apple TV, Roku e Amazon Fire TV.

L’interfaccia della Apple TV combina i contenuti della maggior parte dei servizi all’interno di un’app Apple TV. Mentre l’app Apple TV è disponibile anche su Roku e Amazon Fire TV, non è disponibile su Google TV, e quindi Apple TV+ contenuto non è ufficialmente disponibile su Google TV. Tuttavia, l’interfaccia principale di Apple TV è disponibile solo sui dispositivi Apple TV.

I dispositivi di streaming e l’app Apple usano lo stesso nome, quindi è un po’ confuso. Qui ci sono più informazioni su cos’è la Apple TV.

Roku è disponibile attraverso le smart TV e gli streaming stick Roku. Il suo menu principale ha una griglia di applicazioni, con annunci che occupano gran parte dello spazio dello schermo. Invece di usare il proprio negozio come Google, Apple e Amazon, Roku usa FandangoNOW c come negozio di film. Roku ha un supporto limitato per Amazon Alexa e Google Assistant.

Amazon Fire è simile a Roku e ha pieno supporto Alexa. Come Apple e Roku, ma a differenza di Google, Amazon Fire presenta canali come STARZ e Showtime, permettendo ai suoi utenti di abbonarsi a diversi servizi e guardare i loro contenuti sui dispositivi Amazon Fire. Tuttavia, Amazon Fire non ha le applicazioni di streaming HBO Max o Peacock.

Profili per bambini di Google TV

Nel marzo 2021, Google TV ha introdotto i profili per bambini, che permettono ai genitori di limitare il tempo dello schermo e controllare a quali app i bambini possono accedere. Quando si imposta un account separato per bambini per Google TV, non deve preoccuparsi che i bambini guardino i film con rating R che avete acquistato. I controlli parentali si sincronizzano su tutti i dispositivi che hai collegato tramite Google Family Link , permettendoti di monitorare l’uso di internet dei tuoi figli in ogni momento.

Related Stories

Llegir més:

Amazon Music Unlimited vs. Amazon Prime Music

Uno dei vantaggi dell'iscrizione ad Amazon Prime è Prime Music, un servizio di streaming...

Come ottenere i frammenti di stelle in Animal Crossing

Uno dei piaceri più semplici di Animal Crossing : New...

Come scannerizzare documenti con il tuo telefono Android o...

Le funzioni aggiornate di iOS e Google Drive ti permettono di scannerizzare documenti...

Come usare il mirroring dello schermo (Miracast) in Windows...

Cosa devi sapere Vai al Centro Azioni ...

Come usare WhatsApp su Android

Essendo una delle applicazioni di messaggistica istantanea più popolari, vale la pena avere WhatsApp...

Il Nintendo Switch è gratis?

Nonostante la sua lunga storia di region locking , Nintendo ha cambiato il...