FaceTime: cos’è e come si usa?

FaceTime è un’applicazione che permette chiamate video e audio tra dispositivi Apple. Non sostituisce le normali telefonate, ma è offerto come alternativa. L’app FaceTime di Apple funziona su Wi-Fi, quindi uno dei principali vantaggi che ha rispetto alla normale app del telefono è che si possono effettuare chiamate gratuite su Internet ovunque ci sia una connessione Wi-Fi. Puoi usare FaceTime da casa, da un hotel, dai ristoranti o da qualsiasi hotspot Wi-Fi senza bisogno di un servizio mobile premium. E con il supporto Wi-Fi , funziona non solo su iPhone, ma anche su iPod touch, iPad e Mac. Tuttavia, FaceTime funziona anche su reti cellulari, quindi è possibile utilizzarlo anche lontano da casa tramite il piano dati mobile del tuo dispositivo .

FaceTime Video Calling

Uno dei volti di FaceTime è la funzione di videochiamata . Introdotto con l’iPhone 4 nel 2010, FaceTime Video utilizza la fotocamera frontale del dispositivo per mostrare al ricevente il chiamante, e viceversa. Le chiamate FaceTime possono essere effettuate tra due dispositivi abilitati a FaceTime, come iPhone 8 a iPhone X, Mac a iPhone, o iPad a iPod touch; non richiede che i dispositivi siano dello stesso modello o tipo. Per molti anni, FaceTime ha supportato solo le videochiamate dirette da persona a persona, ma a partire da iOS 12.1, le chiamate di gruppo possono essere fatte con FaceTime.

FaceTime chiamate audio

Anche se FaceTime video è stato intorno dal 2010, non è stato fino al 2013 con iOS 7 c hen Apple lanciato FaceTime audio. Molto simile alla funzione video, questa è semplicemente audio, quindi solo la tua voce viene trasmessa nella chiamata. FaceTime Audio è particolarmente utile per le persone che non hanno piani di chiamata illimitati, in quanto utilizza dati piuttosto che minuti, il che significa che finché si hanno i dati per supportarlo, è possibile effettuare chiamate FaceTime “gratuite” a qualsiasi altro utente del dispositivo Apple. Tuttavia, le chiamate FaceTime Audio utilizzano dati, quindi se hai un piano dati limitato, potresti scegliere di non usare FaceTime Audio troppo spesso.

FaceTime Requisiti di sistema

      • Versione iOS: iOS 4 o successivo
      • Software Mac: Mac OS X 10.6.6 o successivo con l’applicazione FaceTime (inclusa gratuitamente nella maggior parte delle installazioni)
      • Dispositivo: iPhone 4 e successivi, iPod touch di quarta generazione e successivi, iPad 2 e successivi, Mac con fotocamera

FaceTime non funziona sui vecchi dispositivi Apple come l’iPhone 3G e 3GS.

Compatibilità FaceTime

FaceTime funziona sia su reti Wi-Fi che cellulari. Quando è stato rilasciato originariamente, funzionava solo su Wi-Fi perché i vettori erano preoccupati che le videochiamate avrebbero consumato troppa larghezza di banda, con conseguenti prestazioni di rete lente e bollette di dati elevate. Con l’introduzione di iOS 6 nel 2012, questa restrizione è stata rimossa. Le chiamate FaceTime potevano, e possono ancora essere fatte a su reti 3G, 4G e 5G. Alla sua introduzione nel giugno 2010, FaceTime funzionava solo su iOS 4 in esecuzione su iPhone 4. Il supporto per iPod touch è stato aggiunto nell’autunno 2010, Mac nel febbraio 2010 e iPad nel marzo 2011 (a partire da iPad 2).

FaceTime è una tecnologia Apple e quindi funziona solo su dispositivi Apple. Non è possibile eseguire FaceTime su Android e non esiste un download di FaceTime per Windows. Tuttavia, ci sono molte altre applicazioni per video e audio chiamate per questi dispositivi.

Come fare una chiamata FaceTime

Usare FaceTime sul tuo dispositivo iOS è facile. Basta lanciare l’applicazione FaceTime di (è verde come quella del tuo normale telefono), scegliere un contatto da chiamare e selezionare Audio o Video. Puoi anche selezionare un destinatario dai contatti e poi scegliere l’icona FaceTime sotto il telefono o la videocamera per avviare uno dei due tipi di chiamata . Ci sono diverse ragioni per cui FaceTime potrebbe non funzionare quando lo si prova, ma la prima cosa da controllare se non funziona è che sia effettivamente abilitato in Impostazioni . Vai su Impostazioni > FaceTime e assicurati che la funzione sia abilitata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su