Cos’è un Hashtag su Twitter?

Un hashtag è una parola chiave o una frase usata per descrivere un argomento o un soggetto, immediatamente preceduta da un segno cancelletto (#). Gli hashtag aiutano gli utenti a trovare gli argomenti che li interessano. Per esempio, “cani” potrebbe essere un hashtag, e anche “addestramento cuccioli border collie”. Uno è un argomento ampio e l’altro è una frase molto più specifica. Per creare un hashtag, devi mettere il segno cancelletto (#) prima della parola o frase ed evitare di usare spazi o segni di punteggiatura (anche se stai usando diverse parole in una frase). Coś, #Dogs e #FrontierCollieTraining sono le versioni hashtag di queste parole/frasi.

Un hashtag viene automaticamente convertito in un link cliccabile quando si twitta. Chiunque veda l’hashtag pụ cliccarci sopra ed essere portato a una pagina con un feed di tutti i tweet più recenti che contengono quel particolare hashtag.

T gli utenti di witter mettono degli hashtag sui loro tweet per categorizzarli in modo che sia facile per gli altri utenti trovare e seguire i tweet su uno specifico argomento o soggetto.

Migliori pratiche per l’uso degli hashtag su Twitter

È bello usare gli hashtag, ma pụ essere facile commettere errori se sei ancora nuovo alla tendenza.

Se volete continuare a leggere questo post su "Cos’è un Hashtag su Twitter?" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Cos’è un Hashtag su Twitter?, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


  • Usa gli hashtag con frasi specifiche per concentrarsi su un argomento specifico. Se usi un hashtag troppo ampio come #Cani, potresti non ottenere il coinvolgimento che stai cercando. Un hashtag come #DogTrainingCorderCollie non solo includerà meno tweet irrilevanti, ma porterà anche utenti più mirati che twittano o cercano quell’argomento specifico.
  • Evita di usare troppi hashtag in un solo tweet. Con solo 280 caratteri da twittare, l’inserimento di più hashtag nel tuo tweet lascia meno spazio per il tuo vero messaggio e sembra solo spam. Limitati a 1 o 2 hashtag al massimo.
  • Mantieni il tuo hashtagging pertinente a cị che stai twittando. Se stai twittando sui Kardashian o su Justin Bieber, non includeresti un hashtag come #Dogs o #BorderColliePuppyTraining a meno che non sia rilevante.
  • Hashtag di parole esistenti nei tuoi tweet per risparmiare spazio. Se stai twittando sui cani e hai già menzionato la parola “cani” nel testo del tuo tweet, allora non c’è bisogno di includere #cani all’inizio o alla fine del tuo tweet.

  • Usa i trending topics di Twitter per trovare gli hashtag più popolari e attuali. Nella barra laterale sinistra del tuo feed iniziale su Twitter.com o nella scheda di ricerca dell’applicazione mobile di Twitter, vedrai una lista di argomenti di tendenza che sono un mix di hashtag e frasi comuni in base alla tua posizione geografica. Usateli per partecipare alle conversazioni che stanno avvenendo in quel momento.

Una volta che ti sarai abituato a vedere e usare gli hashtag su Twitter, ti chiederai come hai fatto a vivere senza di loro – questo è un enorme trend dei social media che non andrà via presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.