Cos’è un touchscreen e come funziona?

Un touchscreen è qualsiasi schermo con cui si interagisce toccandolo. Troverete i touchscreen in molti prodotti, tra cui l’elettronica personale e i computer, coś come in luoghi come i chioschi dei biglietti della metropolitana e le casse dei negozi di alimentari. Ecco una panoramica delle basi di come funzionano e perché si potrebbe scegliere un dispositivo touchscreen rispetto a un’opzione non touchscreen.

La differenza tra touchscreen resistivi e capacitivi

Ci sono due tipi di touchscreen: resistivi e capacitivi . Un touch screen resistivo resiste al tocco del tuo dito. Richiede uno stilo o una penna elettronica per interagire con esso o, in alcuni casi, una leggera pressione delle dita. Lo scorrimento dello schermo non ha alcun effetto. I touch screen resistivi si trovano in luoghi come il supermercato, dove si fornisce la propria firma elettronica per pagare il conto. Al contrario, un touch screen capacitivo è progettato per funzionare specificamente con il tocco di un dito. I touch screen capacitivi si trovano in posti come gli smartphone e i tablet, dove il tocco è il re. Questi sono i tipi più tipici di schermi utilizzati nell’elettronica di consumo .

Come funzionano i touch screen

Un touch screen resistivo funziona mettendo in contatto la parte superiore dello schermo che viene toccata con uno strato elettricamente conduttivo sottostante. Quello strato inferiore ha sempre una corrente elettrica che lo attraversa. Quando i due strati si toccano, la corrente cambia e registra il vostro tocco. Se si preme su tale schermo con un dito, si pụ sentire lo schermo piegarsi un po’. È questo che lo fa funzionare. Quando si preme sullo schermo superiore della scatola con una penna, questa entra in contatto con lo strato appena sotto per registrare il movimento. A volte, soprattutto sugli schermi più vecchi, devi premere più forte perché la firma venga registrata. Al contrario, i touchscreen capacitivi non usano la pressione per registrare il tocco, ma invece registrano il tocco ogni volta che qualcosa con corrente elettrica – mani umane incluse – li tocca. Lo schermo è composto da tonnellate di minuscoli fili più piccoli di un capello umano. Quando le tue mani toccano lo schermo, completano un circuito che fa ś che lo schermo registri il tuo tocco. I touch screen non funzionano quando si indossano guanti normali perché la corrente elettrica del corpo non pụ connettersi allo schermo del .

Come funzionano le tastiere touch screen

La tastiera di un dispositivo touch screen funziona inviando un messaggio al computer del dispositivo, facendogli sapere esattamente dove si è verificato il tocco sullo schermo. Poiché il sistema sa dove sono i pulsanti, una lettera o un simbolo appare sullo schermo. Non c’è bisogno di una tastiera per registrare la pressione dei tasti in certi posti. Lanciare applicazioni, toccare il pulsante play/pause quando si ascolta la musica, o usare il pulsante hang up quando si termina una telefonata non richiede una tastiera.

I touchscreen funzionano quasi sempre in modo affidabile, e quando non lo fanno, ci sono correzioni di base per i touchscreen che puoi usare per farli funzionare di nuovo.

Perché i touchscreen sono popolari

Ci sono diverse ragioni per cui i touchscreen sono popolari. Per cominciare, gli schermi possono essere usati sia come tastiera che come display. Usare lo stesso spazio per più scopi significa poter avere uno schermo più grande. Per un buon esempio di questo, pensate agli smartphone originali Blackberry . L’originale iPhone è riuscito ad aumentare lo spazio dello schermo quando ha messo la tastiera all’interno del touchscreen. Gli utenti hanno avuto immediatamente più spazio per giocare, guardare video e navigare in Internet. Un’altra ragione per passare ai touchscreen è che durano più a lungo. I pulsanti fisici richiedono piccole parti per funzionare. Queste parti si consumano nel tempo, causando l’incollamento dei pulsanti, la cessazione del funzionamento o la caduta degli stessi. Al contrario, un touchscreen pụ funzionare per milioni di tocchi. È più probabile che un telefono con touchscreen si rompa in una caduta rispetto a un telefono flip con pulsanti. Tuttavia, quando i due telefoni sono curati allo stesso modo e non sono danneggiati, un touchscreen ha una vita funzionale più lunga. I touchscreen sono più facili da pulire delle loro controparti touchpad. Hai mai provato a pulire la tastiera del tuo computer? La pulizia dello schermo del iPhone è molto più facile.

Perché potresti volere un touchscreen

Quando si tratta di comprare uno smartphone, la ragione per avere un touchscreen è facile da capire. Tutti i principali produttori di telefoni sono passati ai touchscreen. Con i telefoni touchscreen, è possibile eseguire applicazioni, guardare video e ascoltare servizi di musica in streaming come Pandora e Spotify. Quando si tratta di computer, le ragioni per cui si dovrebbe avere un dispositivo touchscreen sono più oscure. Non tutti i produttori offrono un’opzione di computer touchscreen, ma molti lo fanno. La più grande ragione per optare per un modello touchscreen è se vuoi usare il tuo computer come un tablet. In questo caso, qualcosa come il Microsoft Surface Pro è una scelta eccellente. Il dispositivo ha tutte le stesse funzionalità di un computer portatile tradizionale, ma la tastiera pụ essere rimossa, e si pụ usare anche come un tablet. Inoltre, è un super leggero e facile da portare in giro. Sarete sorpresi di quanto spesso sia utile avere un touchscreen. Non userete il touchscreen del vostro portatile coś spesso come quello del vostro smartphone , ma ci sono situazioni in cui usarlo pụ accelerare quello che state facendo. Per esempio, quando si compila un modulo online, toccare lo schermo per passare al campo successivo è più facile che navigarci con il mouse. Allo stesso modo, quando si deve firmare un documento, lo si pụ fare con il dito su un computer touchscreen. Firmare sullo schermo è meglio che stampare un documento, firmarlo e scansionarlo di nuovo. I computer touchscreen sono anche utili quando si legge un lungo articolo. C’è qualcosa di intuitivo nell’usare un touch screen invece di un mouse per scorrere verso il basso . Durante la lettura, se si desidera ingrandire una parte particolare della pagina, il touch screen permette di pizzicare per zoomare, proprio come si fa sullo smartphone , per ingrandire l’azione.

Related Stories

Llegir més:

Candy CSS14102T3-01, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa del Candy CSS14102T3-01, tutte le caratteristiche, il prezzo, le...

Come guardare i live stream della NASA

I live stream della NASA coprono tutto, da eventi di lancio innovativi, a emozionanti...

Last.fm Scrobbling: come si usa per la musica?

Se non hai mai usato il servizio musicale Last.fm o non sai nulla della...

Come usare Roku Hotel & Dorm Connect mentre si...

Puoi usare il tuo dispositivo di streaming Roku quando sei in viaggio o...

Come disconnettere Spotify da Facebook

Cosa dovete sapere Andate su Spotify e cliccate sulla freccia...

Portabilità del numero: posso trasferire il mio numero di...

Hai pensato di avere un'applicazione di elaborazione testi sul tuo dispositivo Android? Le applicazioni...