Come risolvere “Download errore di rete non riuscito” su Google Chrome

Il download di un file da Internet non sempre va secondo le tue aspettative. I download possono fallire in qualsiasi momento; all’inizio o tra il processo di download.

Chrome mostra l’errore come Errore di rete download non riuscito se qualcosa va storto durante il download. Esistono diversi motivi per cui si verifica questo errore. Può iniziare da qualcosa di semplice come problemi con la tua connessione Internet al browser obsoleto.

In questo articolo, discuteremo alcune soluzioni alternative semplici ma efficaci per aiutarti a risolvere l’ errore di rete di download non riuscito.

Se volete continuare a leggere questo post su "[page_title]" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a [page_title], continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Riavvia Chrome

Il riavvio è la correzione preliminare che puoi applicare per risolvere la maggior parte dei problemi sul tuo PC. Quando riscontri l’errore di download, prova innanzitutto a riavviare Chrome. Aiuta a risolvere glitch e bug che causano l’errore. Assicurati di salvare i tuoi lavori non salvati prima di riavviarlo.

Per riavviare Chrome, digita chrome://restart nella barra degli indirizzi e premi Invio. Riavvierà il browser. Puoi riavviare Chrome in modo più efficace dal task manager. Ucciderà tutti i processi di Chrome in esecuzione e lo riavvierà. Segui questi passi:

  1. Premi Ctrl + Alt + Del e seleziona Task Manager .
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su Google Chrome e seleziona Termina attività dal menu contestuale.
  3. Riavvia Google Chrome .

Controlla il problema con il sito web

A volte, il sito Web da cui stai tentando di scaricare il file potrebbe essere esso stesso il colpevole. Il server potrebbe essere inattivo oppure Chrome potrebbe trovarlo sospetto e impedire il download. Prova a scaricare il file da altri siti Web per verificare se è così. Se riesci a scaricare file senza errori da altri siti web, non c’è motivo di farsi prendere dal panico. Procedi con altri siti Web per il download.

Controlla la tua connessione Internet

Una connessione Internet instabile è un altro motivo per cui si verifica un errore di download. Viene visualizzato un errore di download se Internet continua a riconnettersi o è lento. Puoi riavviare il router e ritentare il download. Contatta il tuo ISP se il problema persiste.

Cambia posizione di download

Per impostazione predefinita, Chrome utilizza la cartella Download nell’unità C: per salvare i file scaricati. Salva i download incompleti nell’estensione .Crdownload . E una volta completato il download, viene salvato nella sua estensione originale. Potrebbe verificarsi un caso in cui il download fallisce all’ultimo momento durante lo svuotamento del file.

Un problema con la tua cartella Download sta probabilmente causando l’errore. Prova a cambiare il percorso di download e devi essere a posto. Segui questi passi:

  1. Fai clic sul pulsante del menu di Chrome ( ⋮ ) nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni .
  2. Nel riquadro di sinistra, fai clic sull’opzione Download nel menu Avanzate.
  3. Fare clic sul pulsante Modifica nella sezione a destra e sfogliare la cartella in cui si desidera salvare i file scaricati.
  4. Puoi anche impostare la posizione di download preferita ogni volta che inizi un download. Attiva l’opzione Chiedi dove salvare ogni file prima di scaricarlo per abilitare questa funzione.

Cancella cookie e altri dati del sito

I cookie memorizzano il tuo comportamento di navigazione e le tue preferenze per migliorare la tua esperienza di navigazione web. Nel tempo si accumulano sul tuo PC e possono causare errori di download. Prova a eliminare i vecchi cookie memorizzati nella cache e verifica se risolve l’errore.

Segui questi passaggi per cancellare i cookie in Chrome:

  1. Premi il tasto Ctrl + H per aprire la pagina Cronologia di Chrome.
  2. Dalla sezione di sinistra, fai clic sul pulsante Cancella dati di navigazione.
  3. Selezionare la scheda Avanzate, quindi selezionare l’opzione Cookie e altri dati del sito e Immagine e file memorizzati nella cache.
  4. Fare clic sul pulsante Cancella dati.

Rimuovi le estensioni di Chrome

L’estensione del browser fornisce funzionalità aggiuntive nel browser per un’esperienza di navigazione più personalizzata e conveniente. Le estensioni possono essere qualsiasi; bloccare gli annunci, controllare la grammatica o le estensioni del downloader. Tuttavia, alcune estensioni possono impedire il download.

Se di recente hai aggiunto alcune estensioni al tuo browser e stai riscontrando il problema, prova a rimuoverle e verifica se risolve il problema. Segui questi passaggi per rimuovere le estensioni:

  1. Digita chrome://extensions/ nella barra degli indirizzi di Chrome.
  2. Fare clic sul pulsante Rimuovi sotto il nome dell’estensione.

Usa la modalità di navigazione in incognito

La modalità di navigazione in incognito non utilizza le impostazioni e le estensioni installate nella modalità normale. Se le tue impostazioni personalizzate o le estensioni di terze parti hanno impedito il download, sarà utile utilizzare la modalità di navigazione in incognito per il download. Premi semplicemente Ctrl + Shift + N per aprire la modalità di navigazione in incognito e puoi riavviare il download.

Reimposta il browser o prova un altro browser

Il ripristino del browser cancellerà ogni modifica apportata nel browser e correggerà eventuali bug e problemi tecnici. Disabilita anche le estensioni installate ed elimina tutti i dati del sito e i cookie. Ma non preoccuparti, le password e i segnalibri salvati non sono interessati dal ripristino. Segui questi passaggi per reimpostare Chrome:

  1. Fare clic sul pulsante del menu (⋮) in alto a destra e selezionare Impostazioni.
  2. Nella scheda Avanzate, fai clic sulla scheda Ripristina e pulisci nella sezione a sinistra.
  3. Fare clic sull’opzione Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti originali e quindi sul pulsante Ripristina impostazioni.
  4. Chrome è anche in grado di trovare e rimuovere dal PC eventuali programmi e impostazioni di sistema dannosi che potrebbero interferire con i download. Per questo, fare clic sull’opzione Pulisci computer nel passaggio precedente e fare clic sul pulsante Trova.

Nota: puoi anche provare un altro browser e vedere se stai riscontrando problemi di download.

Aggiorna i driver di rete

Un driver di rete consente al dispositivo di rete di coordinare la connessione Internet sul PC. A volte, se il driver di rete è danneggiato o presenta alcuni bug, potresti riscontrare un errore di download. Potresti prendere in considerazione l’aggiornamento o la reinstallazione del driver di rete e vedere se risolve il problema. Segui questi passaggi per aggiornare il tuo driver di rete :

  1. Digita Gestione dispositivi nella casella di ricerca di Windows e aprilo.
  2. Fare doppio clic sull’opzione Schede di rete per espanderla.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver di rete e fare clic sull’opzione Aggiorna driver dal menu contestuale.
  4. Selezionare l’opzione Cerca automaticamente il software del driver aggiornato nella finestra successiva. Scaricherà e installerà eventuali aggiornamenti, se disponibili.
  5. Puoi anche reinstallare il driver. Per reinstallarlo, fai clic sull’opzione Disinstalla dispositivo dal menu contestuale che hai ottenuto nel passaggio 3 e conferma la disinstallazione.
  6. Riavvia il tuo computer. La disinstallazione del dispositivo e il riavvio del PC reinstallano il driver e risolvono eventuali problemi.

Controlla le impostazioni dell’antivirus

Se la sicurezza Internet è abilitata nelle impostazioni dell’antivirus, utilizzano la funzione di scansione HTTPS per filtrare eventuali download sospetti. La funzione in sé non è male, ma a volte potrebbe bloccare inutilmente i tuoi download.

Prova a disabilitare la funzione di scansione HTTPS dal tuo antivirus e verifica se riesci a scaricare i file normalmente. I passaggi per disabilitare questa funzione possono variare a seconda del produttore. Consultare il manuale dell’utente per riferimento. Puoi riattivare la funzione dopo aver scaricato correttamente il file.

Configura Gestione allegati di Windows

Attachment Manager è un servizio integrato in Windows che identifica i file sospetti da Internet e ne impedisce il download. Potresti riscontrare l’errore di download se non è configurato correttamente. È necessario modificare la configurazione di questo servizio e verificare se risolve il problema. Segui questi passi:

  1. Premi contemporaneamente il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.
  2. Digita inetcpl.cpl nella casella di ricerca e premi il tasto Invio per aprire la finestra Proprietà Internet.
  3. Passare alla scheda Sicurezza e fare clic sul pulsante Livello personalizzato.
  4. Nella finestra successiva, scorri verso il basso fino all’opzione Download e fai clic sul pulsante Abilita.
  5. Scorri nuovamente verso il basso e trova l’opzione Avvio di applicazioni e file non sicuri in Varie .
  6. Seleziona l’opzione Prompt (consigliato) sotto di essa.
  7. Salva le modifiche e riavvia il PC.

Modifica file host da Esplora file

Il file host in Windows mappa semplicemente il nome di dominio con l’indirizzo IP. Puoi vedere 127.0.0.1 clients2.google.com nel tuo file hosts, che può essere modificato da malware o altri programmi per bloccare il tuo accesso a siti web specifici. Certamente causerà un errore di download. Pertanto sarebbe utile rimuovere l’IP dal file hosts. Segui questi passi:

  1. Passare a C:WindowsSystem32driversetc
  2. Vedrai il file hosts nella cartella. Fai clic destro su di esso e aprilo con un blocco note.
  3. Rimuovi 127.0.0.1 clients2.google.com ovunque lo vedi nel file di testo. Se non c’è tale voce, non c’è bisogno di farsi prendere dal panico. Sei bravo ad andare.

Poiché i malware sono responsabili dell’alterazione del file hosts, è consigliabile eseguire anche la scansione del malware.

Installa gli aggiornamenti o reinstalla il browser

I browser rilasciano nuovi aggiornamenti nel tempo per correggere eventuali bug nella loro versione precedente. Pertanto, se si utilizza la versione precedente, potrebbe interferire con i servizi di download del browser.

Segui questi passaggi per installare gli aggiornamenti in Chrome:

  1. Fai clic sul pulsante del menu di Chrome ( ⋮ ) e seleziona l’opzione Impostazioni.
  2. Fai clic sull’opzione Informazioni su Chrome dalla sezione a sinistra.
  3. Mostrerà se sono disponibili aggiornamenti. Scaricalo e installalo.

I file di installazione danneggiati possono essere un altro motivo per causare l’errore di download. Se l’aggiornamento non ha risolto il problema, prova a reinstallare Chrome. Segui questi passaggi per reinstallare Chrome:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Esegui comando.
  2. Nella casella di ricerca, digita control e premi Invio per aprire il Pannello di controllo .
  3. Passare a Programmi > Programmi e funzionalità
  4. Trova Google Chrome , fai clic destro su di esso e fai clic sul pulsante Disinstalla.
  5. Segui le istruzioni sullo schermo e completa la disinstallazione.
  6. Una volta completata la disinstallazione, vai al sito Web ufficiale di Google Chrome, scaricalo e installalo.