È illegale sbloccare il mio iPhone?

Quando si acquista un iPhone da un operatore come AT&T o Verizon, di solito si è bloccati al servizio di quell’operatore (spesso per due anni). Anche se gli iPhone possono funzionare con molti vettori, quando il tuo contratto iniziale scade, il tuo iPhone è di solito ancora “bloccato” al vettore che hai comprato da. Cị significa che è configurato per funzionare solo con quel vettore. La domanda è: puoi usare un software per rimuovere quel blocco e usare il tuo iPhone sulla rete di un altro operatore? Se vivete negli Stati Uniti, la risposta è ś. È legale sbloccare il tuo iPhone o altro telefono cellulare.

Sei pronto a sbloccare il tuo iPhone e a spostarlo su un altro operatore? Scopri come in Come sbloccare l’iPhone su AT&T, Verizon, Sprint e T-Mobile.

Cos’è lo sblocco del telefono?

Quando la gente vuole cambiare operatore senza dover comprare un nuovo iPhone, molte persone “sbloccano” i loro iPhone. Lo sblocco si riferisce all’uso di un software per modificare il telefono in modo che funzioni con più di un operatore. La maggior parte delle compagnie telefoniche sblocca i telefoni a certe condizioni, come ad esempio dopo la scadenza di un contratto o quando hai pagato le tasse per il tuo telefono . Alcune persone sbloccano i loro telefoni da soli o pagano i fornitori di servizi per farlo per loro.

In questo caso, “bloccato” e “sbloccato” si riferiscono alla connessione del vostro telefono a una compagnia telefonica. Tuttavia, il termine pụ anche riferirsi al fatto che un iPhone possa essere attivato dopo essere stato rivenduto. Per maggiori informazioni su questo, controlla come sbloccare iPhone bloccati da iCloud.

Lo Unlocking Wireless Consumer Choice and Competition Act rende legale lo sblocco

Il 1 agosto 2014, il presidente di EE. Il 1 ° agosto 2014, presidente Barack Obama ha firmato in legge la scelta del consumatore sblocco e Wireless Competition Act , che ha rovesciato una precedente sentenza sulla questione dello sblocco e ha permesso a qualsiasi smartphone o utente smartphone che ha soddisfatto tutti i requisiti del loro contratto telefonico per sbloccare il loro telefono e cambiare operatore. Con l’entrata in vigore di questa legge, la questione dello sblocco – che a un certo punto era una zona grigia, ed è stata poi vietata – è stata definitivamente risolta a favore della capacità dei consumatori di controllare i loro dispositivi.

Una precedente sentenza ha reso lo sblocco illegale

La Biblioteca del Congresso di US ha l’autorità sul Digital Millennium Copyright Act (DMCA), una legge 1998 progettata per governare le questioni di copyright nell’era digitale. Grazie a questa autorità, la Biblioteca del Congresso fornisce eccezioni e interpretazioni della legge . Nell’ottobre 2012, la Biblioteca del Congresso si è pronunciata su come il DMCA influenza lo sblocco di tutti i telefoni cellulari, compreso l’iPhone. Questa sentenza è entrata in vigore il 25 gennaio 2013. Diceva che siccome c’erano alcuni telefoni che gli utenti potevano comprare sbloccati direttamente dalla scatola (piuttosto che doverli sbloccare con il software), sbloccare i telefoni era ora una violazione del DMCA e illegale. Anche se questo pụ sembrare molto restrittivo, questo non si applicava a tutti i telefoni. I termini della sentenza significavano che si applicava solo a: telefoni

  • acquistati dopo il 25 gennaio 2013.
  • Telefoni sovvenzionati dalle compagnie telefoniche.
  • Telefoni negli Stati Uniti (DMCA e Biblioteca del Congresso non hanno autorità in altri paesi).

Se hai comprato il tuo telefono prima del 24 gennaio 2013, hai pagato il prezzo pieno, hai comprato un telefono sbloccato o vivi fuori dagli Stati Uniti, Inoltre, la sentenza sostiene il diritto delle compagnie telefoniche di sbloccare i telefoni dei clienti su richiesta, anche se non sono tenuti a farlo. La sentenza riguarda tutti i telefoni cellulari venduti negli Stati Uniti, compresi gli smartphone come l’iPhone, ma, come detto sopra, quella sentenza non si applica più e lo sblocco è ora pienamente legale.

E il Jailbreaking?

C’è un altro termine che viene spesso usato insieme allo sblocco: jailbreaking. A differenza dello sblocco, che ti permette di cambiare il tuo operatore, il jailbreak rimuove le restrizioni imposte da Apple sull’iPhone e ti permette di installare applicazioni non- App Store o fare altre modifiche di basso livello. La Biblioteca del Congresso ha precedentemente stabilito che il jailbreak di è legale. La legge firmata dal presidente Obama nel 2014 non ha influenzato il jailbreak.

La conclusione sullo sblocco degli iPhone

Lo sblocco è legale negli Stati Uniti. Per sbloccare un telefono, dovrai comprare un telefono sbloccato o soddisfare tutti i requisiti del contratto della tua compagnia telefonica (di solito due anni di servizio o pagare il prezzo del telefono a rate). Una volta fatto questo, peṛ, siete liberi di spostare il vostro telefono al vettore di vostra scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su