È sicuro caricare un telefono cellulare durante la notte?

Una delle domande che la gente ha ancora sui propri smartphone riguarda la batteria. Si chiedono se caricare un telefono durante la notte danneggerà la batteria, se devono lasciare che la batteria si scarichi completamente prima di ricaricarla, e se è sicuro usarlo direttamente fuori dalla scatola senza una carica completa. Ci sono ancora molti miti sulle batterie degli smartphone là fuori, quindi ecco alcune risposte dirette.

Ogni smartphone è diverso. Se sei davvero preoccupato su come caricare il tuo telefono, la cosa migliore è leggere il manuale d’uso che ti è stato dato. Ogni produttore (tra cui Samsung, Apple, Google, Motorola e molti altri) fornisce istruzioni specifiche per caricare il tuo dispositivo per mantenere la più lunga durata della batteria possibile.

La verità sulla ricarica del telefono durante la notte

In breve, ś, puoi lasciare il tuo telefono collegato durante la notte. I telefoni di oggi sono abbastanza intelligenti da lasciarli collegati durante la notte senza danneggiare la batteria. Hanno una protezione extra nei chip e nel software che ferma il processo di carica quando la batteria raggiunge il 100%, anche se è ancora collegata. Collegalo prima di andare a letto (o mettilo sul pad di ricarica wireless ) e dimenticalo. Il tuo telefono andrà bene. La batteria dovrebbe durare fino a quando avrete lo smartphone . Salvo un difetto del produttore o altre cure non autorizzate, la batteria del tuo smartphone dovrebbe durare finché avrai il telefono, perché le batterie dei telefoni misurano la loro vita in cicli di carica, non in anni.

Durata della batteria e cicli di carica

Un ciclo di carica è quando viene scaricata al 100% della capacità. Per esempio, se il tuo telefono è al 70 per cento, ne usa il 30 per cento (ora è al 40 per cento) oggi, e lo ricarica di nuovo al 70 per cento domani, e poi usa di nuovo il 30 per cento della carica domani, questo è un ciclo di carica. Come dividere il 30 per cento che usi dipende da te, ma appena ricarichi quel 30 per cento nel telefono, quello è un ciclo.

La batteria media di uno smartphone oggi, nuova di zecca, ha tra 300 e 500 cicli di carica disponibili prima che le prestazioni della batteria inizino a degradarsi. Quindi, se lo stai caricando ragionevolmente, dovresti avere una buona e lunga durata della batteria con cui lavorare.

Quando dovresti caricare il tuo telefono?

Nonostante gli avvertimenti quando i telefoni cellulari erano molto meno maturi, non è più necessario caricare il tuo nuovo smartphone direttamente dalla scatola. Il nuovo smartphone viene spedito con una batteria minima, e il suo utilizzo non influenzerà la durata della batteria a lungo termine. L’unica ragione per cui alcuni produttori suggeriscono di caricare completamente il telefono prima dell’uso è per fare una buona prima impressione. Dopo tutto, quando ricevi il tuo telefono, potrebbe avere solo il 10-15% di durata della batteria e potrebbe non durare a lungo mentre lo imposti e scarichi le applicazioni . I produttori vogliono assicurarsi che tu ottenga cị per cui hai pagato, cioè uno smartphone che è completamente funzionale appena uscito dalla scatola. Puoi aspettare che vada a zero mentre lo imposti, o puoi caricarlo al 100% appena uscito dalla scatola, dipende da te.

Il momento migliore per caricare un telefono

Il che porta un altro punto: la batteria non ha bisogno di scendere a zero per cento prima di ricaricarla. I primi telefoni cellulari avevano batterie al nichel-cadmio, che funzionavano meglio se le lasciavi scaricare prima di ricaricare . Gli smartphone di oggi utilizzano batterie agli ioni di litio, che vanno bene per ricaricare indipendentemente dalla percentuale di energia inutilizzata che rimane. Alcuni esperti dicono che non si dovrebbe mai lasciare che una batteria agli ioni di litio si scarichi completamente, perché pụ consumare la batteria più velocemente del normale. Quindi carica il tuo telefono ogni volta che ne hai bisogno, la batteria sarà a posto.

I produttori pongono dei limiti ai dispositivi, ai caricatori e ai cavi, in modo che non carichino la batteria troppo velocemente e la danneggino. Dovresti sempre cercare di usare il cavo fornito con il tuo telefono o un ricambio originale quando carichi il tuo dispositivo per evitare di danneggiarlo.

Suggerimenti per la ricarica del telefono

  • È possibile utilizzare il telefono mentre è in carica: È possibile utilizzare il telefono mentre è in carica, potrebbe solo richiedere un po’ più tempo per la ricarica completa. Questo perché invece di usare la carica della batteria per alimentare quello che stai facendo, usa l’elettricità che ricevi dalla spina.
  • Il telefono si carica più velocemente se è spento: Se spegni il tuo telefono quando è collegato, si caricherà più velocemente semplicemente perché niente sta usando la batteria o l’energia. Le applicazioni aperte e ancora in esecuzione in background possono rallentare la ricarica. Individualmente, queste applicazioni non usano molta energia, ma quando hai più di 10 applicazioni aperte, succhieranno il succo della tua batteria più velocemente. Quando il tuo telefono è spento, non sta elaborando o controllando nulla, il che significa che tutta l’elettricità che scorre dal caricatore pụ andare a caricarlo.
  • Caricare il telefono attraverso il computer o il portatile non danneggia la batteria: Di solito ci vuole più tempo per caricare il telefono quando è collegato al computer, perché la velocità di ricarica dipende dal cavo e dal tipo di porta USB del computer. Molti hanno ancora porte USB 2.0, quindi anche con un cavo USB 3.0 (cavo lightning o altro), il telefono si carica più lentamente. In ogni caso, caricare il telefono dal computer portatile è un po’ meglio che caricarlo attraverso una presa di corrente, dato che mette meno a dura prova la batteria agli ioni di litio (e il suo funzionamento interno) per accettare la carica. Meno sforzo significa una batteria più felice.

Usa i caricabatterie e i cavi giusti quando carichi il tuo telefono

Idealmente, usa il cavo e la spina di ricarica forniti con il tuo telefono. Sono fabbricati secondo gli standard attuali per caricare il tuo telefono utilizzando la tensione corretta. Un caricatore o un cavo fuori marca pụ danneggiare la porta di ricarica del telefono e, per estensione, la batteria. Se non hai scelta, puoi usare un cavo o un caricatore approvato che abbia il sigillo di approvazione del produttore del tuo telefono.

Se sei lontano da un caricabatterie accettabile e la tua batteria si sta scaricando, puoi provare alcuni trucchi per far durare di più la tua batteria, come spegnere Bluetooth quando non ne hai bisogno, abbassare la luminosità dello schermo, chiudere le applicazioni che non stai usando o attivare la modalità aereo per conservare la durata della batteria.

Related Stories

Llegir més:

Amazon Music Unlimited vs. Amazon Prime Music

Uno dei vantaggi dell'iscrizione ad Amazon Prime è Prime Music, un servizio di streaming...

Come ottenere i frammenti di stelle in Animal Crossing

Uno dei piaceri più semplici di Animal Crossing : New...

Come scannerizzare documenti con il tuo telefono Android o...

Le funzioni aggiornate di iOS e Google Drive ti permettono di scannerizzare documenti...

Come usare il mirroring dello schermo (Miracast) in Windows...

Cosa devi sapere Vai al Centro Azioni ...

Come usare WhatsApp su Android

Essendo una delle applicazioni di messaggistica istantanea più popolari, vale la pena avere WhatsApp...

Il Nintendo Switch è gratis?

Nonostante la sua lunga storia di region locking , Nintendo ha cambiato il...