Come usare Face ID sul tuo iPhone

Face ID è un sistema di riconoscimento facciale che sostituisce lo scanner di impronte digitali di Apple su alcuni dispositivi. Utilizza sensori disposti intorno alla fotocamera dell’iPhone per scansionare il volto dell’utente e, se la scansione corrisponde ai dati in archivio, eseguire azioni come lo sblocco del telefono o l’autorizzazione di una transazione Apple Pay.

A cosa serve Face ID sull’iPhone?

Face ID è usato per molte delle stesse cose del Touch ID. I più importanti sono:

  • Sbloccare l’iPhone invece di inserire un codice.
  • Fornisci la password del tuo ID Apple o altri codici di accesso.
  • Autorizzare le transazioni Apple Pay.

Quali dispositivi supportano Face ID?

Face ID è compatibile con tutta la serie iPhone X: iPhone X, iPhone XS e XS Max, e iPhone XR. È una scommessa sicura che, proprio come il Touch ID è iniziato sull’iPhone ed è stato aggiunto ad altri dispositivi come l’iPad, Face ID alla fine apparirà su altri dispositivi Apple come l’iPad.

Come funziona Face ID?

La tacca nella parte superiore dello schermo dell’iPhone sui dispositivi compatibili è dove si trovano i sensori utilizzati da Face ID. Questi sensori includono:

  • Dot Projector: Proietta oltre 30.000 punti invisibili sul tuo viso. I punti sono utilizzati per mappare la struttura e la profondità del tuo viso. Questo costruisce una «mappa facciale unica» tridimensionale, secondo Apple.
  • Telecamera a infrarossi: Questa telecamera legge i punti dal proiettore e cattura un’immagine.
  • Flood Illuminator: Questa luce infrarossa supplementare aiuta a garantire che il sistema funzioni anche al buio.

La mappa facciale catturata dalla telecamera a infrarossi viene confrontata con i dati memorizzati sull’iPhone per sbloccare o autorizzare la transazione Apple Pay. È anche usato per creare animoji, emoji animati mappati sul tuo viso. Il sistema è abbastanza intelligente e sensibile, secondo Apple, per riconoscerti anche se cambi il tuo taglio di capelli, indossi occhiali, ti cresce o ti radi la barba e l’età. Detto questo, ci sono stati alcuni casi in cui Face ID ha identificato erroneamente le persone , compresi gemelli e bambini che assomigliano molto ai loro genitori.

La mia scansione facciale è memorizzata nel cloud?

No, le scansioni facciali di Face ID non sono memorizzate nel cloud. Tutte le scansioni facciali sono memorizzate direttamente sul tuo iPhone. Sono memorizzati nel «Secure Enclave», uno dei chip dell’iPhone che è specificamente dedicato alla protezione dei dati sensibili. Questo è anche il luogo in cui vengono memorizzate le informazioni delle impronte digitali create dal Touch ID.

Quanto è sicura la mia scansione facciale?

Il funzionamento della Secure Enclave rende Face ID molto sicuro. La scansione facciale stessa non viene memorizzata sull’iPhone, ma piuttosto, quando la scansione facciale viene creata, viene convertita in un numero che rappresenta la scansione e memorizzata sull’iPhone. Anche se un hacker potesse accedere ai dati l Secure Enclave sul tuo iPhone (cosa altamente improbabile), tutto cị che otterrebbe è un numero, non una scansione reale del tuo viso, il che significa che non sarebbe in grado di utilizzare i dati per inviare le tue informazioni a un altro sistema di riconoscimento facciale .

Come si confronta Face ID con altri sistemi di riconoscimento facciale sugli smartphone?

Nonostante una buona dose di scetticismo quando è stato annunciato, Face ID è stato un successo sia per gli utenti che per i critici. Il consenso generale è che è molto preciso, molto veloce e molto semplice. Nel complesso, la transizione da Touch ID a Face ID è stata più veloce e fluida di quanto la maggior parte delle persone si aspettasse. Ha anche dimostrato, ancora una volta, quanto Apple sia brava in questo tipo di innovazione. Quando Face ID è stato lanciato c’era un solo telefono importante con questo tipo di tecnologia: il S8 di Samsung. Purtroppo, è stato dimostrato che un tale sistema è molto facile da ingannare, anche mostrando una fotografia. A causa di questo, il sistema di Samsung sembra non essere terribilmente sicuro. Samsung non permetterà alle sue scansioni facciali di approvare transazioni finanziarie (il modo in cui Touch ID pụ su un iPhone ).

Come impostare e usare Face ID

Impostare Face ID è estremamente semplice – infatti, probabilmente l’hai già fatto durante la configurazione del tuo nuovo iPhone. Basta mettere la faccia nella cornice dello schermo e girare la testa finché il cerchio intorno al bordo della cornice si riempie. Ripeti tutte le volte che il telefono ti chiede di farlo e hai finito. Se hai saltato questo passaggio durante la configurazione, puoi sempre tornare indietro e aggiungere Face ID in seguito. Per farlo, vai su Settings > Face ID & Passcode e segui le istruzioni sullo schermo. Puoi anche aggiungere altri volti al Face ID del tuo iPhone , incluso quello di qualcuno di cui ti fidi, coś come foto alternative di te stesso (con e senza barba o occhiali, per esempio).

Disattivazione di Face ID

Se è necessario disattivare rapidamente Face ID, premere contemporaneamente il pulsante laterale dell’iPhone e i pulsanti del volume giù. Per riattivare Face ID, dovrai tornare a e inserire il tuo codice di accesso.

Utilizzare Face ID quando si indossa una maschera

L’aggiornamento iOS 14.5 permette agli utenti di sbloccare il loro iPhone X e quindi utilizzare Face ID mentre indossano una maschera . Per utilizzare questa funzione, è necessario un Apple Watch Series 3 o successivo sbloccato e il tuo iPhone nelle vicinanze. Basta dare un’occhiata al tuo iPhone, e poi l’orologio emetterà una risposta tattile per farti sapere che l’iPhone è sbloccato.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba