Google Home mini o Amazon Echo Dot 4?

Google Home mini o Amazon Echo Dot 4? Scopri quale scegliere tra i due altoparlanti intelligenti più popolari del momento. Nel mercato degli smart speaker, meglio tradotto nella nostra lingua come altoparlanti intelligenti, il mercato è ora dominato dai dispositivi Google e Amazon, rispettivamente il Google Home mini e l’Amazon Echo Dot 4. In questa guida i pro e i contro di ognuno di questi dispositivi, coś come le loro caratteristiche tecniche.

Bestseller No. 2
Google Home Mini staffa da parete : bianco
  • Google Home Mini Staffa da parete: Bianco
  • Si chiude in modo sicuro con una sola vite (in dotazione)
  • Facile da montare.
  • Solo staffa (Google Mini Home non incluso)
Bestseller No. 3
Google Home Mini staffa da parete a 2 gambe. Bianco (può essere nascosto sotto ripiani/armadi, ecc.)
  • Google Home Mini - Supporto da parete/soffitto, colore: Bianco
  • Si fissa saldamente con una sola vite (in dotazione).
  • Può essere utilizzato verticalmente su una parete o orizzontalmente sotto la mensola.
  • Solo supporto (Google Mini Home non incluso).
Bestseller No. 4
Google Home Mini staffa da parete a 2 gambe. Grigio (può essere nascosto sotto ripiani/armadi, ecc.)
  • Google Home Mini supporto da parete/soffitto
  • Si fissa saldamente con una sola vite (in dotazione).
  • Può essere utilizzato verticalmente su una parete o orizzontalmente sotto la mensola.
  • Solo supporto (Google Mini Home non incluso).
Bestseller No. 5
Google Home mini staffa da parete: Bianca (può essere nascosta sotto i ripiani/armadi ecc.).
  • Google Home mini staffa da parete / soffitto: bianca.
  • Si fissa saldamente con una sola vite (in dotazione).
  • Può essere utilizzato a parete in verticale o orizzontale sotto il ripiano/soffitto: Facile da montare.
  • solo staffa (Google Mini Home non incluso).
Bestseller No. 7
AirScreen - AirPlay & Cast & Miracast & DLNA
  • AirPlay
  • Cast
  • Chromecast
  • Miracast
  • Cast-enabled
OffertaBestseller No. 8
Echo Dot (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con integrazione Alexa - Tessuto antracite
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente più venduto, con un rivestimento in tessuto, che si adatta perfettamente anche agli spazi più piccoli.
  • Controlla la musica con la tua voce – Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali. Con Audible puoi anche ascoltare i tuoi audiolibri preferiti.
  • Audio più ricco e potente - Associalo a un altro Echo Dot (3ª generazione) per un audio stereo potente. Per riempire di musica casa tua, puoi usare più dispositivi Echo compatibili in varie stanze.
  • Sempre pronta ad aiutarti - Chiedi ad Alexa di riprodurre musica, rispondere a domande, leggerti le ultime notizie, darti le previsioni del tempo, impostare sveglie, controllare dispositivi per Casa Intelligente compatibili e molto altro.
  • Resta sempre in contatto con gli altri - Chiama e invia messaggi senza dover usare le mani a chiunque possieda un dispositivo Echo, l’App Alexa o Skype. Con la funzione Drop In, puoi anche chiamare immediatamente un dispositivo Echo compatibile che si trova in un’altra stanza.
Bestseller No. 9
Baaletc Supporto Compatibile con Home Mini/Nest Mini di Google,Supporto da Parete per Home Mini Compact Holder Case Plug in Kitchen Bathroom Bedroom, Hides the Google Home Mini Cord
  • Compatibilità: questo supporto a muro di uscita si adatta perfettamente a Google Home Mini ed è stato progettato bene per tenere l'unità in modo sicuro che può essere montato in camera da letto, bagno, cucina, garage e ufficio fino a quando vi è una presa.
  • Sicuro Fit: Appendere il vostro Google Home Mini su una presa di corrente, rende il dispositivo meno-probabilità di essere soggetti a disordinato sversamenti o legati ' incidenti cavo '.
  • Gestione dei Cavi Fantastici: avvolgere il cordone attorno al mulinello e nasconderlo perfettamente sul retro del supporto. Aiuta a salvare il contatore spazio e mantenere tutto pulito e moderno. Un Essential Google Home Mini accessori che si deve avere!
  • Facile da Installare: Non sono necessari cacciaviti o utensili. Il design compatto consente un facile movimento da una stanza all'altra e grande da prendere in viaggio!
  • Nota: Data la posizione delle prese in Italia, non consente il posizionamento in verticale ma solo in orizzontale. l'alternativa è quella di utilizzare una presa a muro shuko (presa tedesca): con quella si risolve il problema dell'orientamento.
OffertaBestseller No. 10
Echo Dot (4ª generazione) - Altoparlante intelligente con Alexa - Bianco ghiaccio
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente con Alexa più venduto. Dal design sobrio e compatto, questo dispositivo offre un suono ricco, con voci nitide e bassi bilanciati.
  • Controlla l'intrattenimento con la tua voce - Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, Deezer e altri servizi musicali. E con Musica multistanza potrai ascoltare musica, audiolibri e podcast nello stesso momento in tutta la casa.
  • Supporta l’audio HD senza perdita di qualità, disponibile con i servizi di musica in streaming compatibili, come Amazon Music HD.
  • Sempre pronta ad aiutarti - Chiedi ad Alexa di raccontare una barzelletta, riprodurre musica, rispondere a domande, leggerti le ultime notizie, darti le previsioni del tempo, impostare sveglie e molto altro.
  • Controlla i tuoi dispositivi per Casa Intelligente - Usa la tua voce per controllare i dispositivi compatibili e accendere la luce, regolare un termostato o chiudere la porta.

Pro e contro.

Il Google Home mini e l’Amazon Echo Dot 4, anche se i loro nomi possono essere fuorvianti, fanno esattamente la stessa cosa dei loro predecessori, l’unica differenza è che sono molto più piccoli e compatti. Per questo motivo, anche i prezzi sono essenzialmente gli stessi e, salvo sconti o promozioni a tempo, il costo di acquisto rimarrà lo stesso. In generale, i pro e i contro del Google Home Mini riguardano le sue dimensioni molto più compatte nel primo caso e la perdita di alcune funzioni multimediali nel secondo: infatti, nonostante le sue piccole dimensioni, il design lascia a desiderare, e gli altoparlanti non sono buoni come quelli della versione più grande. Per quanto riguarda l’Amazon Echod Dot 4, i pro sono legati a un design compatto e rinnovato rispetto al prodotto di terza generazione, tuttavia il cambiamento non è radicale e abbastanza insignificante. La qualità audio e la reattività ai comandi vocali sono ancora eccellenti, ma i contro includono una mancanza di vere innovazioni, quindi ha senso cambiare dispositivo se si possiede già l’ultima generazione.

Specifiche.

Da un punto di vista puramente tecnico, entrambi i modelli sono costruiti con plastiche di buona qualità e i colori sono gli stessi, rispettivamente grigio chiaro e grigio antracite. Cị che differisce sono le caratteristiche tecniche.

Google Home Mini:

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Google Home Mini staffa da parete : bianco
Google Home Mini staffa da parete : bianco
Google Home Mini Staffa da parete: Bianco; Si chiude in modo sicuro con una sola vite (in dotazione)
7,93 EUR
Bestseller No. 3
Google Home Mini staffa da parete a 2 gambe. Bianco (può essere nascosto sotto ripiani/armadi, ecc.)
Google Home Mini staffa da parete a 2 gambe. Bianco (può essere nascosto sotto ripiani/armadi, ecc.)
Google Home Mini - Supporto da parete/soffitto, colore: Bianco; Si fissa saldamente con una sola vite (in dotazione).
5,00 EUR
Le dimensioni di 98×42 mm per un peso di soli 173g rendono il dispositivo di Mountain View molto compatto e, grazie alla connettività Wi-Fi con supporto Bluethoot 4.1, molto funzionale. L’assistente vocale è Google Assistant, che riceve l’input vocale tramite due microfoni a lungo raggio; un grande lavoro è stato fatto sulla lista dei formati audio supportati, con MP3, Vorbis, WAV e coś via. L’altoparlante offre finalmente un audio a 360° che si adatta a tutte le stanze e distribuisce il suono in modo uniforme. Scopri i migliori dispositivi compatibili con Google Home.

Echo Dot 4:

Il dispositivo di Amazon misura 43x99x99 mm, che corrisponde al doppio del peso del suo concorrente con 300g. I canali dedicati alla connettività sono gli stessi, con la differenza che ci sono 4 microfoni in ingresso, con la stessa tecnologia di riconoscimento a lungo raggio: l’altoparlante integrato è 41 mm, che distribuisce il suono all’interno della stanza in modo ottimale se le dimensioni non sono troppo grandi. L’assistente vocale standard è Alexa, l’intelligenza artificiale proprietaria di Amazon. Scopri i migliori dispositivi compatibili con Alexa. Entrambi i dispositivi sono quindi molto simili.

Confronto delle funzionalità

Entrambi i dispositivi svolgono praticamente le stesse funzioni e hanno una modalità di interazione identica; i comandi vocali dei due dispositivi condividono la stessa modalità di interazione e non ci sono differenze nell’uso pratico. In generale, a parte l’intelligenza artificiale che gestisce il dispositivo, Alexa per Amazon Echo Dot 4 e Google Assistant per Home Mini, l’obiettivo dei due smart speaker è quello di semplificare la vita rendendo più intuitivo l’uso della tecnologia: per attivare i due sistemi, rispettivamente, basta dire “Alexa” nel primo caso e “Ok Google” nel secondo.

Funzioni generiche di entrambi i dispositivi

  • Chiedi che ora è
  • Ottieni informazioni meteo locali
  • Ascolta le notizie
  • Controlla il traffico
  • Effettua chiamate,
  • Invia messaggi e note vocali
  • Effettua chiamate, inviare messaggi e memo vocali
  • Impostare memo vocali
  • Impostare timer
  • Cercare ricette
  • Organizzare cene fuori
  • Cercare su internet
  • Gestire dispositivi smart home

Scopri le migliori abilità Alexa.

Musica e intrattenimento

Sia Google Home mini che Amazon Echo Dot 4 permettono di collegare e riprodurre i migliori e più popolari servizi musicali come Spotify, Google Play Music, Amazon Music, Apple Music, ecc. Inoltre, ci sono comandi specifici per la riproduzione di musica

  • Riproduzione di musica di un certo genere o anno (Es: Riprodurre musica metal; riprodurre musica degli anni 2000)
  • Ripetere la canzone
  • Creare playlist musicali
  • Riprodurre audiolibri

Per i film e la TV, i dispositivi si collegano ai servizi di streaming più popolari e si pụ scegliere il programma preferito a voce: tutto questo permette di iniziare a guardare o cercare un film senza dover digitare con il telecomando. Scopri tutti i comandi di Alexa.

Le funzioni specifiche di ogni dispositivo

In generale, le differenze specifiche tra il Google Home Mini e l’Amazon Echo Dot sono nell’area della funzionalità con i rispettivi servizi e app: con l’Amazon Dot è più facile fare acquisti online, gestire gli ordini e monitorare le spedizioni, e il video prime funziona meglio ed è più reattivo. D’altra parte, Google Home Mini è ottimo per le ricerche online attraverso l’omonimo motore di ricerca, che è altamente raffinato grazie all’intelligenza artificiale che aiuta a visualizzare i migliori risultati di ricerca: infine, la piena integrazione con i servizi di Google, come gmail, ecc, permette di controllare e visualizzare le e-mail a voce.

Google Home mini o Amazon Echo Dot 4: qual è meglio?

I due diffusori sono molto simili, sia in termini di funzioni che di caratteristiche tecniche: le differenze sono davvero banali, e si trovano principalmente nelle funzioni e nelle applicazioni offerte. Da un punto di vista puramente hardware, considerando soprattutto la funzione di altoparlante, l’Amazon Echo Dot 4 offre un audio più chiaro e potente grazie ai 4 microfoni rispetto ai 3 del Google Home mini. Di conseguenza, sarà possibile interagire meglio ed eseguire ricerche vocali molto più precise. D’altra parte, gli altoparlanti audio del Google Home mini hanno un subwoofer da 300W, che è un po’ più potente della controparte di Amazon. Nel complesso, quindi, scegliete l’Amazon Echo Dot 4 se state cercando un altoparlante che sfrutti al massimo le funzionalità di Alexa e vi aiuti a fare acquisti su Amazon, senza sacrificare le classiche caratteristiche che un buon altoparlante offre. Inoltre, Alexa si integra meglio con le innovazioni che rendono la vostra casa una casa intelligente, quindi è adatto per coloro che utilizzano un sacco di luci e altri dispositivi che è possibile accendere / spegnere con la voce. D’altra parte, scegliete Google Home mini se utilizzate regolarmente le funzioni di Google come account, gmail, ecc: in questo senso, la piena integrazione di questo modello con il famoso motore di ricerca è in grado di facilitare la ricerca di informazioni online anche attraverso comandi vocali dato l’uso dell’intelligenza artificiale integrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su