Tutto quello che devi sapere sui gruppi di Facebook

Un gruppo Facebook è un luogo per la comunicazione di gruppo e per le persone che condividono interessi comuni e danno voce alle loro opinioni. Permettono alle persone di riunirsi intorno a una causa, un problema o un’attività comune per organizzarsi, esprimere obiettivi, discutere di problemi, pubblicare foto e condividere contenuti correlati. Chiunque pụ creare e gestire il proprio gruppo su Facebook, e puoi anche unirti ad altri 6.000 gruppi .

I gruppi, come spiegato di seguito, non sono la stessa cosa della messaggistica privata di gruppo usata in Facebook Messenger.

Fatti veloci sui gruppi di Facebook

Ecco alcuni fatti veloci su come funzionano i gruppi di Facebook:

  • Qualsiasi utente di Facebook pụ creare un
  • Alcuni Gruppi permettono a chiunque di unirsi, ma altri possono essere privati
  • Quando ti unisci ad un Gruppo, sia privato che pubblico, i tuoi amici di Facebook possono vedere che ti sei unito
  • Alcuni Gruppi sono segreti e non possono essere cercati, nel qual caso un membro idoneo del Gruppo deve invitarti
  • Lasciare un Gruppo non lo notificherà agli altri membri
  • Solo il creatore del Gruppo e chi ne fa un amministratore ha il potere di invitare qualcuno ad un Gruppo
  • . Puoi creare eventi, caricare foto/video e condividere file all’interno di un gruppo
  • I gruppi possono essere cancellati rimuovendo tutti i membri

Pagine Facebook vs. Gruppi Gruppi

I gruppi di Facebook hanno subito dei cambiamenti da quando sono stati creati. In precedenza, i gruppi a cui un utente apparteneva erano elencati nella loro pagina personale, quindi se eri in un gruppo chiamato «Fan del calcio», tutti quelli che potevano vedere il tuo profilo lo avrebbero saputo. Ora, peṛ, quei tipi di forum aperti sono conosciuti come Pagine , create da aziende, celebrità e marchi per coinvolgere il loro pubblico e pubblicare contenuti interessanti. Solo gli amministratori della pagina possono postare sull’account, mentre quelli a cui piace la pagina possono commentare qualsiasi post e immagine. Il tuo profilo personale è quello che usi per interagire con gli altri utenti della pagina e del gruppo. Ogni volta che pubblichi qualcosa, stai pubblicando con il nome e l’immagine del tuo profilo.

Tipi di Gruppi Facebook

A differenza delle Pagine Facebook , che sono sempre pubbliche, un Gruppo Facebook non deve essere necessariamente pubblico. Questo potrebbe causare alcuni problemi di privacy, soprattutto se non si ha una solida comprensione di come proteggere il proprio profilo personale.

Gruppi chiusi su Facebook

Un gruppo pụ essere più privato di una pagina, poiché il creatore ha la possibilità di renderlo chiuso. Quando un gruppo è chiuso, solo coloro che sono stati invitati al gruppo possono vedere il contenuto e le informazioni condivise al suo interno. Un esempio di un gruppo potrebbe essere i membri di una squadra che stanno lavorando insieme su un progetto e vogliono comunicare tra loro in modo più efficiente. Creando un gruppo, la squadra ha un forum privato per condividere idee di progetto e pubblicare aggiornamenti, proprio come con una pagina. Tuttavia, tutte le informazioni sono condivise solo con i membri del gruppo una volta chiuso. Gli altri saranno in grado di vedere che il gruppo esiste e chi sono i suoi membri, ma non saranno in grado di vedere alcun post o informazione all’interno del gruppo chiuso a meno che non siano invitati.

Gruppi segreti su Facebook

Ancora più privato del gruppo chiuso è il gruppo segreto. Questo gruppo non apparirà da nessuna parte sul tuo profilo e solo i membri del gruppo potranno vedere chi sono e cosa viene postato. Un altro esempio potrebbe essere una famiglia che vuole condividere foto e notizie tra di loro su Facebook, ma senza che gli altri amici vedano tutto.

Gruppi pubblici su Facebook

La terza impostazione della privacy di un gruppo è pubblica, il che significa che chiunque pụ vedere chi è nel gruppo e cosa è stato pubblicato. Tuttavia, solo i membri del gruppo hanno la possibilità di postare nel gruppo.

Vedi questa tabella da Facebook che mostra ulteriori dettagli su come queste impostazioni di privacy differiscono per ogni tipo di gruppo Facebook.

Reti di gruppi rispetto alle pagine

Un altro modo in cui i gruppi differiscono dalle pagine è che operano in reti più piccole dell’intera rete di Facebook. Puoi limitare il tuo gruppo alla tua università, college o rete aziendale, coś come renderlo un gruppo per i membri di qualsiasi rete. Inoltre, mentre una pagina pụ accumulare quanti più likes possibile, un gruppo dovrebbe essere mantenuto a 250 membri o meno. Questo costringe immediatamente Facebook Gruppi ad essere più piccoli delle Pagine. Una volta all’interno del gruppo, F acebook funziona in modo leggermente diverso dal tuo profilo. Un gruppo non usa la timeline, ma visualizza invece i post in ordine cronologico diretto, simile alla timeline di cui sopra. Inoltre, i membri del gruppo possono vedere chi ha visualizzato un post, che è una caratteristica unica per gli account di gruppo. Coś, se pubblicate una nuova idea per il progetto del vostro gruppo o pubblicate qualcosa nel gruppo Facebook della vostra famiglia, le ricevute di lettura vi permettono di vedere chi l’ha visto. Un’altra differenza tra l’adesione a un gruppo e il gradimento di una pagina è il numero di notifiche che si ricevono. Quando sei in un gruppo, riceverai una notifica ogni volta che qualcuno pubblica, commenta o mette «mi piace». Su una pagina, riceverai notifiche solo quando qualcuno clicca su «Mi piace» o ti tagga in un commento, proprio come i commenti e i like su Facebook.

Cosa hanno le Pagine che i Gruppi non hanno

Una caratteristica unica che solo le Pagine offrono è Page Insights, che permette agli amministratori delle Pagine di vedere l’attività che la Pagina ha ricevuto in un periodo di tempo, anche in una rappresentazione grafica. Questo è solo uno dei tanti modi in cui le Pagine Facebook ti permettono di monitorare il tuo pubblico e la ricezione del tuo prodotto o messaggio. Queste analisi non sono offerte, o necessarie, nei Gruppi perché sono destinati a comunicare con un piccolo e selezionato numero di persone e non con un pubblico su larga scala.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba