La guida completa a Wear OS

I dispositivi indossabili, come gli smartwatch e i fitness tracker, stanno prendendo d’assalto il mondo dell’elettronica di consumo. Se vuoi rimanere connesso con notifiche di facile accesso o contare i tuoi passi e monitorare la tua frequenza cardiaca, c’è uno smartwatch per te, ed è probabile che stia eseguendo Wear OS (ex Android Wear), il sistema operativo indossabile di Google. Apple, naturalmente, ha l’Apple Watch (non chiamatelo iWatch), e Windows Mobile ha una manciata di dispositivi, ma, almeno per ora, Android ha l’angolo del mercato (inoltre, è possibile accoppiare i dispositivi Wear OS con l’iPhone, quindi c’è anche quello).

Interfaccia Wear e app

Wear OS permette di utilizzare uno smartwatch abilitato al Wi-Fi indipendentemente dal tuo smartphone, il che è un grande passo avanti, dato che gli smartwatch erano inizialmente più un accessorio che un dispositivo completamente funzionale. Con il supporto per gli altoparlanti e i microfoni integrati e LTE, il tuo orologio sarà presto in grado di fare quasi quanto il tuo smartphone. Wear 2.0 include una mini-tastiera e il riconoscimento degli esercizi, in modo da poter tracciare gli allenamenti di ciclismo, corsa e camminata. Sarai anche in grado di visualizzare informazioni da app di terze parti sul quadrante dell’orologio, piuttosto che essere limitato alle app Google o a quelle create dal loro produttore. La cosa migliore di Wear OS è che include una funzione «always on» e un’impostazione «tilt to wake screen» che accende automaticamente lo schermo quando l’orologio viene sollevato o inclinato. Un’altra bella caratteristica è la sua integrazione con Google Assistant. L’assistente pụ rispondere alle domande e offrire suggerimenti intelligenti utilizzando l’altoparlante dell’orologio o attraverso le cuffie Bluetooth abbinate.

Nota: Le funzioni supportate variano a seconda del paese e della lingua.

Quali app puoi usare con Wear OS?

Puoi usare quasi tutte le applicazioni che hai sul tuo smartphone sul tuo smartwatch, in più ce ne sono molte sviluppate appositamente per Wear OS. La maggior parte delle app dovrebbe funzionare senza problemi con uno smartwatch, come il calendario, la calcolatrice e altri strumenti, anche se alcune, come le app di meteo e finanza, funzioneranno solo per le notifiche. Se tieni già traccia dei tuoi allenamenti con uno smartphone , probabilmente ha già un’app preferita ed è probabilmente compatibile con il tuo smartwatch. Ci sono anche una serie di giochi che sono stati adattati per Wear OS, e uno, PaperCraft, che è esclusivo per il sistema operativo indossabile.

Come vengono dati i comandi?

È possibile utilizzare i comandi vocali per controllare la maggior parte delle applicazioni; per esempio, navigare verso una posizione su Google Maps , inviare un messaggio e aggiungere un’attività o una voce del calendario. In alternativa, puoi usare il tuo smartphone per cercare una destinazione e poi navigare sul tuo orologio. Finché i vostri dispositivi sono collegati via Bluetooth, qualsiasi cosa succeda su uno si sincronizza con l’altro.

Wear devices

Wear OS richiede un telefono con almeno Android 4.4 (escluso Go edition) o iOS 9.3. Con ogni nuova versione di Android, questi requisiti cambiano. Puoi visitare g.co/wearcheck sul tuo dispositivo per confermare se è compatibile, ma queste informazioni dovrebbero valere indipendentemente da chi ha fatto il tuo telefono Android: Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, ecc. Ci sono circa una dozzina di diversi dispositivi indossabili che eseguono Wear OS tra cui marchi come Moto, Asus, Casio, Fossil Q, Huawei, LG, Sony, e il Tag Heuer . Tutti offrono dispositivi che sono watch-first con il loro stile e le loro caratteristiche. Una volta scelto uno smartwatch Android, assicurati di aggiungerlo come dispositivo affidabile utilizzando Google Smart Lock; in questo modo il tuo smartphone non sarà sbloccato mentre i due dispositivi sono accoppiati.

Related Stories

Llegir més:

Come salvare le informazioni di contatto dall’e-mail dell’iPhone

L'applicazione Mail for iPhone permette di aggiungere un mittente alla lista dei contatti...

Perché dovresti usare Facebook?

Se sei un utente di Facebook da sempre o non hai mai avuto un...

Nintendo Switch, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Nintendo Switch, le caratteristiche, i prezzi e tutti i...

Come rimuovere i file musicali clonati con Duplicate Cleaner

Quando la vostra libreria musicale si accumula, è comune che di tanto in tanto...

Fai queste 12 cose prima quando prendi un nuovo...

Quando prendi un nuovo iPhone - soprattutto se è il tuo primo...

Leadership su Twitter: una biografia di Noah Glass

La persona che per prima ha chiamato Twitter "Twitter" deve fare milioni...