Origin Launcher non funziona o non si apre: correzioni

I problemi con il launcher di Origin che non funziona possono derivare da qualcosa di semplice come una cattiva connessione a Internet o complicato come un file Windows mancante.

Sfortunatamente, è un problema complesso da diagnosticare senza prima prendere provvedimenti per risolverlo. Solo dopo aver trovato la soluzione, il problema con il launcher di Origin sarà evidente nella maggior parte degli scenari.

Problemi con Origin Launcher

Molti giocatori hanno scoperto che i problemi con il launcher di Origin non sono necessariamente facili da risolvere. In alcuni casi, le persone che non sono riuscite a farlo funzionare in altro modo hanno dovuto ricorrere al ripristino di Windows e quindi alla reinstallazione di Origin una volta che il sistema operativo esegue una nuova copia .

Se volete continuare a leggere questo post su "[page_title]" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a [page_title], continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Tuttavia, non dovresti ricorrere a qualcosa di così drastico finché non hai provato le altre opzioni, anche se ciò significa dover affrontare il problema in modi diversi.

Sommario

Origine

A volte Origin stesso avrà problemi. Controlla la pagina di stato su Down Detector per vedere se altre persone stanno segnalando problemi.

Problemi con Internet

A volte il problema è semplicemente che la tua connessione Internet non funziona correttamente e Origin non può comunicare con il programma di avvio. Il ripristino di Internet e lo svuotamento del DNS dovrebbero occuparsi di eventuali problemi di Internet persistenti.

Assicurati di controllare il tuo ping , la velocità e la connessione ad altri siti Web e programmi prima di iniziare per assicurarti che anche il tuo ISP non abbia problemi.

Ripristina Internet

Mentre potresti semplicemente accendere e spegnere Internet, è meglio dedicare un po’ di tempo in più tra i passaggi per assicurarti che sia completamente ciclato.

  1. Scollega il router e il modem.
  2. Aspetta cinque minuti. Durante questo periodo, dovresti spegnere il computer.
  3. Ricollega il modem e attendi che tutte le luci appaiano come dovrebbero quando il dispositivo è completamente connesso a Internet.
  4. Ricollega il router.
  5. Attendere tre minuti affinché riceva un segnale e inizi a funzionare correttamente.
  6. Riaccendi il computer.
  7. Attendi che tutto si carichi prima di provare ad avviare nuovamente il programma di avvio di Origin.

Se il programma di avvio continua a non funzionare, dovresti provare a svuotare il tuo DNS.

Flusso DNS

Lo svuotamento del tuo DNS si occupa di eventuali problemi con le tue connessioni che potrebbero essere dovuti a vecchi errori. Quando esegui i comandi, assicurati di dare loro il tempo di finire prima di digitare quello successivo . Il tuo computer potrebbe sembrare un po’ in ritardo durante il lavoro, quindi attendi e controlla che il cursore sia pronto per il tuo input successivo.

  1. Apri una finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati.
  2. Digita ” ipconfig/flushdns ” dopo < C:Windowssystem32 >. Assicurati di non utilizzare le virgolette con il tuo input.
  3. Premi Invio .

Una volta svuotata la cache DNS, puoi aggiungere alcuni altri comandi per completare il ripristino e assicurarti di eliminare eventuali problemi. Digitare i seguenti comandi nella finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati. Dopo ognuno, premi Invio e attendi che il processo finisca prima di entrare nel successivo.

  • ipconfig /registerdns
  • ipconfig/rilascio
  • ipconfig/renew
  • reset netsh winsock

Al termine dell’ultimo comando, riavvia il computer. Prova ad aprire e utilizzare il programma di avvio di Origin prima di utilizzare qualsiasi altro programma che devi avviare manualmente.

Effettua riparazioni

Se la colpa è di un errore in Visual Basic, puoi ripararlo direttamente dal menu App e funzionalità in Windows. Quando Origin non funzionava per alcuni, hanno scoperto che la correzione di questo file faceva riaprire il programma di avvio subito dopo. Assicurati di chiudere qualsiasi istanza del programma di avvio di Origin prima di iniziare.

  1. Digita ” App ” nella barra di ricerca di Windows e apri l’ elenco App e funzionalità .
  2. Scorri verso il basso fino alla voce Microsoft Visual C++ 2012 x64 .
  3. Fare clic su ” Modifica ” e attendere l’apertura della nuova finestra.
  4. Fai clic su ” Ripara “. Segui le istruzioni per completare la riparazione della voce.

Al termine, riavvia il computer e prova a utilizzare nuovamente il programma di avvio di Origin.

Modifica le impostazioni di compatibilità

Alcuni giocatori hanno avuto la fortuna di cambiare le loro impostazioni di compatibilità del launcher di Origin su Windows 7. Fa funzionare Origin con le impostazioni che avrebbe utilizzato su una versione diversa. Mentre modifichi le impostazioni, imposta anche l’esecuzione come amministratore per assicurarti che Origin disponga di tutti i diritti di amministratore di cui potrebbe aver bisogno.

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file eseguibile di Origin e scegli “Proprietà “.
  2. Fai clic sulla scheda “Compatibilità”.
  3. Fare clic su ” Esegui questo programma in modalità compatibilità per ” e quindi scegliere Windows 7 dal menu.
  4. Fare clic su ” Esegui questo programma come amministratore.
  5. Fare clic su ” OK “.

Quando le impostazioni vengono modificate, prova a eseguire nuovamente il programma di avvio.

Rimozione completa e reinstallazione

Per rimuovere completamente il programma di avvio di Origin dal tuo computer, devi rimuovere i file da AppData, pulire il registro e disinstallare completamente il programma. Quando lo reinstalli dopo averlo rimosso, è meglio farlo con un avvio pulito in modo che nessun altro programma ne ostacoli l’installazione o l’attivazione.

Esistono alcuni modi per pulire il registro, ma tieni presente che puoi danneggiare il tuo computer durante l’eliminazione dei file di sistema. Procedi con cautela quando lo fai.

File ProgramData e AppData

I file AppData e ProgramData hanno impostazioni per Origin che desideri rimuovere prima di installare una nuova copia. Puoi sempre eseguirne il backup in un’altra posizione sul tuo computer se sei preoccupato di perdere i file di gioco salvati e altre impostazioni.

  1. Vai a C:ProgramDataElectronic ArtsOrigin .
  2. Eseguire il backup di tutti i file che si desidera salvare.
  3. Seleziona tutti i file tranne il file LocalContent .
  4. Fai clic su ” Elimina “.
  5. Conferma di voler eliminare i file.
  6. Premi il tasto Windows + R.
  7. Digita ” %appdata% ” senza virgolette e quindi premi Invio.
  8. Apri la cartella Roaming ed elimina la cartella Origin all’interno.
  9. Apri la cartella locale ed elimina la cartella Origin all’interno.

A volte questo passaggio è sufficiente e Origin funzionerà dopo. In caso contrario, disinstalla il programma di avvio, ripeti questi passaggi e continua a pulire il registro e reinstallare il programma.

Disinstalla il programma di avvio

Il programma di avvio può essere disinstallato come qualsiasi altro programma sul tuo computer. Vai su Aggiungi/Rimuovi programmi, seleziona il programma di avvio di Origin e scegli di disinstallarlo. Dovresti farlo prima di rimuovere i file AppData o pulire il registro.

Pulisci il registro

Uno dei modi migliori per pulire il registro del tuo computer è usare CCleaner . Con esso, puoi essere sicuro che sia i file Origin rimanenti che qualsiasi altro file danneggiato o mancante vengano rimossi. Può aiutarti a risolvere i problemi con il tuo computer, incluso il launcher di origine.

  1. Apri CCleaner e fai clic sull’icona “Registro “.
  2. Fai clic su ” Ricerca problemi ” e lascialo funzionare.
  3. Fai clic su ” Risolvi i problemi selezionati.
  4. Fare clic su ” ” per eseguire il backup del registro.
  5. Salva i file in una posizione che ricorderai e scegli ” Salva “.
  6. Segui le istruzioni per risolvere ogni problema individualmente o per risolverli tutti come gruppo.
  7. Fai clic su ” Chiudi ” quando hai finito.

Se non sei sicuro di una voce, considera di lasciarla piuttosto che rimuoverla. Tuttavia, tutti i file Origin trovati dovrebbero essere rimossi.

Modifica le opzioni di avvio

Rimuovi tutti i programmi non necessari dal menu di avvio in modo che non interferiscano con il programma di avvio di Origin quando lo reinstalli.

  1. Premi Ctrl+Alt+Canc e scegli ” Task Manager “.
  2. Fare clic sulla scheda Avvio.
  3. Fai clic su ” Stato ” per ordinare in base al fatto che un programma sia abilitato o disabilitato all’avvio.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse su ciascuna voce che desideri rimuovere e scegli ” Disabilita “.

Riavvia il computer dopo aver disabilitato tutte le opzioni che non desideri avviare con il tuo computer.

Reinstallare il programma di avvio

Dopo aver eliminato tutte le tracce della tua precedente installazione di Origin, reinstalla una nuova copia per vedere se funziona. Puoi scaricare gratuitamente una nuova copia dal negozio Origin. Basta fare clic sul file scaricato e seguire le istruzioni per installarlo.

Reinstalla Windows

Sfortunatamente, alcuni utenti hanno dovuto reinstallare completamente Windows per far funzionare il programma di avvio di Origin . Può essere un processo lungo e vuoi assicurarti di avere la tua chiave Windows accessibile, eseguire il backup dei file e essere pronto a dedicare un po ‘di tempo alla reinstallazione di tutti i tuoi programmi.

Se arrivi al punto in cui sei pronto per reinstallare Windows, prendi in considerazione l’idea di contattare il supporto di Origin per chiedere aiuto. Potresti essere in grado di ottenere supporto specializzato per aiutarti ad accedere al programma.