influencer marketing

Influencer: quanto pesano i loro consigli sulle decisioni di acquisto?

Puoi amarli, odiarli, ignorarli, ma una cosa però è certa: non puoi dire che l’influencer marketing non sia efficace (se ben fatto) in termini di visibilità del brand.

Ma dal lato delle vendite? L’opinione di un influencer riesce davvero a influenzare le decisioni di acquisto di un consumatore? Se sì, quanto rispetto ad altri strumenti di marketing?

Questa domanda, grazie a una recente ricerca condotta da Survey Monkey da oggi ha una risposta esauriente e quantificabile.

Il noto software di sondaggi ha condotto una ricerca su circa 3000 persone residenti in UK, Canada e USA chiedendo loro se abbiano mai comprato un prodotto consigliato da un famigliare/amico, un influencer o una celebrità: ecco i risultati.

Grafico: Marketing Charts | Sondaggio: SurveyMonkey

Il 65% degli intervistati ha acquistato grazie al consiglio di un amico o parente, mentre il 12% grazie ad un post di un influencer.

Insomma il passaparola risulta essere in media 5 volte più efficace dell’influencer marketing e 9 volte più potente dell’investimento su un testimonial famoso.

Infine è impossibile ignorare quanto l’età conti: per un influencer convincere un ventenne è molto più facile rispetto a un 50enne.

Conclusione: l’influencer marketing funziona, ma…

Concludendo possiamo affermare che l‘influencer marketing ha effetto positivo anche sulle vendite, mentre il passaparola è decisamente lo strumento più efficace e universale di tutti, soprattutto se consideri che per quest’ultimo non hai investito neanche 1€ in pubblicità.

Insomma se il tuo prodotto piace ai giovani e hai un gran bel budget da investire, acquistare l’opinione di un influencer può essere un ottima mossa per dare una scossa alle vendite.

Ma al tempo stesso il risultato della ricerca ci ricorda una cosa fondamentale che troppo spesso marketer e imprenditori dimenticano:  prima di spendere soldi in qualsiasi campagna pubblicitaria online concentriamoci sul creare passaparola positivo sul prodotto. Come? Dando un prodotto/servizio eccellente, prima ancora che comprarci l’opinione della “Ferragni” del settore in cui siamo.

Ti è stato utile questo post?

Il tuo feedback è importante! ❤️

Nessuno ancora ha votato questo post: lascialo per primo!

Ahia! Mi dispiace... 🙁

Secondo te, come potrei migliorare questo post?

Mauro
Appassionato Inbound Marketer dal 2014. Scrivo per condividere, imparare e aiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.