Istruzioni per spazzolare i denti – 10 passaggi

Lavarsi regolarmente i denti è una delle cose più importanti che puoi fare per i tuoi denti. Lo spazzolamento protegge i denti dalla placca che causa carie, rimuove le macchie, protegge dalle malattie gengivali e rinfresca l'alito. Per ottenere il massimo dal lavarsi i denti, è importante lavarsi i denti per un totale di due minuti, due volte al giorno. Se hai l'apparecchio ortodontico o un'altra condizione dentale, il medico potrebbe consigliarti di lavarti i denti più frequentemente, ad esempio dopo i pasti. Una corretta spazzolatura , insieme a una dieta sana, esami regolari e pulizie dentali, possono aiutare a prevenire la carie e altri problemi di salute orale, che possono aiutarti a spendere meno tempo e denaro nello studio del dentista.

Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come lavarsi i denti correttamente Passi da seguire:

uno:

Scegli uno spazzolino adatto alle dimensioni e alla forma della tua bocca. Il tuo dentista può consigliarti alcune opzioni, se necessario. Usa una spazzola a setole morbide e cambiala ogni tre o quattro mesi o quando le setole iniziano a consumarsi.

Due:

Bagnare lo spazzolino con acqua e applicare un po' di dentifricio al fluoro, un centimetro di dentifricio. Il fluoro rinforza i denti e aiuta a prevenire la carie. Se non hai problemi dentali, qualsiasi dentifricio di marca (Colgate, Sensodyne) è perfetto. Nel caso abbiate denti macchiati, sensibili, gengiviti o altri tipi di problemi, dovreste rivolgervi al vostro dentista di fiducia per consigliarvi il miglior dentifricio per le vostre esigenze, uno dei più consigliati in questi casi è Lacer.

3:

Inserisci lo spazzolino in bocca e tienilo a un angolo di 45 gradi contro le gengive. Come puoi vedere nell'immagine, 45º gradi è una posizione molto adatta per pulire bene i denti e anche le gengive.

4:

Muovi lo spazzolino avanti e indietro con brevi movimenti, assicurandoti che si sposti dal bordo gengivale alla superficie masticatoria di ciascun dente. Premi saldamente lo spazzolino contro i denti, ma evita di raschiare, poiché ciò può danneggiare i denti o le gengive.

5:

Usa il movimento descritto al punto 4 per spazzolare la superficie esterna, interna e masticatoria dei denti.

6:

Usa un leggero movimento ampio per spazzolare la lingua , l'interno delle guance e il palato. I batteri possono accumularsi su queste superfici, causando l'alitosi.

7:

Lavati i denti con delicati movimenti circolari. Fallo dente per dente. La corretta spazzolatura dovrebbe durare almeno 2 minuti, cioè circa 120 secondi.

8:

Continua a spazzolare per due minuti interi. Ripetere lo spazzolamento due volte al giorno o come consigliato dal dentista.

9:

Filo interdentale per pulire lo spazio tra i denti.

10:

Sciacquare la bocca con acqua o un collutorio antimicrobico , se lo si desidera. Sciacquare lo spazzolino con acqua e lasciarlo asciugare all'aria. Questo è tutto, continua con il tuo miglior sorriso.

Se desideri leggere altri articoli simili a Istruzioni per lavarsi i denti , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Formazione.

Torna su