Justin.tv: uno sguardo al passato del servizio di streaming video gratuito

Justin.tv è stato chiuso il 5 agosto 2014, in modo che la sua società madre potesse concentrarsi sulla crescita della sua piattaforma di video streaming spinoff, Twitch. Twitch è ora di proprietà di Amazon ed è una delle piattaforme più popolari per lo streaming di trasmissioni video digitali. Questo articolo esiste a scopo di archiviazione. Justin.tv era un servizio di streaming video dal vivo creato da Justin Kan, Emmett Shear, Michael Seibel e Kyle Vogt nel 2007. Il servizio mirava ad aiutare gli utenti a trasmettere eventi, feste, presentazioni, monologhi e altro in oltre 250 paesi. Gli spettatori potevano chattare e interagire in tempo reale con lo streamer video coś come con altri utenti. Al culmine della sua popolarità, il sito caricava un nuovo video ogni secondo e gli utenti guardavano più di 300 video al mese.

Perché Justin.tv era coś popolare

La piattaforma era ideale per comunicare con un vasto pubblico, specialmente uno sparso in luoghi diversi. Oggi, molte piattaforme di social media, come YouTube, Facebook e Instagram, offrono comodi strumenti di live streaming all’interno dell’app.

A proposito di spettatori

Justin.tv era gratuito, ma gli spettatori che usavano la piattaforma potevano iscriversi per un account Pro, che permetteva loro di godersi i video di tutti i canali senza pubblicità. Per guardare i video, gli utenti avevano bisogno di una buona connessione internet e di un browser web aggiornato. Justin.tv funzionava in un browser web senza bisogno di un’applicazione desktop.

A proposito di emittenti

Le emittenti dovevano fare i conti con le pubblicità sui loro canali anche se avevano un account Pro. Per sbarazzarsi degli annunci, hanno dovuto optare per una pagina di trasmissione Premium. Come gli spettatori, le emittenti avevano solo bisogno di una connessione internet, un browser aggiornato e una webcam. Una volta che il loro account è stato impostato, le emittenti hanno semplicemente fatto clic sul pulsante rosso «Go Live», e la procedura guidata dell’emittente le ha guidate attraverso il processo di configurazione.

L’eredità di Justin.tv

Justin.tv potrebbe non esistere più, ma ci sono molti strumenti eccellenti per lo streaming di video dal vivo a un pubblico online, come YouTube, Vimeo, Dailymotion e Facebook.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba