La fotocamera dell’iPhone non mette a fuoco? Prova queste soluzioni

Quando hai una fotocamera dell’iPhone che non mette a fuoco correttamente, il problema pụ derivare da problemi di software o da blocchi fisici nella lente. I consigli che seguono dovrebbero far tornare il tuo iPhone a scattare foto nitide.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano a iPhone 11 fino a iPhone 6.

Motivi per cui la fotocamera dell’iPhone non mette a fuoco

Anche se una fotocamera dell’iPhone che si comporta male pụ causare il panico, spesso ci sono spiegazioni innocenti per il perché non mette a fuoco. Di solito, la causa del problema viene rivelata attraverso una correzione corrispondente.

Come riparare una fotocamera dell’iPhone che non si mette a fuoco

Seguire questi passi nell’ordine elencato per identificare e riparare una fotocamera dell’iPhone che non si mette a fuoco.

  1. Rimuovere la custodia dell’iPhone. Alcune custodie iPhone bloccano parzialmente l’obiettivo della fotocamera o il flash. Le custodie o gli accessori metallici – specialmente quelli magnetici – possono influenzare la stabilizzazione ottica dell’iPhone.
  2. Pulire la lente della fotocamera dell’iPhone. Se la lente è polverosa, macchiata da impronte digitali o altrimenti sporca, potreste non essere in grado di mettere a fuoco correttamente. Usa un panno in microfibra per pulire la lente, poi scatta una foto.

    Se pensate di vedere dello sporco all’interno della lente, portate l’iPhone in un Apple Store o in un centro assistenza autorizzato.

  3. Regolare il punto di messa a fuoco . Con l’applicazione Camera aperta, tocca l’oggetto che stai cercando di fotografare. Pụ essere il volto di una persona, un fiore o un altro oggetto. Toccandolo, dite all’iPhone su quale elemento volete che si concentri.
  4. Disabilita il blocco AE/AF. AE/AF sta per Auto Exposure e Auto Focus. Quando è bloccata, la fotocamera dell’iPhone mantiene a fuoco la porzione mirata dello scatto. Per usare questa funzione, inquadrate l’immagine, poi tenete premuta la parte dell’inquadratura dove volete che la fotocamera metta a fuoco. La fotocamera manterrà il soggetto a fuoco anche se qualcos’altro entra nell’inquadratura più tardi.
  5. Practice buona fotografia. A volte i problemi di messa a fuoco derivano dal modo in cui si usa la fotocamera dell’iPhone. Evita di scattare foto di soggetti troppo vicini all’iPhone. Inoltre, non cambiare la distanza dal soggetto, né spostare o scuotere il telefono. Questo rende difficile per la fotocamera dell’iPhone mettere a fuoco correttamente.
  6. Aggiornare iOS . A volte i problemi di messa a fuoco derivano da bug del software. Un modo per risolvere questi problemi è aggiornare all’ultima versione disponibile di iOS.
  7. Forzare la chiusura dell’applicazione Camera. A volte chiudere l’applicazione Camera e poi riavviarla pụ risolvere bug e crash del software.
  8. Riavvia l’iPhone. Riavviare un iPhone o un dispositivo iOS pụ anche risolvere i problemi relativi all’obiettivo della fotocamera.
  9. Ripristina l’iPhone alle impostazioni di fabbrica. Se la fotocamera del tuo iPhone continua a non mettere a fuoco correttamente, resetta l’iPhone alle sue impostazioni di fabbrica. Questo comporta il reset di tutte le impostazioni e dei dati del telefono.

    Un reset di fabbrica cancella le informazioni e i dati personali e riporta il telefono allo stato in cui si trovava quando è stato prodotto. Evitate di farlo senza aver prima fatto il backup dei vostri dati. È quindi possibile ripristinare i dati e le applicazioni dopo aver eseguito il reset di fabbrica.

  10. Contattare il supporto Apple . Se hai provato di tutto e la fotocamera del tuo iPhone continua a non mettere a fuoco, porta il tuo dispositivo alla Apple e fallo riparare o sostituire. Il tuo iPhone deve essere in garanzia se vuoi evitare di pagare una riparazione. In genere, le garanzie dell’iPhone durano un anno, anche se è possibile raddoppiare questo periodo pagando la copertura AppleCare+ quando si acquista il telefono.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba