Cos’è la sindrome di Pokémon Lavender Town?

Se sei un fan di Pokémon e un assiduo frequentatore di Internet, potresti aver sentito il termine «sindrome di Lavender Village». Questa allegra afflizione è in realtà una leggenda metropolitana su una melodia spettrale di Pokémon Rosso e Verde per il Nintendo Game Boy, giochi usciti per la prima volta in Giappone nel 1996 e successivamente rilasciati in Nord America con il nome Pokémon Rosso e Blu. La canzone Lavender Village avrebbe fatto ammalare i bambini quando l’ascoltavano e, in casi estremi, li ha portati al suicidio.

La sindrome di Lavender Town è anche conosciuta come Lavender Town Tone, Lavender Town Conspiracy e Lavender Town Suicides.

Perché Pueblo Lavanda è coś inquietante?

Pokémon Rosso/Verde porta infine i giocatori a visitare Lavender Village, una piccola città che funge da cimitero Pokémon . È un luogo inquietante per molteplici ragioni . Per cominciare, i Pokémon s uelen sono creature coccolose e pelose, quindi non pensiamo alla loro mortalità quando non siamo costretti a farlo (quando i Pokémon combattono, semplicemente «svengono» gli uni sugli altri). Lavender Village è anche sede di Pokémon Tower, una struttura inquietante che è infestata dal fantasma di un Marowak ucciso mentre difendeva il suo bambino da Team Rocket. Infine, la sigla di Lavender Village è in qualche modo inquietante, ed è intorno a questa melodia che si basa Lavender Village Syndrome.

Smistare i miti

Secondo la leggenda, la sindrome di Lavender Village nacque quando circa 100 bambini giapponesi, di età compresa tra i 10 e i 15 anni, si gettarono verso la morte, si impiccarono o si mutilarono un paio di giorni dopo l’uscita di Pokémon Rosso/Verde. Altri bambini si sono lamentati di nausea e forti mal di testa. I funzionari di » alla fine hanno scoperto che i bambini si facevano male o si sentivano male dopo aver ascoltato la musica di sottofondo di Lavender Village. La leggenda metropolitana sostiene che il tema originale di Lavender Village contiene un tono acuto che costringe i bambini a perdere la testa. Poiché la nostra capacità di sentire i toni alti diminuisce con l’età, i bambini piccoli sono particolarmente suscettibili al « curse » di Pueblo Lavanda. Alcune versioni della leggenda metropolitana dicono che il direttore dei giochi , Satoshi Tajiri, voleva esplicitamente il tono della versione rossa del gioco per «infastidire» i bambini che lo sceglievano rispetto al verde (la leggenda metropolitana offre anche una lunga spiegazione della presunta avversione di Satoshi al colore rosso grazie ai suoi violenti incontri con i bulli della scuola). Quasi tutte le versioni della leggenda metropolitana accusano Nintendo di aver coperto i suicidi per proteggere l’innocenza e la popolarità del franchise Pokémon . La leggenda conclude che Nintendo ha modificato la musica di Lavender Village per la versione inglese di Pokemo n Red/Blue, che è vero. Il tema nordamericano di Lavender Village suona sicuramente un po’ meno «duro» e stridulo di quello giapponese, anche se non è affatto insolito che le composizioni musicali di un gioco cambino quando vengono localizzate per i mercati al di fuori del Giappone.

La verità sulla sindrome di Lavender Town

Inutile dire che la sindrome di Lavender Town non è reale. La musica originale di Lavender Town non vi farà impazzire, né qualsiasi altra versione della melodia . Tuttavia, la maggior parte delle storie oscure contengono un granello di verità, e sembra che anche Pokémon abbia un lato oscuro. Nel 1997, un anime basato sul franchise fece notizia in tutto il mondo quando le immagini dell’episodio » DennÅ Senshi Porygon » Porygon Computer Soldier») indussero convulsioni in oltre 600 bambini giapponesi. Anche se la maggior parte dei bambini stavano bene, due hanno dovuto essere ricoverati in ospedale per un lungo periodo di tempo, e l’anime Pokémon è stato sospeso dalla messa in onda per alcuni mesi. Il cosiddetto «shock Pokémon» fornisce una solida base per il mito del Lavender Village. Dopo tutto, cosa potrebbe essere più sinistro di un popolare programma televisivo o di un gioco che trasmette immagini o musica in grado di ferire i bambini senza nemmeno toccarli? Inoltre, data l’atmosfera insolitamente inquietante di Lavender Village – i Pokémon morti, la torre infestata, la madre Marowak morta per difendere il figlio, e la musica che certamente suona come un orologio che ticchetta verso una fine inevitabile – il resto della leggenda praticamente si scrive da solo.

Related Stories

Llegir més:

Amazon Music Unlimited vs. Amazon Prime Music

Uno dei vantaggi dell'iscrizione ad Amazon Prime è Prime Music, un servizio di streaming...

Come ottenere i frammenti di stelle in Animal Crossing

Uno dei piaceri più semplici di Animal Crossing : New...

Come scannerizzare documenti con il tuo telefono Android o...

Le funzioni aggiornate di iOS e Google Drive ti permettono di scannerizzare documenti gratuitamente...

Come usare il mirroring dello schermo (Miracast) in Windows...

Cosa devi sapere Vai al Centro Azioni ...

Come usare WhatsApp su Android

Essendo una delle applicazioni di messaggistica istantanea più popolari, vale la pena avere WhatsApp...

Il Nintendo Switch è gratis?

Nonostante la sua lunga storia di region locking , Nintendo ha cambiato il...