Le migliori scorciatoie Android che dovresti usare

I dispositivi Android sono altamente personalizzabili e pieni di funzioni, ma alcune delle migliori scorciatoie per risparmiare tempo su Android sono nascoste. Ecco come trovare queste funzioni per scattare foto veloci, inviare testi ed effettuare chiamate senza annaspare in una lista di app. Troverai anche consigli per rendere efficiente la tua esperienza Android con Google Assistant e i comandi vocali.

Le istruzioni che seguono dovrebbero applicarsi indipendentemente da chi ha fatto il tuo telefono Android: Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, ecc.

Lanciare la fotocamera

Quando hai solo una frazione di secondo per lanciare la fotocamera del tuo smartphone e catturare una foto, c’è una scorciatoia che apre rapidamente la fotocamera. Su molti smartphone Android , tocca due volte il pulsante di accensione o home. Questa scorciatoia dovrebbe funzionare sulla maggior parte dei nuovi dispositivi Android. Per lanciare la fotocamera su molti smartphone Motorola, abilita i gesti sul telefono, poi gira il polso. Se il tuo smartphone ha Android Marshmallow o successivo, lancia la fotocamera dalla schermata di blocco. Tieni premuto e fai scorrere l’icona della fotocamera e scatta una foto senza sbloccare il telefono. Quando l’app fotocamera viene chiusa, il telefono visualizza la schermata di blocco. Nessuno vede le tue informazioni private o compromette il tuo dispositivo.

Sblocca il tuo dispositivo

Quando sei comodo a casa o al lavoro o ovunque tu non senta il bisogno di una serratura, usa Google Smart Lock. Con Smart Lock, il tuo dispositivo pụ essere sbloccato quando si trova in un luogo affidabile, è accoppiato con un dispositivo affidabile come uno smartwatch , o riconosce la tua voce. Puoi anche usare questa funzione per salvare le password.

Salvatempo e gesti

Android ha diverse opzioni di controllo dei gesti che variano a seconda del dispositivo e del sistema operativo. Su Android stock, che include tutti i dispositivi Pixel e Nexus e molti smartphone di punta di terze parti, usa un dito per scorrere verso il basso per vedere le notifiche, poi scorri verso il basso una seconda volta per vedere le impostazioni rapide come Wi-Fi, Bluetooth e modalità aereo. Se il tuo telefono ha Android Nougat (7.0) o successivo, passa rapidamente da un’app all’altra utilizzando il pulsante Panoramica accanto ai pulsanti Home e Indietro. Premi una volta il pulsante di panoramica per visualizzare le applicazioni aperte. Premi due volte il pulsante Overview per visualizzare l’applicazione precedente che hai usato; questo facilita il passaggio tra due applicazioni. Se avete bisogno di più potenza multitasking, premere e tenere premuto il pulsante Panoramica per utilizzare la modalità split screen.

Android 9.0 Pie introduce un tweak che rimuove il pulsante Panoramica a favore di un gesto swipe-up che mostra tutte le app aperte. Puoi anche passare due volte il dito verso l’alto per aprire l’app drawer.

I telefoni con Android 7.1 o successivi visualizzano i collegamenti alle applicazioni nello stesso modo in cui un clic destro su un PC visualizza un menu di opzioni. Tieni premuto un’applicazione che supporta questa funzione per visualizzare un elenco di collegamenti.’, ‘Per esempio, l’applicazione Gmail visualizza un elenco di account che sono collegati al dispositivo, un pulsante di composizione e un menu di widget . I dispositivi con Marshmallow e successivi hanno una funzione di ricerca nell’app drawer. Nelle versioni precedenti di Android, tocca due volte l’icona del cassetto per avviare la ricerca delle app. L’icona del cassetto si trova nella parte inferiore dello schermo, sopra il pulsante home.

Per aggiornare un sito web, una pagina di social network o altri contenuti, tirate giù lo schermo.

C’è anche un gesto per trovare informazioni su qualsiasi app, come la quantità di memoria e di dati che utilizza, le impostazioni di notifica dell’app e le autorizzazioni. Vai nell’app drawer, tocca e tieni premuta l’icona di un’app, poi tocca il pulsante app info per aprire la pagina delle impostazioni dell’app.

Chiamate telefoniche e messaggistica

I widget aggiungono una funzione di scorciatoia ad Android. Per esempio, usa i widget integrati per creare widget di applicazioni e di contatti per le tue persone preferite. Per creare un widget, tocca e tieni premuto la schermata iniziale e seleziona Widget. Troverete widget che automatizzano compiti di routine e frequenti:

  • Il widget Contatti compone automaticamente una chiamata a un contatto selezionato.

  • Il widget Chrome mette sullo schermo una finestra ridimensionabile contenente una lista dei tuoi preferiti Chrome.
  • L’applicazione Gmail visualizza una cartella selezionata di email Gmail in una finestra ridimensionabile.

Android ha anche funzioni di accessibilità. Per configurare queste opzioni, vai alle impostazioni del dialer del telefono e seleziona Rispondi e termina le chiamate . Quindi premere il pulsante di accensione per disconnettere una chiamata e premere il pulsante home per rispondere a una chiamata.

Comandi vocali di Google Assistant

La maggior parte dei nuovi smartphone Android supportano Google Assistant. Per attivare il comando Google Assistant OK Google in qualsiasi schermata, aprire l’applicazione di ricerca Google, selezionare Impostazioni, quindi selezionare Voce. Nella schermata Voce, seleziona OK Google e attiva l’Assistente Google. Hai la possibilità di utilizzare Google Assistant quando lo schermo è acceso e quando il telefono è bloccato. Usa Google Assistant per cercare informazioni sul web e rispondere alle tue domande. Usa i comandi vocali per inviare un messaggio di testo a un amico, impostare un promemoria o un appuntamento, fare una telefonata o trovare indicazioni su Google Maps. I comandi vocali sono utili quando si ha bisogno di una soluzione a mani libere durante la guida, ma è anche utile quando non si ha voglia di digitare .

Sei un fan del divertimento? Chiedi all’Assistente Google dettagli sugli Oscar attuali e passati, e scopri persino le previsioni e le opinioni di Google su chi era vestito meglio. Se vuole rendere la tua esperienza di ordinazione di generi alimentari online ancora più facile, l’assistente Google , alimentato da Duplex sul web, pụ aggiungere le tue informazioni di contatto e di pagamento automaticamente e in modo sicuro quando finalizzi il tuo ordine. I comandi vocali

sono comodi quando hai bisogno di una soluzione a mani libere durante la guida, ma è anche utile quando non hai voglia di scrivere.

Questi esempi scalfiscono solo la superficie di cị che si pụ ottenere con i comandi di Google Assistant.

GOOGLE ASSISTANT GUEST MODE

Se qualcun altro sta usando il tuo dispositivo Android o se vuoi maggiore privacy, usa la funzione Google Assistant guest mode. Quando è abilitato, Google non salverà nessuna comunicazione Google Assistant al tuo account e non includerà le tue informazioni personali, come contatti o elementi del calendario, nei risultati di ricerca. Per attivare la modalità ospite, dice «Ok Google, attiva la modalità ospite». Per disattivarla, dite «Ok Google, disattiva la modalità ospite». Se non siete sicuri del suo stato, chiedete «La modalità ospite è attivata?»

Related Stories

Llegir més:

Amazon Music Unlimited vs. Amazon Prime Music

Uno dei vantaggi dell'iscrizione ad Amazon Prime è Prime Music, un servizio di streaming...

Come ottenere i frammenti di stelle in Animal Crossing

Uno dei piaceri più semplici di Animal Crossing : New...

Come scannerizzare documenti con il tuo telefono Android o...

Le funzioni aggiornate di iOS e Google Drive ti permettono di scannerizzare documenti gratuitamente...

Come usare il mirroring dello schermo (Miracast) in Windows...

Cosa devi sapere Vai al Centro Azioni ...

Come usare WhatsApp su Android

Essendo una delle applicazioni di messaggistica istantanea più popolari, vale la pena avere WhatsApp...

Il Nintendo Switch è gratis?

Nonostante la sua lunga storia di region locking , Nintendo ha cambiato il...