L’impianto contraccettivo fa? – Vantaggi e svantaggi

Oggi possiamo trovare un'ampia varietà di metodi contraccettivi per controllare la nostra nascita e prevenire una gravidanza indesiderata. Sebbene i più utilizzati siano solitamente metodi di barriera come i preservativi e alcuni ormonali come la pillola contraccettiva o l'anello vaginale, esistono anche altri trattamenti che, sebbene meno conosciuti, sono abbastanza efficaci, come nel caso dell'impianto contraccettivo in il braccio.

L'impianto contraccettivo è un'asta sottile e piuttosto piccola che viene iniettata nel braccio e rilascia ormoni nel nostro corpo per prevenire la gravidanza. Tuttavia, come con qualsiasi metodo ormonale, l'impianto può avere i suoi vantaggi ma anche alcuni svantaggi. Ad esempio, l'impianto contraccettivo fa ingrassare ? Se vuoi conoscere la risposta, continua a leggere questo articolo di un HOWTO; Spiegheremo alcuni aspetti che dovresti conoscere su questo trattamento contraccettivo.

Potrebbe interessarti anche: Come funziona l'impianto sottocutaneo contraccettivo Indice

  1. Cos'è l'impianto contraccettivo e come funziona?
  2. Impianto contraccettivo: vantaggi e svantaggi
  3. Effetti collaterali dell'impianto contraccettivo

Cos'è l'impianto contraccettivo e come funziona?

Come abbiamo indicato, l'impianto contraccettivo è un metodo in cui viene inserita una bacchetta che rilascia ormoni (come il progestinico) all'interno del corpo che prevengono la gravidanza. Sebbene sia uno dei contraccettivi meno conosciuti, l'impianto contraccettivo nel braccio è uno dei migliori trattamenti per il controllo delle nascite per due motivi principali: da un lato , la sua efficacia è del 99% e, dall'altro, può proteggere contro una gravidanza indesiderata per circa 5 anni dopo l'impianto.

Come funziona l'impianto anticoncezionale?

Una volta che l'impianto è stato inserito sotto la pelle del braccio della paziente, inizierà a rilasciare l'ormone noto come progestinico per prevenire la gravidanza. Questi ormoni agiscono in due modi:

  1. Da un lato, il progestinico aumenta lo spessore del muco nella cervice per bloccare l'ingresso degli spermatozoi e impedire loro di raggiungere l'uovo.
  2. D'altra parte, questo ormone impedisce l'ovulazione, cioè gli ovuli di lasciare le ovaie. Pertanto, se le ovaie non rilasciano ovuli, non ce ne sono per lo sperma da fecondare, quindi non può esserci gravidanza.

Se inserisci l'impianto durante i primi 5 giorni del ciclo mestruale , sarai subito protetto, mentre se lo inserirai in un altro momento, probabilmente l'effetto non sarà immediato e dovrai aspettare. In effetti, è consigliabile utilizzare un altro metodo contraccettivo durante la prima settimana dopo aver inserito l'impianto contraccettivo per evitare di correre rischi.

Prima di continuare a parlare dell'impianto, ti consigliamo di dare un'occhiata a questo articolo su Come scegliere un metodo contraccettivo per scoprire qual è l'opzione migliore per il tuo caso.

Impianto contraccettivo: vantaggi e svantaggi

Come ogni altro metodo contraccettivo, l'impianto sottocutaneo ha i suoi vantaggi ma anche alcuni svantaggi. Se stai pensando di utilizzare questo trattamento ma hai ancora dei dubbi, allora ti daremo sia i vantaggi che gli svantaggi dell'impianto contraccettivo:

Vantaggi dell'impianto sottocutaneo

  • È uno dei metodi contraccettivi più efficaci: è efficace per circa il 99%. Inoltre, a differenza di altri trattamenti, non puoi abusarne o dimenticarti di usarlo.
  • Hanno una durata molto lunga: l'impianto può funzionare dai 3 ai 5 anni una volta posizionato e puoi rimuoverlo prima se lo desideri.
  • È comodo e discreto: una volta installato, non devi più preoccuparti di rimanere incinta fino alla data di scadenza. Inoltre, è un metodo praticamente invisibile, poiché è sotto la pelle del braccio.
  • Migliora i periodi mestruali: l'impianto contraccettivo può ridurre alcuni disturbi durante le mestruazioni come le coliche. Inoltre, il suo uso prolungato rende anche il righello molto più leggero nel tempo.
  • Può essere utilizzato dalle donne che non possono assumere estrogeni: l'impianto contraccettivo è fatto solo con progestinici, quindi non ci sono ulteriori pericoli per le persone intolleranti agli estrogeni.
  • È un metodo reversibile: l'impianto non pregiudica la tua fertilità e non ti rende difficile rimanere incinta in futuro.

Svantaggi dell'impianto contraccettivo

  • Se non lo inserisci nei primi 5 giorni del tuo ciclo mestruale, dovrai utilizzare un metodo di barriera per una settimana dopo il suo impianto.
  • Gli impianti contraccettivi non proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili. L'unico metodo che ci protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili è il preservativo.
  • Alcune condizioni come il sovrappeso possono influenzare l'efficacia di questo metodo contraccettivo ormonale.
  • Dopo l'inserimento, possono verificarsi alcuni disagi dovuti all'impianto come lividi, dolore o sanguinamento.

Effetti collaterali dell'impianto contraccettivo

Sebbene l'impianto contraccettivo sia un metodo che presenta molti vantaggi, è comunque un trattamento ormonale, quindi alcuni dei seguenti effetti collaterali possono verificarsi dopo il suo impianto:

  • Rischio di sviluppare cisti ovariche non cancerose.
  • Dolore alla schiena e/o addominale.
  • Diminuzione del desiderio sessuale.
  • Mal di testa e/o emicrania.
  • Cambiamenti nel sanguinamento vaginale durante le mestruazioni.
  • Periodi mestruali irregolari e persino assenza di esso (amenorrea).
  • Dolore al seno.
  • Sbalzi d'umore e in alcuni casi possono causare depressione.
  • Secchezza e infiammazione vaginale.
  • Interferenza con alcuni farmaci.

L'impianto contraccettivo fa ingrassare?

Sì, l'aumento di peso è un altro dei possibili effetti collaterali che possono comparire dopo l'impianto di questa barra ormonale nel braccio. Infatti, l'impianto contraccettivo, come i cerotti contraccettivi e altri metodi simili, può causare anche altre condizioni legate all'aumento di peso, come la ritenzione di liquidi nel nostro corpo. Questo perché il metodo è ancora un impianto che rilascia un certo carico ormonale nel corpo, che può influenzare il nostro peso.

Se desideri leggere altri articoli simili a L'impianto contraccettivo fa ingrassare? , ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Relazioni sentimentali.

Torna su