L’iPhone non scarica le app – 11 modi per risolvere il problema

Se non hai già un numero di telefono Google Voice , ti stai perdendo qualcosa. Google Voice ha alcune grandi caratteristiche che possono aiutare a proteggere la tua privacy. Inoltre, puoi mantenere il tuo numero di telefono Google Voice per tutta la vita, o almeno finché Google è disposto a ospitarlo.

Un account Google Voice e un numero di telefono sono completamente gratuiti.

Ci sono molte ragioni per unirsi al servizio. Una delle più importanti sono le caratteristiche di privacy e sicurezza personale di Google Voice. Puoi usarli come una sorta di receptionist o buttafuori e impostare un firewall della privacy per scoraggiare gli spammer di e molto altro.

Scegliere un nuovo numero Google Voice

Scegliere un nuovo numero Google Voice invece di trasferire un numero che hai già. Quando scegli un nuovo numero, nasconde il tuo vero numero di telefono utilizzando il numero di Google Voice come intermediario. L’infrastruttura di Google Voice che gestisce il routing delle chiamate , il blocco e tutte le altre funzioni agisce come un firewall firewall della privacy tra voi e i vostri chiamanti. Pensa al tuo numero di Google Voice come a una receptionist che decide come instradare le chiamate.

Scegli un prefisso diverso per il tuo numero Google Voice

Quando selezioni il tuo numero Google Voice, puoi scegliere un prefisso completamente diverso da quello in cui vivi. Scegliere un prefisso diverso pụ rendere difficile per le persone localizzarti. Anche i novizi di Internet possono usare un sito come Melissa Data’s free phone number lookup. Con questo sito, e altri simili, qualcuno pụ inserire il suo numero di telefono, e il sito restituisce il suo indirizzo reale o fornisce la contea di residenza dove il numero di telefono è registrato. Scegliere un numero diverso con un prefisso diverso preserva il tuo anonimato e non rivela la tua posizione fisica.

Impostare un numero PIN lungo per la segreteria telefonica

Tutti sanno che l’hacking della segreteria telefonica è vivo e possibile perché molti sistemi di segreteria usano solo un numero PIN numerico a 4 cifre . Google ha rafforzato la sicurezza della casella vocale di Google Voice permettendo numeri PIN più lunghi di quattro caratteri. Dovresti approfittare della lunghezza estesa per fare un PIN più forte per la casella vocale.

Usa le funzioni avanzate di screening delle chiamate di Google Voice

Se vuoi controllare le tue chiamate come farebbe un centralinista, Google Voice permette uno screening delle chiamate incredibilmente complesso.

I telefoni più recenti Google , come il Pixel 3a, sono dotati di una funzione di screening delle chiamate.

Lo screening del chiamante è basato sull’ID del chiamante, il che significa che si possono creare messaggi personalizzati in uscita per i chiamanti in base a chi sono. Puoi anche decidere su quale telefono vuoi che Google ti faccia il test in base alle informazioni del chiamante. Questa è una grande caratteristica per assicurarsi di ricevere chiamate da persone care in situazioni di emergenza, in quanto è possibile avere Google per testare tutte le linee e collegare la chiamata a cui si risponde per prima.

Il controllo delle chiamate è attivato in Impostazioni > Chiamate > Controllo chiamate.

Blocca le chiamate indesiderate

Quando hai bisogno di un guardiano personale, Google Voice rende facile bloccare le persone con cui non vuoi più parlare. Dalla tua casella di posta di Google Voice, seleziona una chiamata da qualcuno che vuoi bloccare . Poi seleziona il link More nel messaggio e scegli Block Call. La prossima volta che la persona chiama, sentirete un messaggio che dice che il numero “è stato disconnesso o non è più in servizio” (almeno per loro).

Abilita l’instradamento delle chiamate in base al tempo

Con Google Voice, puoi far ś che tutte le tue chiamate vadano a un numero e poi vengano instradate al telefono di casa, al telefono del lavoro, al cellulare o alla casella vocale in base all’ora del giorno. Puoi anche inviare la stessa chiamata a tutti i tuoi numeri allo stesso tempo e poi instradare la chiamata a quello che risponde per primo. Questa funzione è nascosta, ma è possibile impostare il routing basato sul tempo dalla schermata delle impostazioni di Google Voice. Seleziona Phones > Modifica (sotto il numero di telefono scelto) > Mostra impostazioni avanzate > Programmazione squillo > Usa programmazione personalizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su