Philips Connected Sleep and Wake-up Light, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Philips Connected Sleep & Wake Light, scopri tutte le caratteristiche, le funzioni, i pro e i contro e il prezzo.[amazon bestseller=» Philips Connected Sleep» items=»3″ template=»list»]

Cos’è e a cosa serve?

La fase del sonno è probabilmente una delle parti più importanti della nostra giornata. Si sa che dormire bene e per la giusta quantità di tempo (circa 8 ore per un adulto) permette al nostro corpo di funzionare senza disfunzioni. Diversi studi hanno dimostrato, per esempio, che una riduzione del numero di ore di sonno pụ anche portare a una diminuzione del sistema immunitario, coś come un aumento dello stress nervoso. La Philips Sleep/Wake Connected Light si inserisce in questo delicato contesto, cercando di promuovere il giusto bioritmo. Al giorno d’oggi, è sempre più difficile dormire bene per una serie di motivi: alcune fonti di luce come gli schermi del cellulare o della televisione stimolano la nostra attività, la presenza di bambini piccoli pụ destabilizzare le fasi del sonno e anche lo stress da lavoro pụ contribuire ad accentuare questi problemi. Philips Connected Sleep and Wake-up Light, dotata di un sensore ambientale, è una lampada/allarme intelligente che, monitorando il suo ambiente, grazie a diversi sensori, adatta i suoi toni nel miglior modo possibile per promuovere e facilitare il sonno. Scopri le migliori luci del risveglio del 2021.[amazon bestseller=» luci di sveglia»]

Come funziona? Il

Philips Connected Sleep and Wake-up Light è estremamente facile da usare, oltre ad avere una serie di funzioni aggiuntive di cui parleremo più avanti. Prima di tutto, è alimentato da un cavo, quindi è particolarmente comodo da installare sul vostro comodino o nella vostra camera da letto. Svolge la doppia funzione di sveglia e di lampada intelligente e, a seconda dell’ora del giorno, cambia colore. Di notte, per esempio, i toni diventano molto più caldi per favorire il riposo; al mattino, invece, i toni sono più luminosi per simulare l’effetto dell’alba. Tutto questo è accompagnato da una riproduzione audio che rende dolce sia il sonno che il risveglio al mattino.

Caratteristiche.

Diamo un’occhiata più da vicino alle caratteristiche tecniche di questo prodotto. Di piccole dimensioni (12 x 22,2 x 22,1 cm) e molto leggera (950 grammi), la luce di sonno/veglia collegata di Philips pụ essere facilmente collocata vicino a una presa di corrente, dato che non ha uno slot per la batteria. La robustezza e la leggerezza del prodotto sono garantite dall’uso del materiale ABS, un polimero termoplastico che combina entrambe le proprietà. In termini di potenza, stiamo parlando di 18 watt, il che ci porta a una classe energetica A. Un’altra comodità della Philips Connected Sleep and Wake-up Light è l’ingresso USB sul retro, che è ideale per caricare il tuo cellulare (o altri dispositivi), poiché uno degli ingressi è preso dalla lampada intelligente stessa.

Specifiche tecniche:

Tecnologia e funzioni.

Uno dei principali attributi della luce di sonno/veglia collegata di Philips è che è «intelligente». Questa terminologia si riferisce generalmente a una classe di dispositivi che possono adattarsi e prendere decisioni in modo autonomo, sono altamente integrabili con altri prodotti e spesso hanno una connessione wireless. Philips Connected Sleep and Wake-up Light non fa eccezione ed è dotato di tutte queste caratteristiche. Prima di tutto, date le tecnologie utilizzate dal principale produttore di illuminazione, il dispositivo è ottimizzato per illuminare adeguatamente la stanza in cui si trova; inoltre, la sorgente luminosa è dimmerabile, cioè a luminosità variabile. Quest’ultimo pụ essere automatico, dato che la luce Philips sleep/wake connected ha dei sensori di luminosità all’interno, o impostato manualmente dall’utente. È l’interazione con l’utente il punto di forza di questo prodotto; questo avviene attraverso l’uso di una speciale app (SleepMapper), che pụ essere scaricata in modo completamente gratuito dai negozi più comuni (App Store Google Play). La connessione tra il telefono cellulare e il dispositivo è tramite il già citato wireless Philips Connected Sleep and Wake-up Light. Sincronizzare il prodotto della multinazionale olandese con il proprio smartphone tramite un’app permette di sfruttare al massimo le numerose funzioni disponibili. Philips Connected Sleep and Wake-up Light ha anche una serie di sensori che monitorano il rumore nella stanza, il livello di umidità e la temperatura; tutte queste informazioni, tuttavia, sono disponibili solo nella app. E con quest’ultimo, puoi personalizzare la tua esperienza al 100%, sia al risveglio che durante il sonno. Per essere più chiari, ecco alcuni esempi:

  • è possibile selezionare diverse sveglie con un livello di volume selezionabile su una scala da 1 a 20;
  • oltre a poter variare la durata della simulazione dell’alba (10-50 minuti), è possibile selezionare il tema che più vi aggrada (caraibico, nordico, islandese o solare);
  • è possibile scegliere tra 8 suoni e temi musicali preimpostati che facilitano il sonno e favoriscono un piacevole risveglio.

Vantaggi e svantaggi.

Studi in letteratura (Blauw Research 2008, N=477 utenti) hanno dimostrato clinicamente i vantaggi dell’uso della Philips Connected Sleep/Wake Light e in particolare la sua capacità di facilitare il risveglio dei suoi utenti. Il vantaggio principale di questo strumento è la sensazione generale di rilassamento che deriva dal suo utilizzo, oltre ad annullare le fonti di luce blu che ci circondano (schermi di cellulari e TV). Come tutti i prodotti sul mercato, non ci sono solo vantaggi, ma anche svantaggi. In questo caso, tuttavia, gli svantaggi sono estremamente marginali e sono elencati di seguito:

  • Un’esperienza completa è garantita solo quando si utilizza l’app. Anche se l’uso degli smartphone è molto diffuso, questo pụ essere un ostacolo per coloro che non hanno l’ultima generazione di telefoni cellulari, o non hanno accesso a negozi come l’App Store o Google Play.
  • L’uso di Philips Sleep/Wake Connected Light è una fonte di consumo. Anche se la classe di efficienza è molto buona, c’è un costo aggiuntivo oltre all’acquisto, che è il consumo di energia.

Design.

Rispetto alle versioni precedenti, la luce di sonno/veglia collegata di Philips ha un design futuristico e innovativo. La forma ergonomica è esaltata dall’uso del materiale ABS, che dà un tocco estetico alla stanza. La presa dell’oggetto è favorita dalla presenza di un foro centrale, che aiuta a trasportare l’oggetto. Per quanto riguarda il colore, l’unico colore disponibile è il bianco; questo è intuitivo perché dovrebbe permettere alla luce di essere emessa correttamente. L’ora e altri indicatori sono visibili attraverso un display sotto la superficie, ed è proprio questa realizzazione che dà alla Philips Connected Sleep and Wake-up Light un tocco di eleganza in più.

Feedback degli utenti

Cosa pensano gli utenti di Philips Connected Sleep and Wake-up Light? Circa l’86% delle persone pensa che il prodotto sia di ottima qualità, con una valutazione di 4 o 5 stelle (su una scala da 0 a 5). Cị che spinge i consumatori a dare una recensione positiva a questo prodotto è principalmente il miglioramento che hanno notato durante la fase di sonno, con un aumento generale del loro benessere. Molto popolare è anche l’app che permette loro di controllare l’ambiente e personalizzare il dispositivo intelligente. In generale, la versatilità della lampada, che pụ essere utilizzata anche come supporto per la lettura e come fonte di relax e benessere, è molto apprezzata. Tuttavia, ci sono anche critiche negative. Questo riguarda in particolare l’app, che in alcuni paesi non pụ essere scaricata, impedendo il pieno utilizzo del dispositivo (come in Spagna e Croazia). Altri contro si trovano nel prezzo, che alcuni acquirenti considerano un po’ eccessivo. I prodotti con un punto di partenza molto più basso sono menzionati qui; tuttavia, anche se il prezzo è considerato alto, è giustificato dall’eccellente qualità del dispositivo.

Prezzo.

È possibile acquistare il Philips Connected Sleep and Wake-up Light comodamente online per circa 219,99 €.

Related Stories

Llegir més:

Candy CSS14102T3-01, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa del Candy CSS14102T3-01, tutte le caratteristiche, il prezzo, le...

Come guardare i live stream della NASA

I live stream della NASA coprono tutto, da eventi di lancio innovativi, a emozionanti...

Last.fm Scrobbling: come si usa per la musica?

Se non hai mai usato il servizio musicale Last.fm o non sai nulla della...

Come usare Roku Hotel & Dorm Connect mentre si...

Puoi usare il tuo dispositivo di streaming Roku quando sei in viaggio o...

Come disconnettere Spotify da Facebook

Cosa dovete sapere Andate su Spotify e cliccate sulla freccia...

Portabilità del numero: posso trasferire il mio numero di...

Hai pensato di avere un'applicazione di elaborazione testi sul tuo dispositivo Android? Le applicazioni...